Emisfero Ipermercati Asiago - Comunicato stampa 'Serie A'

Ad un Asiago che si presenta sul ghiaccio al completo rispondono le aquile che devono fare fronte alle assenze di Arto Koivisto e dei giovani Patrick Rizzo, Marco Pietrafesa ed Andrea Ambrosi.

Allegati

27/nov/2008 23.07.13 Asiagohockeyas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
EMISFERO IPERMERCATI ASIAGO

COMUNICATO STAMPA 'SERIE A'

 

Per il tabellino dell’incontro clicca qui.

La Emisfero Ipermercati Asiago al termine di una lunghissima serata si arrende al Pontebba perdendo ai rigori.
Ad un Asiago che si presenta sul ghiaccio al completo rispondono le aquile che devono fare fronte alle assenze di Arto Koivisto e dei giovani Patrick Rizzo, Marco Pietrafesa ed Andrea Ambrosi.
Il primo periodo, sostanzialmente equilibrato, si chiude a reti bianche. Il Pontebba è partito forte mentre gli stellati sono venuti fuori sulla distanza creando un paio di ottime occasioni con Borrelli e Pegoraro.
Occasioni per ambo le parti nei minuti di superiorità (6 a favore del Pontebba e solo 2 per gli stellati.)
Al 5’ del secondo periodo gli stellati, in powerplay, sbloccano il risultato con Rodeghiero: subìto il goal, il Pontebba aggredisce e sfiora la rete con Margoni che fallisce un contropiede solitario. Appena superata la metà del periodo i friulani ottengono il pareggio grazie ad una conclusione dell’ex Ciresa.
In apertura di terza frazione l’Asiago coglie nuovamente la rete in powerplay ancora con Rodeghiero che insacca la sua personale doppietta.
I friulani, soprattutto negli ultimi dieci minuti di partita, operano un attento predominio territoriale creando non pochi problemi ad un, comunque, sempre attento Bellissimo; il portiere giallorosso, però, non può niente sulla precisa conclusione dalla distanza di Mario Larocque che, al 58’, porta il risultato sul conclusivo 2 a 2.
Nel tempi supplementari, a parte un paio di non entusiasmanti occasioni, succede ben poco e le squadre sono costrette a ricorrere ai rigori per determinare chi otterrà i due punti. La serie di rigori ad oltranza premia gli ospiti che segnano la rete decisiva con Stefano Margoni.

Altre partite: Bolzano-Brunico 4-3; Fassa-Renon 3-5; Cortina-Alleghe 7-2
Classifica: Cortina 37, Bolzano 35*, Renon 27, Fassa 21, Alleghe 19*, Brunico 18, Asiago 16, Pontebba 16.
*Una partita in meno

 

Michele Berardi

Ufficio Stampa Hockey Club Asiago

Hockey Club Asiago
Via della stazione, 1
36012 Asiago (Vi)
Tel. 0424/64580
Fax. 0424/463480
www.asiagohockeyas.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl