__i___+__^"_jV_"w_[_h&__(%___u_eh_q__ Comunicato Stampa n° 63 / 2008-2009 Prima di ritorno del Metalba-Infoplus a Castiglione della Pescaia HOCKEY CLUB CASTIGLIONE - METALBA-INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 Palasport Casa Mora di Castiglione della Pescaia (GR) - ore 20.45 Il Metalba-Infoplus ritorna subito in pista domani alle ore 20.45 alla Casa Mora di Castiglione delle Pescaia (Grosseto) per la prima giornata di ritorno.

19/gen/2009 15.41.39 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 63 / 2008-2009



Prima di ritorno del Metalba-Infoplus a Castiglione della Pescaia
 

HOCKEY CLUB CASTIGLIONE - METALBA-INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54
Palasport Casa Mora di Castiglione della Pescaia (GR) - ore 20.45


Il Metalba-Infoplus ritorna subito in pista domani alle ore 20.45 alla Casa Mora di Castiglione delle Pescaia (Grosseto) per la prima giornata di ritorno. Dopo l'inebriante 3-3 di Eurolega, i giallorossi di Vanzo saranno di scena nella difficile trasferta in maremma dove non ha mai vinto. Lo scorso anno finì 3-3 mentre all'andata vinse allo scadere per 5-3. Quasi una bestia nera la squadra di Paghi al nono posto in classifica ma coinvolto ancora nella zona retrocessione.

Il Castiglione è al nono posto in classifica grazie ad una ritrovata verve offensiva quella dell'argentino Saez, arrivato a novembre in casa maremmana. Il giovane sudamericano è già nei top 15 nella classifica marcatori (12 reti) e giustiziere nelle precedenti gare di scontri-salvezza. Squadra invariata rispetto all'andata con due ex bassanesi schierati, l'inglese James Taylor e il bassanese Andrea Dal Zotto. In difesa Taylor è affiancato da Bracali mentre l'attacco è tutto argentino Saez e il talento Bertran. Spazio anche ai giocatori locali con l'esperienza di Martelli e Salvadori e la freschezza di Matteo Crudeli. Difesa coriacea come l'attacco in una pista sempre difficile da affrontare. Il Castiglione arriva da 10 giorni di pausa dopo la vittoria contro Forte dei Marmi, un toccasana per la salvezza ma non ancora decisivo per staccare le dirette avversarie.

In casa Bassano la soddisfazione è molto alta per i tre risultati utili consecutivi che ha rimesso in corsa in tutti i fronti la squadra. In Campionato il terzo posto, in Eurolega il primo posto. Ma i tempi di recupero sono strettissimi e Metalba è già pronto a prendere il pullman e scendere a Castiglione, la trasferta più lunga dell'A1. La formazione di Vanzo dovrà ancora far a meno di Enrico Mariotti (al suo posto Campagnolo, capitano della serie B), ormai in recupero dall'operazione alla caviglia, e dovrà tenere conto delle difficoltà fisiche di Abalos. L'argentino, migliore in campo sabato, è alle prese dei postumi del derby con il Valdagno (una steccata violenta allo scadere della sfida) ma ha già dimostrato grandi tempi di recupero. Il resto della formazione sarà al completo in attesa di un attimo di respiro per recuperare al meglio le energie spese. Arbitrerà Barbarisi di Salerno


Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche.


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl