Com. Stampa Bassano Hockey 54

Vitor Pinto (2), Rui FernandesMarcatori: 1° Tempo: 0'30" Alberto

08/feb/2004 15.46.26 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 


COPPA EUROPA "CERS" 2003/2004

QUARTI DI FINALE - GARA
di ANDATA - Sabato 07.02.2004
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza) - ore 21.00
SIAINFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - ACR GULPILHARES = 7-2 (1° tempo: 4-2; 2° tempo: 3-0)
SiaInfoplus Bassano Hockey 54:
Massimo Cunegatti, Alessandro Michielon (2), Alberto Michielon (1), Alberto Orlandi (2), Michele Panizza (2)- Subentrati: Marco Conte, Dario Rigo - Non entrati: Enrico Giaretta, Luis Nunes, Giovanni Fontana
ACR Gulpilhares:
Alexandre Saraiva, Marco Dias, Nuno Freitas, Eduardo Bras, Jorge Silva - Subentrati: Casimiro Pinto, Vitor Pinto (2), Rui Fernandes
Marcatori: 1° Tempo: 0’30" Alberto Michielon (B), 10’40" Vitor Pinto (G), 14’47" Vitor Pinto (G), 14’59" Michele Panizza (B), 24’12" Alberto Orlandi (B), 24’54" Alessandro Michielon - 2° Tempo: 10’30" Alberto Orlandi (B), 19’59" Michele Panizza (B), 23’11" Alessandro Michielon (B)
Cartellini Gialli: 5' Alberto Michielon (B), 6' Marco Dias (G), 12' Nuno Freitas (G), 30' Alessandro Michielon (B), 31' Michele Panizza (B) - Cartellini Blu: 31' Nuno Freitas ( + 2 min.) (G), 45' Vitor Pinto ( + 2 min.) (G)
Arbitro: Signora Maria Teresa Martinez (Spagna)


"Big Show" del SiaInfoplus, ammaliati con 7 gioielli i giovani portoghesi

Gran bel pubblico al PalaBassano e grande spettacolo nel parquet tra le due squadre sfidanti nei Quarti di Finale di Coppa Europa CERS, SiaInfoplus Bassano e Gulpilhares (Portogallo). I giallorossi lamentano la defezione di Dario Rigo, fermo in panchina per un prolungato dolore al polpaccio sinistro, e anche di Enrico Giaretta., sempre pero' presente in panca. Neanche il tempo di gustarsi la novità della serata, cioè la presenza di una donna arbitro in un incontro sportivo hockeystico in Italia, e Alberto Michielon scalda subito la numerosa platea dopo soli 30 secondi con una bomba sotto l'incrocio che sorprende il secondo portiere portoghese Saraiva. Rimasto in panchina invece il portiere della Nazionale Silva per problemi fisici. Il SiaInfoplus fa il gioco e Michele Panizza sfiora per ben due volte il raddoppio a colpo sicuro, ispirato da un Alberto Orlandi funambolico. Il Gulpilhares pareggia all'undicesimo minuto con un diagonale da centro campo di Freitas deviato in modo decisivo dal furetto Vitor Hugo Pinto, che sorprende Massimo Cunegatti, forse troppo fuori dai pali. Risponde subito il Bassano con una punizione di prima, su atterramento di Freitas su Ale, battuta dal bomber Alessandro ma il portiere portoghese devia con la maschera. I giovani portoghesi non conducono il gioco ma quando hanno la pallina diventano dei fenomeni e lasciano a bocca aperta i quasi 2000 del palazzo. Terzo tiro in porta e gran deviazione volante dell'appena 19enne Vitor Hugo Pinto, " 'O Fenomeno ", e questa volta è incolpevole il portiere della nostra Nazionale, troppo coperto per capire le intenzioni del furetto. Gelato il PalaBassano, ma la sorpresa è dietro l'angolo in questo match appassionante e senza momenti di sosta. Fischio a centropista, Alessandro Michielon serve al centro Panizza che brucia Saraiva di prima sotto i gambali. Dal gelo di 20 secondi prima, il palasport ritorna la "torcida" di sempre. Il Gulpilhares non è venuto per sola presenza, anzi con la sua velocità e precisione a cinque minuti dall'intervallo sfiora il vantaggio con un'azione da cineteca tra i due Pinto, conclusa da Casimiro al centro di prima ma col Cunegatti sfoderante di una parata altrettanto fenomenale d'istinto. Al Gulpilhares manca solo l'esperienza e difatti paga caro al 24° minuto due leggerezze decisive per l'andamento del match. All'ultimo minuto un atterramento plateale in area rossoazzurra di un giallorosso chiama all'attenzione l'ottima donna arbitro spagnola Martinez. Il Gulpi la tira lunga con una buona pretattica, ma la "beffa" arriva dal disco del rigore: Alessandro dai cinque metri appoggia sui gambali di Saraiva e da dietro arriva come un fulmine Orlandinho che a porta praticamente sguarnita appoggia la pallina in rete. La "classica" melina a fine gara inganna pesantemente le teste dei giovani portoghesi che vengono infilati da una conclusione di prima dai Alessandro Michielon su un'invenzione da centropista del gemello. Il Palasport esplode e la sirena arriva per il thè dell'intervallo.
I portoghesi non ci stanno al doppio vantaggio e al quinto minuto un'azione di prima, che per molti rimarrà stampato nella memoria per parecchio tempo, da manuale dell'hockey su pista, dalla difesa rossoazzurra in due passaggi al volo arriva, tramite Jorge Silva, al centro a Vitor Hugo Pinto che a due metri dal Cune devia la pallina appena sopra la traversa: pubblico zittito e giocatori increduli, che forza! Ancora Vitor Hugo Pinto potrebbe riaprire il match dal dischetto del rigore ma Massimo Cunegatti è non per caso "er portero" della Nazionale italiana con una deviazione di guantone. Entra Marco Conte al posto di Alberto Michielon, beccato col blu dall'arbitro Martinez per una protesta troppo accesa. All'undicesimo minuto Alberto Orlandi realizza la quinta rete per i giallorossi con l'ennesima bomba da fuori area sull'incrocio dei pali. Il Gulpilhares è davvero bravo nelle deviazioni volanti, rasopista e anche a mezz'altezza, e per ben due volte il pluricampione giovanile Jorge Silva stampa sul palo delle conclusioni al volo che nemmeno il Cune vede e intravede. La fortuna è pure dalla parte del SiaInfoplus e i portoghesi non riescono piu' a riprendersi dopo il 5 a 2. Eppure il team rossoazzurro usa quasi tutti i giocatori della panchina, ma in fatto di condizione fisica nel finale i ragazzi iberici calano vistosamente. Michele Panizza rientra nel parquet e firma la doppietta storica in europa con una impressionante deviazione volante a mezz'altezza che sorprende l'ormai rassegnato Saraiva. Prima della sirena la perfetta signora arbitro Martinez becca un ennesimo fallo in area portoghese e questa volta Alessandro Michielon si traveste da "giustiziere della notte" e con una palombella beffarda sorprende il portiere avversario, già pronto ad anticipare il gigante di Bassano (7 a 2). All'ultimo minuto standing ovation dei 2000 del palazzo alla gloriosa e affascinante partita vista sul parquet bassanese, non lesinando applausi anche ai forti e giovani portoghesi. Giocatori sotto la curva e intorno alla pista per il classico saluto al numeroso pubblico. Cinque reti di differenza che peseranno come un macigno al ritorno nel Pavilhao Municipal tra due settimane.
Ora è ancora tempo di Campionato di Serie A1: martedi' alle ore 20.45 la squadra fresca vincitrice della Coppa Italia, giocherà a Forte dei Marmi (Lucca), per un match che si preannuncia incandescente.

 

Prossimi appuntamenti:
Martedi' 10 Febbraio al PalaForte di Forte dei Marmi alle ore 20.45, contro il Forte dei Marmi, posticipo della quindicesima giornata del Campionato di Serie A1.
Sabato 14 Febbraio al PalaBassano alle ore 20.45, contro il Modena, sedicesima giornata del Campionato di Serie A1.
Sabato 21 Febbraio al Pavilhao Municipal di Gulpilhares (Portogallo) alle ore 18.00, contro il Gulpilhares, valido come ritorno dei Quarti di Finale di Coppa Europa CERS.
Mercoledi' 25 Febbraio al Pala Del Lago di Novara alle ore 20.45, contro il Roller Novara, posticipo diciasettesima giornata del Campionato di Serie A1.
Sabato 28 Febbraio al PalaBassano alle ore 20.45, contro il Roller Salerno, diciottesima giornata del Campionato di Serie A1
 

QUARTI DI FINALE - Gara di andata, Sabato 7 febbraio 2004. Ritorno 21 febbraio 2004

Sede di andata Sede di ritorno Andata
10/1/04
Ritorno
24/1/04
Totale
SIAINFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Gulpilhares (Portogallo) 7-2 - -
Igualada (Spagna) HC Ginevra (Svizzera) 7-3 - -
Quevert (Francia) Voltrega (Spagna) 2-2 - -
Blanes (Spagna) Reus Deportivo (Spagna) 1-2 - -


LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA IN EUROPA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#4 - Marco Conte 4 4
#7 - Alberto Michielon 5 3
#5 - Alessandro Michielon 4 3
#3 - Michele Panizza 4 3
#6 - Enrico Giaretta 2 3
#9 - Dario Rigo 4 2
#8 - Alberto Orlandi 4 2
#2 - Luis Nunes 2 0
Autorete 0 0

 

 

 

 

 


Per altre statistiche piu' dettagliate vi invitiamo a navigare nel nostro sito internet www.bassanohockey54.it
 

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 08/02/2004
 

Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl