-SEMIFINALE- Capitan Panizza trascina alla rimonta epica il SiaInfoplus in Gara1

31/mag/2004 00.53.05 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2003/2004

PLAYOFF - QUARTI DI FINALE - GARA 1 (ANDATA) - Sabato 29.05.2004
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza) - ore 21.20
SIAINFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 - ROLLER SALERNO = 8-6 ai tempi supp. (1° tempo: 0-3; 2° tempo: 6-3 - 1° tempo supplementare: 1-0; 2° tempo supplementare: 1-0)
SiaInfoplus Bassano Hockey 54:
Massimo Cunegatti, Dario Rigo, Alberto Michielon, Alberto Orlandi, Alessandro Michielon (4) - Subentrati: Michele Panizza (4), Enrico Giaretta, Marco Conte
Roller Salerno:
Juan Oviedo, Valerio Antezza (2), Diego Guerrero, Edgar Barberi, David Farran  (2)- Subentrati: Sergio Festa (2), Gabriele Di Feo
Marcatori:
1° Tempo: 21'39" Valerio Antezza (S), 22'51" Sergio Festa (S), 24'49" David Farran (S) - 2° tempo: 2'50" Sergio Festa (S), 5'01" Alessandro Michielon (B), 5'27" David Farran (S), 10'11" Alessandro Michielon (B), 16'41" Michele Panizza (B), 20'04" Michele Panizza (B), 20'28" Alessandro Michielon (B), 21'43" Alessandro Michielon (B), 23'49" Valerio Antezza (S) - 1° tempo supplementare: 2'18" Michele Panizza (B) - 2° tempo supplementare: 2'35" Michele Panizza (B)
Cartellini Gialli: 3' Alberto Michielon (B), 15' Valerio Antezza (S), 23' Alberto Orlandi (B), 28' Alessandro Michielon (B), 31' Alberto Orlandi (B), 32' Juan Oviedo (S), 56' David Farran (S) - Cartellini Blu: 44' Valerio Antezza (+ 2 min.), 46' Edgar Barberi (+ 2 min.), 56' Alberto Orlandi (+ 5 min.)
Arbitro:  Fedon di Gorizia e Rotelli di Viareggio
Differita integrale su Bassano TV Lunedi' sera alle ore 21.00


Capitan Panizza trascina alla rimonta epica il SiaInfoplus in Gara1

Una prima gara di Semifinale che sulla carta non aveva dubbi, con il Roller Salerno in forte emergenza, con la mancanza di ben tre giocatori, tutti squalificati e rimpiazzati da tre giocatori pescati dal vivaio salernitano, in questi giorni partecipante alle finali di Campionato Giovanile tra Bassano e Breganze. Ma i 1500 del Palazzo non si aspettavano quello che poi successivamente sarebbe stato un 'miracolo' giallorosso, quello che puo' accadere solo al PalaBassano, da tre anni ancora imbattuto in Campionato. Grazie quindi a Michele Panizza, trascinatore e guerriero in tutto il tempo che è rimasto in pista, ed anche ad Alessandro Michielon, indispensabile nel raggiungimento del capolavoro. La mano di Panizza pero' è stata essenziale nel determinare la vittoria giallorossa, specialmente nei supplementari quando di forze ce ne sono davvero poche, dopo un rovesciamento di questo tipo.
Carlos Dantas schiera il quintetto tipo, mentre Massimo Giudice parte con la miglior squadra possibile in un momento cosi' drammatico e affianca a Guerrero, Valerio Antezza, mentre davanti la scelta ricade obbligatoriamente su Barberi e Farran. Al terzo minuto la truppa salernitana potrebbe già passare in vantaggio. David Farran non coglie la possibilità di segnare dal dischetto del rigore, e Massimo Cunegatti devia. Al decimo minuto di gioco il SiaInfoplus Bassano arriva alla prima conclusione con un fraseggio di prima dei Gemelli Michielon che si stampa sul palo. Il Salerno fino a qui conduce senza grandi problemi, anzi il ritmo è dettato da Valerio Antezza e i difensori giallorossi hanno grossi problemi nel fermare la manovra avversaria. Il Bassano si scuote dopo il palo, anche grazie all'entrata di Panizza al posto di Alberto Michielon: all'undicesimo minuto Alberto Orlandi spara sul palo (ennesimo) una bomba dalla distanza, mentre Oviedo si supera alcuni minuti piu' tardi sulla voleè di Ale Michielon. E' solo una piccola svolta, anche perchè ritorna da subito la titubanza giallorossa. Il Salerno, mai cosi' in palla al PalaBassano, passa in vantaggio al 21° minuto con Valerio Antezza lasciato imprudentemente libero in contropiede e servito su un piatto d'argento da Farran. Il momento di defaiance perdura per alcuni minuti, tutti sfruttati sapientemente dai granata. Al 23° il nuovo entrato Sergio Festa, Juniores, uno dei rincalzi chiamati all'ultimo momento, realizza il raddoppio con una furbata davanti a Cunegatti. Rubata pallina ai distratti difensori locali, con un rimbalzo strano, tenta la mossa anomala e beffa, schiacciando la pallina, l'uscita del nostro portiere. E' 2 a 0, palasport gelato. Diventano non gelati, ma paralizzati i 1500 del palazzo, quando David Farran viene lasciato praticamente libero a tu per tu con Massimo Cunegatti ad un minuto dalla sirena con un tiro di prima intenzione sul fraseggio con Festa. 3 a 0 e per fortuna arriva l'intervallo del thè per chiarire le idee. Non succedeva ai tempi del Novara (minimo 3 anni) che il Bassano fosse cosi' in basso dopo i primi 25 minuti e questa la dice tutta.
Neanche il tempo di riorganizzarsi e Sergio Festa realizza una personale doppietta storica in Serie A, la prima per il materano, in contropiede solitario sull'erroraccio dei quartetto tipo giallorosso. Tutti sono frastornati e il ragazzo 18enne firma il 4 a 0. Alessandro Michielon tenta la reazione d'orgoglio e al quinto minuto tutto da solo ne scarta tre e infila la pallina sotto il sette. E' solo un fuoco di paglia, perchè dopo soli 26 secondi David Farran ristabilisce le distanze. E' determinante l'errore di Dario Rigo che scivola non si sa come, nella copertura sul furetto argentino. L'uno contro uno è micidiale e il virgulto Farran ammazza la partita con il parziale di 5 a 1. Vola qualche mugulio e qualche fischio dalla tribuna, ma l'incredulità è il sentimento piu' presente tra gli appassionati giallorossi. L'incredibile accade al settimo quando lo stesso Farran sbatte sulla traversa, in un triangolo a mille all'ora da applausi. Al decimo minuto Alessandro Michielon accorcia le distanze in azione personale, un gol fotocopia al primo. Carlos Dantas ha bisogno della svolta e richiama in panchina i due Gemelli Michielon. In pista ora c'è il duo difensivo Rigo-Orlandi e davanti Conte-Giaretta provano il gol del respiro. Svanita la soluzione breganzese, Conte sostituisce Panizza e l'argomento cambia. Il Capitano rientra in pista per la seconda volta, ma la situazione ora è ulteriormente peggiorata. Al sedicesimo minuto la svolta decisiva. Michele Panizza suona la riscossa come in una battaglia medievale. Il palazzo s'infiamma per il 5 a 3 che riaccende le speranze giallorosse. Un gol dei suoi quasi in ginocchio di prima intenzione. Il Salerno sente il fiato sotto il collo non abituato alla bolgia del Palazzo. Scatta la bagarre in pista e ne fa le spese Valerio Antezza, il pilastro degli avversari, con un cartellino blu. E' la seconda svolta decisiva. Entra Di Feo, alla prima uscita in Serie A. Ancora il Capitano riprende la squadra sottobraccio e al ventesimo spaccato realizza il quarto gol in tap-in, sfruttando una mischia confusa davanti a Oviedo. Lo "Tsunami" del PalaBassano manda in tilt i granata e proprio loro alcuni secondi piu' tardi sono costretti al fallo da rigore. Tutta la pressione è addosso ad Alessandro Michielon dal dischetto. Ma tutto è studiato e da centrocampo come un fulmine viene in aiuto Alberto Orlandi che compie un triangolo millimetrico con Alessandro. E' l'apoteosi. Il Roller Salerno sente il momento di disagio e incappa nell'espulsione temporanea anche di Barberi. Il SiaInfoplus spreca l'impossibile per passare in vantaggio ma a tre minuti dalla sirena Alessandro Michielon timbra il vantaggio clamoroso con un tap-in strappa applausi. Salerno incredulo, non Valerio Antezza che con una bordata da centrocampo acchiappa il pareggio in extremis, trovando anche una grande dose di fortuna tra mille gambe.
I cinque minuti di pausa sono una manna per entrambe le compagini. Dantas chiarisce un po' le idee a tutti. Il Capitano riporta sottobraccio il SiaInfoplus alla vittoria e al secondo minuto del tempo supplementare, fa letteralmente scoppiare il palasport gremito con oltre 1500 persone, con una conclusione di forza a pochi passi da Oviedo. Il portiere argentino è beffato proprio sul palo coperto, in un buchetto impercettibile, ma non per la pallina che s'infila inesorabilmente. Qualche secondo per verificare e Fedon assegna il gol del vantaggio. E' 7 a 6. Il Palazzetto pero' non osa gioire piu' di tanto dopo la mirandola di emozioni fin qui provate. Si va al secondo supplementare.
Il Salerno non molla, anzi solo un magnifico Cunegatti, violato per sei volte in questa terribile serata, piu' di metà a causa di svarioni difensivi, ferma le conclusioni di un Farran da dieci e lode. Ma proprio li' in bilico tra vittoria e pareggio, Michele Panizza s'inventa un "golazzo" alla Michielon. Azione personale, dribbling e finta all'avversario e quello che non t'aspetti in centro area, una conclusione sottomisura da ricordare che lascia di stucco Oviedo & Compagni. Ora il Palasport grida a squarciagola Bassano-Bassano e gli applausi finali sono per il ritrovato Michele Panizza, ritrovato dopo alcuni mesi di titubanze nel parquet. Per lui è il terzo poker dopo 10 anni di Serie A ed è decisamente il piu' pesante di tutta la sua carriera a Bassano del Grappa. Gara 1 rocambolesca e definitivamente va al SiaInfoplus.
Il ritorno della Semifinale è fissata per Sabato sera alle ore 20.30 al PalaTumilieri di Salerno, che si preannuncia bollente piu' che mai e intanto domani sera alle 22.20 la differita di Prato-Follonica su Rai Sport Satellite. Domani alle ore 21.00 differita integrale di Siainfoplus-Salerno su Bassano TV.
 

Prossimi appuntamenti:
Sabato 5 Giugno al PalaTumilieri di Salerno alle ore 20.30, contro i locali del Roller Salerno, valido come Semifinale, gara di ritorno - Gara 2.
In caso di parità (una vittoria per entrambe le squadre), Martedi' 8 Giugno al PALABASSANO di Bassano del Grappa alle ore 20.45, contro il Roller Salerno, valido come Semifinale, la "bella"- Gara 3.
 

SEMIFINALI - Gara1, Sabato 29.05.2004 - Gara2, Sabato 05.06.2004 - Gara3, Mercoledi' 09.06.2004

Ora Squadra A Squadra B Gara 1
29/5
Gara 2
5/6
ev. Gara 3
8/6
20.45 Primavera Prato Follonica Hockey al 31/5 DIFFERITA RAISPORT ore 22.20 - -
20.45 SIAINFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Roller Salerno 8-6 ai suppl. - -



LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Regular Season Playoff Totali
Part.
gioc.
Reti Part.
gioc.
Reti Part. gioc. Reti
#5 - Alessandro Michielon 24 55 4 10 28 65
#8 - Alberto Orlandi 24 24 4 7 28 31
#9 - Dario Rigo 23 26 4 3 27 29
#7 - Alberto Michielon 24 18 4 0 28 18
#3 - Michele Panizza 22 11 4 5 26 16
#4 - Marco Conte 16 5 2 1 18 6
#6 - Enrico Giaretta 15 5 3 0 18 5
#2 - Luis Nunes 2 0 0 0 0 0
Autorete 0 0 0 0 0 0

 

 

 

 

 


 

Per altre statistiche piu' dettagliate vi invitiamo a navigare nel nostro sito internet www.bassanohockey54.it


Bassano del Grappa (Vicenza),  il 30/05/2004


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl