-FINALE SCUDETTO- Forza SiaInfoplus! L'ultimo sforzo per chi lo chiama Scudetto. Oltre 200 i tifosi all'invasione di Prato.

Prato - ore 20.45PRIMAVERA PRATO - SIAINFOPLUS BASSANO HOCKEY 54

18/giu/2004 17.09.43 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


CAMPIONATO ITALIANO SERIE A1 2003/2004

PLAYOFF - FINALE SCUDETTO - GARA 3 (BELLA) - Sabato 19.06.2004
PalaMaliseti di Prato - ore 20.45
PRIMAVERA PRATO - SIAINFOPLUS BASSANO HOCKEY 54
Differita Rai Sport Satellite ore 22.00

Arbitri: Carmagnola di Novara e Fedon di Gorizia


Forza SiaInfoplus! L'ultimo sforzo per chi lo chiama Scudetto. Oltre 200 i tifosi all'invasione di Prato.

Una vittoria per parte e sabato sera si decide tutto un campionato in 50 minuti, al PalaMaliseti di Prato. Si prospetta una gara all'ultimo respiro, quello che da un po' di tempo non si vede in un rettangolo di gioco hockeystico. Difatti era da tre anni che una gara non arrivava fino all'ultimo atto. Ancora Prato-Bassano per la terza volta questa stagione al palamaliseti, e tutte e tre con una sconfitta (2-1, 3-2, 3-0). Non certo un buon inizio. La mazzata del Bassano pero' in Gara-2 si farà sentire nelle teste dei biancoblu, che anche se imbattibili in casa e con un carattere piu' cinico, dovranno fare i conti con un black-out che forse gli potrebbe costare addirittura uno scudetto. A sostenere i colori giallorossi arriveranno oltre 200 appassionati, un record più unico che raro in uno sport che non è abituato ai grandi numeri, tranne Bassano. Riecheggia ancora l'urlo del palazzo per quel golden gol di Alessandro Michielon siglato a 10 secondi dalla sirena. Già con le macchinette fotografiche impallate per fotografare il secondo scudetto pratese, il SiaInfoplus è riuscito a bruciare certezze e buoni propositi alla corazzata toscana.
Gara-3 si presenta quindi un enigma per entrambe le corazzate, senza nessuna certezza. L'unica sicurezza da parte giallorossa è di avere un Cunegatti stratosferico, che ricordiamolo fino allo sfinimento ma ha parato una punizione di prima a 7 secondi dalla sirena finale e in Gara1 ben 4 rigori, e di sapere che appena si può alzare il ritmo il Prato va in autentico panico. Un Prato che soffre delle prese di posizione di Massimo Mariotti buon stratega ma con troppi alti e bassi a livello caratteriale e che soffre nei ritmi alti soprattutto dopo 11 mesi di lunga stagione agonistica. Bresciani e Videla sembrano i due giocatori più in forma, mentre Mirko Bertolucci rispetto lo scorso anno è difficile trovarlo davanti alla porta a cercare finezze, anzi gli unici gol segnati nelle Finali Scudetto sono arrivati tutti dalla media-lunga distanza. I problemi pero' non sono solo in casa laniera: il Bassano lamenta scarsa efficienza al gol e dei black-out pericolosi nel reparto difensivo. Non sarà certo una partita da grandi numeri quella che deciderà la vincitrice assoluta 2004. Diciamo che il SIaInfoplus viaggia più leggera che non in Gara-2, con la consapevolezza che è ancora il Prato come nelle due gare precedenti che deve fare la partita, per almeno pescare l'ultimo obiettivo della stagione, il più importante. Ma guai a non partire già sconfitti, la doppietta in campo italiano rilancerebbe una buona fetta di hockey nazionale, visto che la città di Bassano è presa ormai come uno dei punti di riferimento hockeystico. Sarà probabilmente l'ultimo atto del famoso "blocco Novara" ora intitolato "blocco Bassano", un orgoglio per la stessa Italia e un patrimonio che dovrà rimanere nei cuori di tutti gli appassionati delle otto ruote. Chiudere un ciclo lungo parecchi anni con un risultato grande, entrerebbe definitivamente negli albi storici italici. Per il quintetto di Prato la storia si è già scritta lo scorso anno e un anno a ciascuno farebbe solo bene a tutto il movimento.
Gli spunti statistici ormai li sappiamo tutti. I due Gemelli Michielon hanno dimostrato ancora una volta, forse la penultima della carriera in riva al Brenta, che insieme a tutto il gruppo novarese s'innesta una simbiosi totale che è difficile non trascurarla. Un plauso deve essere anche dato a chi, anche con un minutaggio ridotto, è riuscito a cambiare le sorti pure di Gara-2. Si tratta di Michele Panizza, il Capitano, capace di agguantare il pareggio del 3 a 3 dopo una rimonta da paura. E non è la prima volta. Salerno e Forte dei Marmi, le altre due superperformance del bassanese, dove le sue firme rimarranno indelebili. Enrico Giaretta, attore protagonista anche di Gara-2, che ha fatto impazzire Mariotti e Bresciani, con la sua agilità e tecnica lieve e ficcante.
La coppia arbitrale Carmagnola-Fedon assicura imparzialità e senso del dovere per una partita che si preannuncia bollente dopo le schermaglie delle prime due partite, dettate dalla tensione (altissima) e dalla voglia di entrambe le squadre di non essere domate ma soprattutto dimenticate. La partita andrà in differita su Rai Sport Satellite dalle 22 circa.

Dopo tre gare all'ultimo respiro, le parole quasi non ci sono, visto ormai che tutti sappiamo quali sono le caratteristiche di una e dell'altra squadra.
Come ultimo prepartita di una stagione da 51 partite, voglio ringraziare chi ha letto davvero tutto (o anche in parte) dei miei piccoli editoriali e che si è appassionato, come me, ad una stagione da sogni e difficile da ripetere. In ogni caso non vi lascio certo da soli per tutta l'estate e vi aggiornero' anche sulle mosse della società per allestire un 2004/2005 che dalle premesse appena intavolate nelle ultime settimane appare davvero interessante sotto ogni punto di vista, da quello giovanile a quello senior.
E lasciatemi augurare un grande in bocca al lupo ai giocatori giallorossi, che anche se non si raggiungerà il massimo risultato possibile, mi (e penso ci) hanno regalato delle emozioni più grandi di ogni minima aspettativa solo due anni fa.
e... FORZA RAGAZZI! L'ULTIMO SFORZO PER CHI LO CHIAMA SOGNO..


FINALE SCUDETTO 2004 - Gara1, Sabato 12.06.2004 - Gara2, Martedi' 15.06.2004 - Gara3, Sabato 19.06.2004

Ora Squadra A Squadra B Gara 1
12/6
Gara 2
15/6
ev. Gara 3
19/6
20.45 Primavera Prato SIAINFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
3-0 4-5
suppl.
differita raisport
ore 22.00



LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Regular Season Playoff Totali
Part.
gioc.
Reti Part.
gioc.
Reti Part. gioc. Reti
#5 - Alessandro Michielon 26 56 7 12 33 68
#8 - Alberto Orlandi 26 25 7 8 33 33
#9 - Dario Rigo 25 27 7 3 32 30
#7 - Alberto Michielon 26 21 7 3 33 24
#3 - Michele Panizza 24 11 7 7 31 18
#4 - Marco Conte 17 6 3 1 20 7
#6 - Enrico Giaretta 16 5 6 1 22 6
#2 - Luis Nunes 2 0 0 0 2 0
Autorete 0 0 0 0 0 0

 

 

 

 

 


 

Per altre statistiche piu' dettagliate vi invitiamo a navigare nel nostro sito internet www.bassanohockey54.it


Bassano del Grappa (Vicenza),  il 18/06/2004


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl