Hockey su Pista - BassanoH54 - SiaInfoplus, attacco alla vetta inesplorata

Il SiaInfoplus scende in terra toscana con un altro piglio, con

23/apr/2004 22.19.53 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 


CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2003/2004

GIRONE di RITORNO - 25° GIORNATA - Sabato 24.04.2004
PalaMaliseti di Prato - ore 20.45
PRIMAVERA PRATO - SIAINFOPLUS BASSANO HOCKEY 54
Arbitro:
Gianni Fermi di Piacenza


SiaInfoplus, attacco alla vetta inesplorata

Atto numero cinque, stagione sportiva 2003/2004. La madre di tutte le partite da un bienno, quella tra Primavera Prato e SiaInfoplus Bassano. Già quattro i precedenti in quest'annata tra le due reginette d'Italia, le uniche due squadre praticamente allineate da due anni, come in nessun'altra parte d'Europa sta accadendo. Una partita di vertice che richiama di solito le telecamere di Rai Sport Satellite, ma sapientemente una precedente posticipazione a lunedi 26 per la TV, è stata allontanata fin da subito. Per adesso arrivati ad Aprile, le vittorie parlano ancora di una "interessante" parità, due del SiaInfoplus in campo italiano, tra cui la vittoria in Coppa Italia e l'andata al PalaBassano, e due della Primavera entrambe in campo europeo, nella doppia sfida dei preliminari di Champions League. Ancora parità, ancora li', insieme a far grande l'hockey italico, condito da una parte e dall'altra da personaggi stranieri: si parla di Carlos Dantas e di Bargallo-Videla-Uribe dall'altra.
Due metodi diversi di giocare, uno spregiudicato e basato sulla fantasia dei Bertolucci, l'altro ponderato macchinoso ma estremamente efficace per tutto il collettivo, tenendo come base la difesa e ripartendo in attacco con estro e coralità. Il Prato arriva da una lunga striscia positiva, bloccata negli ultimi mesi da solo quattro risultati sfavorevoli, due del Bassano e due del Porto. L'unica squadra a riuscire ad espugnare la pista del Palamaliseti, ardua piu' che mai, fin'ora è stato il Porto. Bassano ancora latitante in questo punto, incapace di fare risultato al PalaMaliseti da ben 3 anni, dal lontano 12 Maggio 2001 quando Franco Amato porto' i giallorossi alla vittoria (2 a 1). Si parla di risultato "largo" raggiunto solo cinque anni fa, nel lontano 1999. Dal 1995 al PalaMaliseti si sono vinte solo due partite e raggiunti solo due pareggi su ben 14 gare. Insomma i pronostici sono sfavorevoli, ma guarda caso proprio come il 6 gennaio 2004, quando nessuno s'immaginava della vittoria per 3 a 0 dei giallorossi sui biancoblu, e nemmeno in quella sfida successiva valida per il Campionato. Un ultimo anno difficile per i giocatori giallorossi, umiliati in gara uno di Finale Scudetto con un terribile 6 a 1, ed altrettanto messi in difficoltà in campionato con un 4 a 2 e un emozionante 2 a 2 al PalaBassano. A suon di numeri qualcuno potrebbe anche diventare scettico. Sgranocchiando statistiche attuali, Mirko Bertolucci ha la seconda stecca d'oro praticamente già dentro la fodera personale, forte di ben 12 reti di differenza rispetto al nostro bomber Alessandro Michielon, 67 reti vs 55, gli unici giocatori in Italia capaci di segnare piu' di due reti a match. L'elemento fondamentale all'andata per i pratesi fu Enrico Mariotti, ora a secco di reti da ben 1 mese. Quello che preoccupa pero' è l'ascesa dei due fratelli viareggini, specialmente del guastafeste Alessandro Bertolucci, che ultimamente stanno massacrando tutte le squadre che capitano sotto le loro fauci. Ne ha fatto le spese il Roller Novara (8 a 0) perfino a casa loro, dove noi abbiamo lasciato la vetta. Il punto debole, se debole vuol dire essere seconda solo al Bassano, del team allenato dal sanguigno Massimo Mariotti è la difesa, "troppo bucata" quest'anno rispetto la precedente stagione. Una squadra dai due volti, micidiale nel riprendere una partita data già per persa, micidiale nel farsi raggiungere in due minuti con piccoli ma fragorosi black-out. Un esempio lo hanno avuto i 3000 del PalaBassano all'andata, quando su un buon 2 a 0 per i pratesi in pochi minuti il SiaInfoplus si è ripreso e in una manciata di secondi ha pure vinto 3 a 2. Miracoli dell'hockey.
Il SiaInfoplus scende in terra toscana con un altro piglio, con il piglio di un gruppo che vuole rifarsi dalla batosta, in ogni senso, della Finale di Coppa CERS. I giocatori giallorossi saranno supportati persino da un centinaio di tifosi, divisi tra un pullman e parecchie macchine al seguito. L'augurio per tutti è conquistare la vetta, acchiappando tre punti in un campo ostico, praticamente inviolato per la società bassanese. Per Carlos Dantas è solo un incontro interlocutore,"tutto si deciderà tra due mesi", ma dopo gli episodi di Coppa, la sfida appare un crocevia a dir poco importante. Si riparte da Massimo Cunegatti, punto fermo e il giocatore piu' in forma della stagione, che sta sfiorando quota 1.3 gol subiti a partita, addirittura doppiando l'estremo difensore toscano-spagnolo Oriol Bargallo' (2.8). In Spagna l'unico neo, oltre naturalmente ad avverse condizione collaterali, è stata la scarsa propensione offensiva della squadra. Alessandro Michielon è stato annientato perchè solitario davanti, mentre gli altri tre colleghi hanno preferito, anzi sono stati costretti a ripiegare troppe volte, non finalizzando un'intesa di gruppo che in queste situazioni è fondamentale. Una sbandata ci puo' stare in 40 partite giocate ogni 3 giorni. Insomma ripartire subito per cancellare una nottata che deve essere riposta solo nel dimenticatoio. Il lavoro non mancherà anche per gli altri giocatori che partiranno dalla panchina, colti impreparati nella Finale di Coppa e pesantemente penalizzati con due blu, su interventi comunque abbastanza regolari. Servirà anche la loro presenza in un match che si prevede senza tatticismi e con un sano e divertente spettacolo.
Arbitro dell'incontro Gianni Fermi di Piacenza, imparziale come pochi, e recentemente fischietto di Reus-Igualada, Semifinale di CERS.

 

Si potrà rimanere aggiornati in diretta sulla partita Prato-SiaInfoplus sulla radio ufficiale del Bassano Hockey 54: Radio Bellla & Monella. A partire dalle ore 20.45 di Sabato 24 Aprile, informeremo tutta Italia (con 3 aggiornamenti nell'arco di 90 minuti) sull'andamento della partita. Frequenze: 97.000 Mhz e 103.500 Mhz in zona Bassano del Grappa e per le altre www.belllaemonella.it 

Per i navigatori di Internet, sul nostro sito Internet www.bassanohockey54.it sarà disponibile verso le ore 22.30 il commentino della partita, una foto della partita e il tabellino marcatori giallorosso.
 

Prossimi appuntamenti:
Sabato 24 Aprile al PalaMaliseti di Prato alle ore 20.45, contro i locali della Primavera Prato, venticinquesima giornata del Campionato di Serie A1.
Sabato 1° Maggio al PALABASSANO di Bassano del Grappa alle ore 21.00, contro il Reus Deportiu, valida come ritorno della FINALE EUROPEA DI COPPA CERS.
Martedi' 4 Maggio al PALABASSANO di Bassano del Grappa alle ore 20.45, contro il Follonica Hockey, ventiseiesima e ultima giornata del Campionato di Serie A1.
Martedi' 18 Maggio inizio dei Playoff Scudetto, con i Quarti di Finale: la sfidante la si saprà a metà maggio.
 

25° GIORNATA - Sabato 24.04.2004 e Martedi' 27.04.2004

20.45 Primavera Prato SIAINFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
-
20.45 Hockey Novara CGC Viareggio -
20.45 Follonica Hockey AS Gorizia -
20.45 Modena Hockey Rotellistica Novara -
21.00 Forte dei Marmi Roller Salerno il 23/4
20.30 HC Seregno GS Trissino il 26/4 DIRETTA RAISPORT


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Prato Primavera 69 24 23 0 1 +131
2 SIAINFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
67 24 22 1 1 +112
3 Roller Salerno 50 24 16 2 6 +41
4 Roller Novara 44 24 13 5 5 +22
5 Follonica Hockey 40 24 12 4 8 +4
6 Forte dei Marmi 35 24 11 2 11 0
7 AS Breganze 32 24 9 5 10 -12
9 CGC Viareggio 31 24 10 1 13 -21
8 Novara Hockey 29 23 9 2 12 -19
10 HC Seregno 23 24 7 2 15 -31
12 GS Trissino 21 24 6 3 15 -44
11 UG Goriziana 21 24 6 3 15 -46
12 Rotellistica Novara 19 24 4 7 13 -51
14 Modena Hockey 4 24 1 1 22 -85

 

 

 


 

 

 

 

 


LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#5 - Alessandro Michielon 24 55
#9 - Dario Rigo 23 26
#8 - Alberto Orlandi 24 24
#7 - Alberto Michielon 24 18
#3 - Michele Panizza 22 11
#4 - Marco Conte 16 5
#6 - Enrico Giaretta 15 5
#2 - Luis Nunes 2 0
Autorete 0 0

 

 

 

 

 


Per altre statistiche piu' dettagliate vi invitiamo a navigare nel nostro sito internet www.bassanohockey54.it


Bassano del Grappa (Vicenza),  il 22/04/2004


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl