Cacau hattrick, decisivo l'ex Giaretta BREGANZE HOCKEY - METALBA-INFOPLUS BASSANO 54 = 4-5 (1t: 1-0 - 2t: 3-5) Breganze: Ventra, Guerrero (2), Piscitelli (1), Rodriguez (1), Berto - Entrati: Pigato, Farinon, Crovadore - Non entrati: Clavello, Bonatto - all.

19/feb/2009 13.00.55 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 80 / 2008-2009



Zampata del Metalba-Infoplus nel derby a Breganze. Cacau hattrick, decisivo l'ex Giaretta

BREGANZE HOCKEY - METALBA-INFOPLUS BASSANO 54 = 4-5 (1t: 1-0 - 2t: 3-5)
Breganze: Ventra, Guerrero (2), Piscitelli (1), Rodriguez (1), Berto - Entrati: Pigato, Farinon, Crovadore - Non entrati: Clavello, Bonatto - all. De Gerone
Bassano: Cunegatti, Abalos, Silva, Peripolli, Cacau (3) - Entrati: Giaretta (1), Zen - Non entrati: Campagnolo, Trento - all Vanzo
Marcatori: 1t: 22'37" Guerrero (Br) - 2t: 4'59" Cacau (Ba), 6'54" Guerrero (Br), 7'51" Zen (Ba), 10'18" Cacau (Ba), 14'00" Piscitelli (Br), 19'40" Cacau (Ba), 20'04" Giaretta (Ba), 23'10" Rodriguez (Br)
Cartellini gialli: 10' Berto (Br), 10' Silva (Ba), 16' Piscitelli (Br), 20' Guerreto (Br), 21' Abalos (Ba)
Cartellini blu: 16' Berto (+2 minuti) (Br), 47' Guerrero (+2 minuti) (Br)
Arbitro: Tartarelli di Bari


Zampata del Metalba Bassano nel derby a Breganze a cinque minuti dalla fine arpionando cosi una partita difficile iniziata in svantaggio. Camonda che vende cara la propria pelle rischiando il pareggio nel finale ma colpiti a freddo da un ex, Enrico Giaretta e dalla forza di un Cacau stratosferico autore di un gol da annali. Vince la maggior esperienza ma soprattutto la maggior fame del Bassano 54 che vincendo, rosicchia anche due punti al Viareggio prossimo avversario martedì prossimo.

De Gerone sceglie Piscitelli-Guerrero e Berto-Rodriguez mentre a sorpresa Vanzo sceglie Abalos su Zen vicino a Silva con Cacau e Peripolli davanti. Antezza e Mariotti ancora fuori dalla pista per due infortuni. Inizia meglio Metalba con il palo al 6' di Cacau ma Breganze risponde subito con Berto bloccato al 9'. Le difese fanno il loro lavoro, non permettono agli attaccanti di tirare ma la partita si accende solo nel finale della prima frazione anche complici tanti errori in fase offensiva da ambo le sponde. Solo dopo il 17esimo il derby si infiamma. Palo Silva in contropiede, poi Rodriguez al centro viene bloccato dal Cunegatti. Altro palo di Cacau nella percussione solitaria, ma come nei migliori film sulle rotelle è Guerrero a due minuti dalla sirena a segnare sbattendo in gol sfruttando a pieno di un rimbalzo "perfetto" dalla balaustra.

Bassano rimette tutto sul pari dopo 4 minuti della ripresa: Cacau il brasiliano devia al volo sul tiro di Silva. 1-1. L'argentino Guerrero al 6' riporta in vantaggio i locali un tiro da fuori area imprendibile. Entra Zen (dopo un mezzo infortunio di Abalos) e bolla il pareggio 2-2 con un tiro siderale ancora imprendibile per Ventra. Botta e risposta continua sull'ali dell'entusiasmo e dell'imprevidibilità. Mette la freccia il Metalba al 10' con Cacau in contropiede assistito dalla corrente Peripolli, assist preciso e veloce. Breganze risponde subito per un derby scintillante ed aperto ad ogni risultato. Al 14' un tiro non irresistibile di Piscitelli da centro pista entra in porta per il 3-3. Un pareggio però lassativo perchè le due squadre diventano guardinghe anche per salvaguardare le poche energie rimaste. Solo dopo l'ultimo timeout i giallorossi riescono a chiarire le idee. Silva si beve metà pista, Ventra para d'istinto ma come una faina Cacau spedisce in gol in acrobazia a tuffo di pesce ed anticipando Ventra. Un gol d'antologia. Il Camonda accusa il colpo e dopo 24 secondi l'ex Giaretta colpisce inesorabile con un fendente veloce da fuori area che fa urlare al gol ai tanti tifosi giallorossi. Breganze però non molla, cerca il gol per riaprire il match. Rodriguez a 120 secondi della sirena trova il 4-5 colpendo impreparato Cunegatti. Il pareggio non arriva e quindi Bassano seppur con fatica festeggia la vittoria guadagnando 2 punti sul Viareggio, prossimo avversario giallorosso. Però festeggiano i 200 tifosi da Bassano, anche se gli infortunati pesano sull'economia.


Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche.


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl