Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa 'Serie A'

Allegati

15/nov/2008 21.31.06 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO

COMUNICATO STAMPA 'SERIE A'

 

Clicca qui per il tabellino dell’incontro


La Emisfero Ipermercati Asiago perde a Bolzano con il risultato di 4-1 (1-0, 1-1, 2-1). Stellati che, comunque, hanno onorato al massimo l’impegno mettendo in difficoltà la squadra più accreditata alla vittoria finale.
Asiago che si presenta, come annunciato, al completo. Per il Bolzano assenti Leo Insam, Josh Olson e Stefan Unterkofler.


Malgrado la partita stenti a decollare, dopo soli tre minuti il Bolzano passa a condurre con il suo capocannoniere Corupe che insacca in mischia.
Per attendere un'altra occasione degna di nota bisogna attendere il 12’ quando DeMarchi salva sulla linea di porta un tentativo Bolzano; sul ribaltamento scatto solitario di Parco chiuso ottimamente dalla difesa di casa. In chiusura di periodo miracolo di Vittorio Basso che, con Bellissimo fuori causa, salva in tuffo la porta stellata dalla seconda marcatura.

In apertura di secondo tempo il Bolzano raddoppia, nuovamente in mischia ravvicinata, con Stefan Zisser.
I padroni di casa crescono prepotentemente mentre l’Asiago cerca di giocare ordinato difensivamente affidandosi alle veloci ripartenze dei singoli; gli stellati vanno al tiro in un paio di occasioni e sciupano malamente un powerplay.
In chiusura di tempo gli altopianesi dimezzano lo svantaggio con Matteo Tessari che, imbeccato ottimamente da Benetti, supera Hakkinen. L’Asiago avrebbe anche la possibilità di pareggiare potendo usufruire di una superiorità ma vengono confermate le difficoltà con l’uomo in più dal momento che in questa situazione è arrivata la sola conclusione di Parco.

In apertura di ultima frazione, una serie ravvicinata di penalità porta il Bolzano a poter usufruire e sfruttare un’occasione in 4-3: in goal nuovamente Kenny Corupe.
Al 53’ il Bolzano il Bolzano allunga ulteriormente e chiude la partita: Menei opta per un improbabile passaggio al compagno di linea invece di andare alla più facile conclusione; ne nasce un contropiede di Corupe e DiCasmirro con quest’ultimo che non lascia scampo ad un incolpevole Bellissimo.
Subita la rete l’Asiago si fa timidamente in avanti senza però riuscire ad impensierire Hakkinen.

 

Michele Berardi

Ufficio Stampa Hockey Club Asiago

Hockey Club Asiago
Via della stazione, 1
36012 Asiago (Vi)
Tel. 0424/64580
Fax. 0424/463480
www.asiagohockeyas.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl