30/gen/2009 10.30.50 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 68 / 2008-2009



Sabato il Metalba-Infoplus affronta la Rotellistica Novara
 

ROTELLISTICA NOVARA - METALBA-INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54
Pala Dal Lago di Novara - ore 20.45


Il Metalba-Infoplus Bassano 54 sabato sarà ospite della Rotellistica Novara per la 16a giornata. Ancora senza Mariotti ed Abalos, la ritrovata squadra di Vanzo dovrà contare sulle forze del resto della rosa. Nelle ultime due gara 12 i gol fatti, uno dei migliori attacchi della Serie A1, per una formazione che riesce a gestirsi nonostante la panchina cortissima. Servirà un'altra prestazione corale per vincere in un campo sempre difficile come ogni sfida di questo campionato.

La rotellistica Novara è coinvolta nella piena zona retrocessione. All'andata fu un difficile 2-1 per i giallorossi (doppietta di Antezza) ed in falsariga sarà la sfida di ritorno. Buona la difesa del portiere Motaran tra i migliori del ruolo, coadiuvato insieme all'ex giallorosso Franco Amato ed al nazionale Marco Motaran. In attacco la coppia tutta argentina Rosselot e Brescia (ex Lodi), con primo cambio Strenghetto (ex Viareggio). La rosa allenata da Parasuco si completa con i locali Dulò e Battistella. Arrivano dal pareggio 4-4 nel derby di Novara e dalla sconfitta casalinga contro Follonica 3-5 per una squadra veloce e quadrata.

In casa Bassano il clima è piuttosto sereno alla volta della nuova gara a Novara. La squadra di Vanzo in formazione ridotta ha dovuto far a meno della pista di casa del PalaBassano, a causa dei quarti di finale di Coppa Italia di Volley. Obbligata quindi la scelta della pista di S.Anna di Rosà e giovedì sera ad una amichevole di preparazione a Thiene contro la seconda della Serie A2. Un buon test per valutare la forma dei più acciaccati. Antezza e Giaretta sono in ottimo recupero, allenandosi tutti i giorni. Anche Abalos nonostante il gesso si sta allenando quotidianamente senza però forzare ma per mantenere la forma fisica. Enrico Mariotti invece ritornerà in pista già martedì prossimo. Il giocatore maremmano dopo una pausa forzata di tre settimane dopo l'operazione alla caviglia ed a tutta la gamba destra, ritornerà gradualmente in pista. Nella settimana in corso una riabilitazione in piscina, poi il graduale ritorno sui pattini senza forzare ed un ipotetico ritorno in pista attorno la metà di febbraio, salvo altre complicazioni del caso che saranno valutate dallo staff medico bassanese giorno dopo giorno. Ad entrambi auguriamo un buon recupero. Intanto Vanzo si affiderà alla stessa formazione di sabato nella bella serata di Giovinazzo con la coppia sfavillante Cacau-Antezza ed alla coppia inedita in difesa Zen-Silva, che ha dimostrato gran affiatamento. Peripolli e Giaretta daranno una mano alla causa.
 


Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche.


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl