Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa 'Serie A'

Asiago che si presenta sul ghiaccio al completo; Bolzano in campo senza le annunciate assenze di Alex Egger, Leo Insam ed Enrico Dorigatti.

Allegati

16/ott/2008 22.50.15 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO

COMUNICATO STAMPA 'SERIE A'

 

La Emisfero Ipermercati Asiago perde con il risultato di 2 a 1 mostrandosi, però, molto combattiva e mettendo ampiamente in difficoltà un Bolzano, accreditato della vittoria finale del campionato.
Asiago che si presenta sul ghiaccio al completo; Bolzano in campo senza le annunciate assenze di Alex Egger, Leo Insam ed Enrico Dorigatti.

L’Asiago parte abbastanza bene anche se Roland Ramoser, dopo soli 4’, capitalizza una buona azione con un tiro a fil di palo su cui Bellissimo non può niente. Incassata la rete gli stellati sfiorano subito il pareggio con un ottimo dialogo tra Borrelli e Rodeghiero con quest’ultimo che si vede negare la gioia del goal da un ottimo Hakkinen.
Nel prosieguo del match, entrambe le squadre mostrano un buon hockey e si rendono pericolose in un paio di occasioni: gli stellati sfiorano la rete con Parco (palo pieno) e con Matteo Tessari che trova sulla sua strada un ottimo Hakkinen.

Nel secondo periodo l’Asiago cresce notevolmente e si rende pericoloso più di una volta come al 22’ quando Borrelli e Johnson, in inferiorità, non riescono a capitalizzare un ottimo contropiede.
Al 26’ l’Asiago raggiunge il pareggio grazie ad una magia di John Parco.
Gli stellati continuano a crescere ed arrivano vicini alla rete per più di una volta ma proprio nel loro momento migliore il Bolzano torna a condurre grazie a Corupe.
L’Asiago insiste ma il periodo centrale si chiude con gli ospiti avanti di misura.

Nel periodo conclusivo gli altopianesi continuano a fare la partita, malgrado un cospicuo calo di ritmo. In più di un occasione la difesa Bolzanina si è superata (cosi come anche Bellissimo, sull’altro fronte) neutralizzando ogni occasione stellata.
Camazzola ha anche tentato, l’infruttuosa, carta del sesto uomo di movimento che non ha, però, portato alla meritata rete del pari.

La Emisfero Ipermercati Asiago tornerà in campo, nuovamente tra le mura amiche dell’Odegar, Sabato 18 Ottobre alle 20.30 affrontando il Cortina

Asiago-Bolzano 1-2 (0-1; 1-1; 0-0)
Marcatori:
04.33 Ramoser R. (Zisser, Ansoldi) 26.25 Parco (Tuzzolino, DeMarchi), 31.13 Corupe (Ceresa, Olson)
Asiago: Bellissimo, Pavone, Plastino, DeMarchi, Johnson, Lehtinen, Miglioranzi, Rossi, Basso, Parco, Busa, Tessari N., Tessari M., Borrelli, Benetti, Strazzabosco, Menei, Presti, Pegoraro, Tuzzolino, Rodeghiero. All.
Camazzola

Bolzano: Hakkinen, Tomasi, Johansson, Ceresa, Speranza, Durdin, Borgatello, Ramoser F., Zisser, Corupe, DiCasmirro, Olson, Pittis, Bernard, Walcher, Ansoldi, Ramoser R., Jardine.  All.
Helle

 

Michele Berardi

Ufficio Stampa Hockey Club Asiago

Hockey Club Asiago
Via della stazione, 1
36012 Asiago (Vi)
Tel. 0424/64580
Fax. 0424/463480
www.asiagohockeyas.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl