03/ott/2008 10.20.45 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 20 / 2008-2009



Esordio al PalaBassano del Metalba-Infoplus. Ospite domani sera il Castiglione



Nella foto: Valerio Antezza in marcatura al giocatore del Castiglione (S.Z.)

Avrà inizio sabato il Campionato Italiano di Serie A1 di Hockey su Pista. Ecco un'altra avventura nel massimo campionato italiano, un'altra scommessa per il Bassano 54, con una squadra tutta nuova nata dalla "revolucion" estiva . La prima gara al PalaBassano sarà contro il Castiglione della Pescaia alle ore 20.45 (arbitra Barbarisi di Salerno). Un primo incontro che nasconde sempre delle insidie, contro una squadra quella maremmana che ha cambiato le sue pedine stranierie ma che ha sempre lo zoccolo duro prodotto in casa. Il Bassano 54 dovrà far a meno di Sergio Silva, che dovrà scontare la quarta e ultima giornata di squalifica dello scorso anno, uno dei tre giocatori rimasti dalla rivoluzione.

Il Castiglione dell'ex Sergio Festa vuole ripetere la scorsa stagione, salvarsi subito. Dato l'addio a Hernandez (Lodi), Festa (Bassano) e Fontana (Seregno), la squadra allenata da Paghi si affida ad un altro ex giallorosso, Andrea Dal Zotto (classe 84), all'argentino Victor Bertran (classe 85 ex ASH Lodi) ed a James Taylor (classe 85 ex Bassano A2). Il resto della squadra è composto da giocatori locali, zoccolo duro in tutti i sensi anche per il tenacia dimostrata nei recenti gironi dei Quarti di Coppa Italia dove hanno rischiato di passare il turno ai danni del Viareggio (sconfitti solo 3-2). In porta come detto Dal Zotto, poi in difesa il duo arcigno Bracali e Taylor, mentre in attacco Bertran fa coppia con Martelli. Cambi il difensore Borracelli ed i veloci Salvadori e Migliorini. Squadra tosta, quadrata e solida in difesa mentre l'attacco è affidato soprattutto all'argentino Bertran.

Il Bassano 54 ed il nuovo tecnico Franco Vanzo sono pronti all'esordio in Serie A1. Dopo un ricco precampionato con la vittoria del Torneo a Wuppertal ed il terzo posto al Mondiale per Club a Reus, la qualificazione alle Semifinali di Coppa Italia, inizia anche il Campionato di Serie A1. La prima defezione è di Sergio Silva, out per squalifica (sconterà l'ultima delle 4 giornate di squalifica inflitte a fine campionato), il capitano giallorosso che ha dimostrato una buona condizione fisica già dai primi impegni internazionali. Al suo posto ci sarà Stefano Campagnolo, classe 89 prodotto del nostro vivaio, l'unico rimpiazzo di una formazione in ottima salute, senza problemi fisici. Bassano si presenterà agli occhi del pubblico bassanese con una nuova formazione, completamente rinnovata con soli tre giocatori rimasti dalla rivoluzione estiva: Cunegatti, che sarà anche il capitano per questo match, Antezza e Trento (secondo portiere). Il resto sarà tutta una nuova sfida, con i nuovi nomi in difesa dell'argentino Esteban Abalos e dell'ex nemico di Follonica Enrico Mariotti, ed il ritorno di Giovanni Zen, e le nuove stecche in attacco quali il brasiliano Cacau e gli astri nascenti Alberto Peripolli (ex Breganze) e Sergio Festa (l'ex del match ex Castiglione). E l'emozione sarà tutta dei nuovi giocatori e del nuovo condottiero, per un nuovo gruppo che dovrà far sognare il pubblico bassanese. E la curiosità per i nuovi giocatori e per le nuove maglie è di conseguenza.


Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche.


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl