-FINALE SCUDETTO 2004- Il Bassano Hockey 54 alla quinta Finale Scudetto nella sua storia

-FINALE SCUDETTO 2004- Il Bassano Hockey 54 alla quinta Finale Scudetto nella sua storia

08/giu/2004 17.31.38 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2003/2004


Il Bassano Hockey 54 alla quinta Finale Scudetto nella sua storia

Il Bassano Hockey 54 festeggia la 5° finale Scudetto della sua storia, proprio nel 50° anno di attività hockeystica. Un numero 5 che si ripresenta proprio dopo quel famoso e "dimenticato" 5 giugno 2003, data della finale decisiva per il Tricolore dello scorso anno, dove i giallorossi vennero sconfitti ai rigori nella bolgia del PalaBassano. Il 5 giugno 2004, invece un anno dopo, ha visto confermare i miglioramenti del gruppo a metà stagione culminato con la vittoria della Coppa Italia, il 6 gennaio 2004. Come dicevamo Quinta Finale Scudetto della storia bassanese, con il Tricolore che non arriva da ben 25 anni in Veneto, l'ultimo vinto al Breganze nel 1979, guarda caso un multiplo di 5. Se la numerologia è solo una teoria dei più pazzi personaggi viventi in questi tempi, allora anche io alzo bandiera bianca (solo teoricamente, poichè non bisogna arrendersi mai).
La prima finale scudetto giallorossa è stata conquistata nel lontano 1985 ad opera di quei fenomeni di Nunes e Fana', e bissata l'anno dopo. In entrambe le occasioni, come sappiamo bene, lo scudetto ando' all'avversaria, cioè prima il Novara e poi il Vercelli. Per la terza finale bisognava aspettare fino al 1993/94, cioè 9 anni dopo, quando venimmo sconfitti in quattro gare (al meglio delle cinque) dal Novara, quando a condurre la prima squadra erano i giovani Gemelli Michielon, Panizza e un senior Nunes. Lo scorso anno l'ultima avventura al top della Serie A, con la conduzione di Mirko De Gerone. In tre giorni il SiaInfoplus vide il sogno 2003 svanire, già in gara1 (2/6/03), quando i nostri vennero piegati dal Prato per 6 reti a 1. Al ritorno (5/6/04) la musica cambiò ma l'esperienza e la fortuna dei fratelli Bertolucci ando' oltre ad un palazzetto ricco di entusiasmo.
Quest'anno ci si riprova per la quinta volta, per conquistare quell'unico trofeo nostrano che ancora manca nella bacheca della segreteria, visto che la società vicentina ha un palmares giovanile e senior, di grande livello. Un'altra curiosità interessante da rendere conto, tanto per allentare la tensione, è che da 10 anni una squadra con la prima gara fuori casa non riesce a vincere lo Scudetto. E' successo, guarda caso, nel lontano 1993/94, quando era il Bassano ad avere la prima possibilità al Palasport e fu piegata dopo l'iniziale vantaggio nella serie (8-3, con le triplette di Ale Michielon e Gigio Bresciani e la doppietta di Alberto Michielon), per 3 a 1, con la vittoria decisiva in gara3 conquistata al Palazzo l'11 giugno 2004 per 7 a 2 (al meglio delle cinque partite).
E pensare che solo due squadre sono riuscite a vincere avendo il fattore campo sfavorevole, Novara nel 94 e Seregno nel 91. Una notazione solo per gli amanti delle statistiche, non certo per gli scaramantici.
In ogni caso ci toccherà affrontare una squadra toscana, dove lo scorso anno arrivò il primo scudetto della storia regionale.
Per il Bassano Hockey 54 è il secondo bis della storia, riuscito solo a Monza, Vercelli, Novara e Prato, un modo in piu' per confermare Bassano nel gotha dell'hockey italiano.
Un'altra annotazione statistica. Per Carlos Dantas rappresenta la prima finale scudetto della sua storia di tecnico di un club, visto che la formula del campionato portoghese è fondata su un girone all'italiana delle migliori sei dopo la Regular Season, escludendo un assegnazione del titolo tramite playoff, situazione non preferita dal tecnico della Nazionale. Ritorna alla formula italiana ed europea anche Alberto Orlandi, assente per due anni dalla scena dei playoff, per la disputa di due campionati in Portogallo. E' l'unico giocatore italiano che ha conquistato negli ultimi 7 anni tutti e 7 gli scudetti, cinque in Italia col Novara e due con il Porto: fenomeno, quasi una grande leggenda per il difensore di Viareggio. Per non parlare dei 7 scudetti vinti dai Gemelli Michielon, dei 5 di Dario Rigo e dei 9 di Massimo Cunegatti, per un totale di un 26 titoli tricolori nel quintetto giallorosso, che solo il Bassano da due anni puo' vantare.
...E domani sera sapremo finalmente la nostra sfidante di sabato e tutti i numeri di chi ci contenderà lo scudetto 2004.


Bassano del Grappa (Vicenza),  il 08/06/2004
 

Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl