Hockey su Pista - BassanoH54 - Coppa Europa, Presentazione Voltrega'

04/mar/2004 01.19.31 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


COPPA EUROPA "CERS" 2003/2004

SEMIFINALI
- GARA
di ANDATA - Sabato 06.03.2004
PALABASSANO di Bassano del Grappa - ore 21.00
SIAINFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - CP VOLTREGA'
Arbitri:
  Oliveira Martins (Portogallo) e Manchado Ferreira (Portogallo)


Chi è il Voltregà?!

Gli sfidanti delle Semifinali di Coppa Europa CERS sono gli spagnoli del Voltregà. E' una delle tre squadre spagnole qualificate al penultimo turno di Coppa CERS e la sua fama in ambito internazionale è ben nota. Difatti la squadra della Catalunya è stata la vincitrice due anni fa proprio in questa competizione europea e nella finale battè il Porto di Alberto Orlandi (5-3 all'andata e in spagna 2 a 4). Nel 2002 aveva portato a quattro le coppe internazionali vinte insieme alle vittorie conquistate nel 1966, nel 1975 e l'anno successivo 1976. Nel palmares della squadra anche due scudetti spagnoli, nel 75 e nel 76, e ben cinque Coppe del Re (la nostra Coppa Italia). Nata nel 1955, il Club Patì Voltregà gioca nella propria pista di casa a Saint Hipolit nel "terribile" "Pavello Municipal D'Esports" che puo' contenere fino a 1200 persone. La piccola cittadina di 4000 persone è situata a Nord di 80 km da Barcellona e solo a 10 da Vic (40000 persone), dove alloggerà il SiaInfoplus Bassano Hockey 54 nel weekend del 20 marzo. La società presieduta dal Presidente Ramon Vilaro è attualmente in dodicesima posizione a quattro punti dalla retrocessione e a dieci dai playoff. Nell'ultima della Ok Lliga (cosi' si chiama il Campionato spagnolo) i biancoblu' hanno perso 4 a 3 nel derbyssimo contro il Vic, impegnato in Champions League nel girone del Prato e battuto per due volte dai toscani. Sul 2 a 0 del Voltregà con le reti di Armengol e Anguita, il Vic è riuscito a pareggiare e persino ad arrivare sul 5 a 2 a metà secondo tempo, lasciando i padroni di casa con un parziale imbarazzante di 5 a 0. All'ultimo minuto i padroni di casa con Baucells e Casali' sono riusciti ad arrivare sul 5 a 4.
La rosa degli spagnoli è sostanzialmente esperta, con la perla in difesa di Daniel Vinas Baucells, 37 anni e con sulle spalle 56 partite con la maglia della Nazionale Spagnola e il quintetto base usato abitualmente è composto da Roger Torello, i difensori Joaquim Casali' e Juli Anguita e gli attaccanti Xavier Baucells e Xavier Armengol. L'età media è di 27 anni e anche la squadra ha una struttura simile con tutti giocatori alti sul metro e 75, un po' piu' alti dei portoghesi del Gulpilhares, e quasi quindici centimetri in meno dei nostri. I chili in balaustra pero' sono maggiori e l'hockey spagnolo è a tratti anche fisico: nel match di sabato sarà di particolare interesse lo scontro tra i giganti bassanesi e i robusti di spagna. Nel campionato spagnolo il goleador del Voltrega è il numero sette Xavier Baucells (27 anni) con 24 reti praticamente a due reti dalla vetta guidata Xavier Caldu dell'altra semifinalista Reus. Il secondo in classifica marcatori è il difensore Joli Anguita con ben 18 marcature seguito da Xavier Armengol (15). Se l'attacco è uno dei cinque migliori di Spagna non altrettanto si puo' dire della difesa, una tra le peggiori. Joaquim Casali' invece, è il secondo piu' penalizzato della Liga con ben 10 cartellini blu in 22 partite, secondo nella speciale classifica dei cattivi. A fianco dei "senior", la squadra allenata da Trabal ha alcuni giovani del vivaio della zona tra i 22 e i 19 anni, tra cui Rodriguez, Callìs, Villaro e il secondo portiere Luzon.
Il percorso del Voltregà è stato ricco di insidie a partire dagli ottavi di finale quando incontro' il Portosantense, attualmente quarta nel campionato portoghese. Il tre a due dell'andata a favore dei portoghesi fu ribaltato nel catino della Pavello Municipal perfino sull'otto a uno. Stessa cosa è successa nel turno precedente, i Quarti di Finale, con i francesi del Quevert. All'andata all'Omnisports di Dinan i francesci strapparono un bel pareggio all'ultimo minuto ai biancoblu, ma al ritorno quest'ultimi hanno vinto per 5 a 3, faticando forse oltre al dovuto. Il bomber nelle coppe è Armengol seguito da Baucells, mentre il palasport di Saint Hipolite di Voltrega sembra davvero quasi inespugnabile e quindi per i giallorossi l'aspettativa è di concludere le pratiche già all'andata.

 

Sede di andata Sede di ritorno Andata
6/3/04
Ritorno
20/3/04
Totale
SIAINFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
CP Voltregà (Spagna) - - -
Igualada (Spagna) Reus (Spagna) - - -

Bassano del Grappa (Vicenza),  il 04/03/2004


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl