Pareggio fantasma, l'Infoplus soccombe agli argentini

Molina si invola sulla destra in un semi-contropiede; Montivero insegue e Molina

26/set/2004 01.41.43 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Comunicato Stampa n° 46 / 2004-2005

IV TORNEO INTERNACIONAL SAN JUAN 2004

3° GIORNATA - Venerdi' 24.09.2004
Estadio Aldo Cantoni (San Juan, Argentina) - ore 22.30
SELEZIONE SANJUANINA - INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 = 4-4 (1° tempo: 2-1; 2° tempo: 2-3)
Selezione Sanjuanina: Martin Alvarez, Fabricio Martimont (2), Sebastian Molina (1), Pablo Martin, Javier Ortiz - Entrati: Jose' Garcia (1), Emanuel Rodriguez
Infoplus Bassano Hockey 54:
Massimo Cunegatti, Pierluigi Bresciani, Dario Rigo, Mauricio Videla, Martin Montivero (3) - Entrati: Dario Rigo, Massimo Tataranni (1) - Non entrati: Andrea Dal Zotto, Giovanni Zen, Franco Lombino
Marcatori:
1° Tempo: 1'26" Martin Montivero (B), 9'30" Massimo Tataranni (B), 14'01" Sebastian Molina (S) - 2° Tempo: 1'58" Jose' Garcia (S), 3'20" Fabricio Marimont (S), 8'20" Martin Montivero (B), 8'45" Martin Montivero (B), 12'14" Fabricio Marimont (S)
Cartellini Gialli: 24' Dario Rigo (B), 25' Pierluigi Bresciani (B), 25' Mauricio Videla (B), 32' Javier Ortiz (S), 38' Emanuel Rodriguez (S) - Cartellini Blu: 5' Martin Montivero (+ 5 minuti), 24' Jose Garcia (+ 2 min.), 32' Dario Rigo (+ 2 min.)


Dario Rigo, il Capitano (S.Z.)

Pareggio fantasma, l'Infoplus soccombe agli argentini

Una terribile serata per i colori giallorossi, marchiati a caldo dall'agonismo dei padroni di casa e rimarchiati durante la partita da un arbitraggio scadente e superficiale, che ha comminato contro l'Infoplus ben 3 rigori, 1 punizione di prima e un cartellino blu diretto (inesistente) al bomber di casa Martin Montivero, nonchè quello gratuito al Capitano Dario Rigo. Il pareggio è amarissimo, che sta sul groppone a tutta la truppa bassanese, che deve recriminare per molti giudizi alquanto neri, anzi bianco e azzurri, a proprio sfavore, a cominciare dal primo episodio chiave della partita, l'espulsione diretta col blu per Montivero. Fantastica comunque la cornice di pubblica leggermente salita a 3500 presenze.

L'Infoplus Bassano Hockey 54 era anche partito davvero bene in una delle partite più importanti del Quarto torneo Internazionale di San Juan 2004. Con Bresciani-Orlandi dietro, e la coppia ormai inossidabile Videla-Tataranni, i giallorossi hanno cominciato subito a condurre il ritmo e a destare molti problemi alla retroguardia ex italiana, Martin-Marimont. Al primo minuto apre le danze Montivero, veloce a deviare in centro area un assist perfetto dalle retrovie. E' 1 a 0, e il pubblico è gelato.
Al quinto minuto il fattaccio, alquanto macchiato di tanti dubbi. Sebastian Molina si invola sulla destra in un semi-contropiede; Montivero insegue e Molina cade misteriosamente a terra. Come poi appurato direttamente dal giovane 20enne argentino, l'attaccante di San Juan ha simulato clamorosamente la caduta. Blu diretto per el puntero sanjuanino più cinque minuti di penalità e Bassano si rifugia su Massimo Tataranni. Per la cronaca il tiro dai dieci metri viene parato dall'ottimo Cunegatti. Il materano si fa subito apprezzare e non riceve neppure un applauso per il numero di alta tecnica al nono minuto, portando a due le reti dell'Infoplus. Meritata la rete degli avversari al quattordicesimo minuto con Sebastian Molina, servito bene in piena area con la difesa guidata da Rigo-Orlandi. Dario Rigo potrebbe triplicare lo score bassanese in contropiede ma è l'estremo sanjuanino a sventare perfettamente l'occasione italiana.


Martin Montivero esulta per la tripletta (S.Z.)


Il ritorno nel parquet dell'Estadio Cubierto de Aldo Cantoni è terribile fin dai primi secondi e qualcosa nell'aria sembra cambiato. La selezione di San Juan perviene al pareggio con Jose' Garcia, lasciato imprudentemente libero al limite dell'area, e fortunato nel trovare una risposta scomposta con i guantoni di Cunegatti che non salva la pallina nemmeno in due tempi. Come si dice in questo caso, il palazzo è venuto giu'. Al terzo minuto Tataranni atterra almeno mezzo metro fuori dell'area di rigore un attaccante argentino. La coppia arbitrale non ha dubbi, è rigore netto. Vibranti le proteste di giocatori e panchina, raggiunte da una mezza ingiustizia in presa diretta. Fatto sta che Fabricio Marimont, l'ex del Roller Salerno, dai cinque metri non fallisce davanti al proprio pubblico e in dribbling supera Cunegatti.
Carlos Dantas richiama Tataranni e inserisce Martin Montivero con un blu pendente. Sarà bravo il giovane bombero a non peccare di ingenuità e di rendersi ancora protagonista di un grande fair play. Entra l'argentino e sono subito "danni" per i giocatori locali. In 25 secondi Martin ribalta addirittura il risultato da 3 a 2 a 3 a 4, prima con una bomba rasopista imprendibile da oltre 10 metri e l'altra con uno scatto secco per pescare una pallina vagante in piena area, infilando la pallina di prima sul primo palo. E' fenomeno! Al dodicesimo minuto secondo rigore assegnato ai giocatori di casa, questa volta per una sospetta cinta di Dario Rigo ai danni di Garcia. Vibranti le proteste di Capitan Dario Rigo che viene ammonito per la seconda volta e quindi gentilmente accompagnato nella sedia puniti per scontare i due minuti. A Marimont non sembra vero di ritornare a giocarsi le sue carte da posizione favorevole e nel rigore realizza il pareggio, con una dubbiosa alquanto irregolare alzata di stecca sopra le spalle superando il Cune con una schiacchiata sopra la testa. Al quindicesimo minuto altro rigore, il terzo per la cronaca, ai padroni di casa. Ancora Marimont al tiro ma questa volta fallisce il penalty. Il finale è una bagarre impressionante davanti ai 3500 dell'Estadio, e da una parte e dall'altra si sfiorano le reti decisive. Il pubblico si diverte e nel finale dispensa applausi anche ai giallorossi, segno della sportività e della competenza argentina in fatto di hockey giocato, che è stato a dir poco nettamente a favore del Bassano, forse "reo" di non realizzare quando le occasioni sono le più ghiotte.


Il leit-motiv della partita, i rigori avversari (S.Z.)


Stasera (di S. Juan) penultima partita dell'estenuante torneo argentino, contro la Nazionale Under 20, ieri incappata in una pesante sconfitta contro il Benfica, rilevando i grandi problemi dei giovani argentini, dei veri fenomeni in attacco ma in difesa ingenui e superficiali. Un parziale di 4 a 0 dei portoghesi che ci stava tutto, tranne che nel finale un abbasso di concentrazione favorisce i locali, che accorciano sul 4 a 2. Per il Reus invece, prima vittoria del torneo, piegando l'Hockey Novara per 4 a 1.
In classifica il Benfica, tranne eccezionali fatti negativi, ha il torneo in mano e per la seconda posizione questa sera sarà la partita decisiva. Novara-Benfica e Sanjuan-Reus le altre sfide.

Appuntamento con il risultato finale nell'orario prestabilito nello speciale di San Juan.


Alcune foto della partita saranno disponibili nei prossimi giorni su www.bassanohockey54.it, il Sito Ufficiale del Bassano Hockey 54


Mercoledi' 22 Settembre 2004
ore 20.00 (01.00): Reus - Nazionale Under 20 = 2-3
ore 21.15 (02.15): Cerimonia di Inaugurazione
ore 21.45 (02.45): Hockey Novara - Selezione Sanjuanina = 2-3
ore 23.00 (04.00): Benfica - INFOPLUS Bassano Hockey 54 = 3-2

Classifica:
Nazionale Under 20, Selezione Sanjuanina e Benfica a 3 punti; Reus, INFOPLUS e Hockey Novara a 0 punti


Giovedi' 23 Settembre 2004
ore 20.00 (01.00): Selezione Sanjuanina - Nazionale Under 20 = 3-4
ore 21.15 (02.15): Hockey Novara - INFOPLUS Bassano Hockey 54 = 3-6
ore 22.30 (03.30) : Reus - Benfica = 3-4

Classifica: Nazionale Under 20 e Benfica a 6 punti; Selezione sanjuanina e INFOPLUS a 3 punti; Reus e Hockey Novara a 0 punti


Venerdi' 24 Settembre 2004
ore 20.00 (01.00): Hockey Novara - Reus = 1-4
ore 21.15 (02.15): Benfica - Nazionale Under 20 = 4-2
ore 22.30 (03.30): Selezione Sanjuanina - INFOPLUS Bassano Hockey 54 = 4-4

Classifica: Benfica a 9 punti, Nazionale Under 20 a 6 punti; Selezione sanjuanina e INFOPLUS a 4 punti; Reus a 3 punti; Hockey Novara a 0 punti


Sabato 25 Settembre 2004
ore 20.00 (01.00): Hockey Novara - Benfica
ore 21.15 (02.15): Nazionale Under 20 - INFOPLUS Bassano Hockey 54
ore 22.30 (03.30): Selezione Sanjuanina - Reus

Domenica 26 Settembre 2004
ore 18.15 (23.15): Nazionale Under 20 - Hockey Novara
ore 19.30 (00.30): Cerimonia di Chiusura
ore 20.00 (01.00): Selezione Sanjuanina - Benfica
ore 21.15 (02.15): Reus - INFOPLUS Bassano Hockey 54
ore 22.30: Premiazione


Bassano del Grappa (Vicenza),  il 25/09/2004


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl