Tataranni spegne un'infuocata Lodi, colorata tutta di giallorosso

07/nov/2004 21.09.59 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 87 / 2004-2005


CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  A1  2004 / 2005

4
° GIORNATA - Sabato 06.11.2004
PalaCastellotti di Lodi - ore 20.45
AMATORI SPORTING LODI - INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 = 3-5 (1° tempo: 2-1; 2° tempo: 1-4)
Breganze Hockey:
Luca Passolunghi, Riccardo Baffelli, Maximilian Salinas, Alessandro Folli (1), Marco Motaran - Entrati: Mattia Civa (2), Massimo Gilardoni
Infoplus Bassano Hockey 54:
Massimo Cunegatti, Pierluigi Bresciani, Dario Rigo, Martin Montivero (2), Mauricio Videla (1) - Entrati: Massimo Tataranni (2) - Non entrati: James Taylor, Marco Zanotto
Marcatori:
1° Tempo:9'13" Mauricio Videla (B), 21'24" Mattia Civa (L), 21'52" Mattia Civa (L) - 2° Tempo: 1'05" Martin Montivero (B), 3'36" Martin Montivero (B), 11'40" Alessandro Folli (L), 13'41" Massimo Tataranni (B), 22'31" Massimo Tataranni (B)
Cartellini Gialli: 38' Maximilian Salinas (L), 40' Dario Rigo (B), 49' Massimo Tataranni (B) - Cartellini Blu: 17' Maximilian Salinas (+2 minuti) (L) - Cartellini Rossi: -
Arbitro: Gianni Fermi di Piacenza


Tataranni spegne un'infuocata Lodi, colorata tutta di giallorosso
Positiva prova corale dell'Infoplus, nonostante una panchina corta. Spettacolo sugli spalti

Decimo risultato utile consecutivo per la squadra Campione d'Italia targata Infoplus Bassano Hockey 54. Una vittoria quella a Lodi non delle più facili, in fac-simile a quella intrapresa a Viareggio, in un PalaCastellotti infuocato e totalmente colorato di giallorosso, il colore delle due società. Uno spettacolo fuori dalla pista che da molti anni non ha eguali, con due tifoserie gemellate: 50 minuti di cori senza respiro, un calore tutto lodigiano, tutto di una grande piazza che negli anni 90 ha fatto sognare migliaia di tifosi. 150 tifosi lodigiani e una cinquantina da Bassano per festeggiare il gemellaggio insieme a circa 500 persone entusiaste e partecipanti.

Carlos Dantas, ancora privo di Alberto Orlandi squalificato per l'ultima giornata, deve schierare obbligatoriamente in pista la formazione tipo con Montivero in panchina. Partenza con il duo difensivo Bresciani-Rigo e Videla-Tataranni davanti. Antonio Caricato dall'altra parte, sceglie il quartetto dell'esperienza con Baffelli e Folli in difesa e Salinas e Motaran davanti. Prima della partita grandi chiacchierate tra i due ex tecnici delle nazionali, tra hockey e sport.

 

Sotto due ali di folla, la partita numero 4 del campionato, la 15° stagionale, è sotto il segno dell'Infoplus. Al quinto minuto di gioco Mauricio Tatu' Videla in solitaria non trova lo spiraglio giusto per insaccare esaltando le doti del 21enne Passolunghi. Il Lodi risponde subito con un tiro dalla distanza di Alessandro Folli e questa volta è Massimo Cunegatti ad esaltarsi. Al nono minuto è Mauricio Videla a sbloccare il risultato, realizzando di prima in girata, una "sviolinata" sotto l'incrocio grazie al passaggio in apertura sulla destra dell'onnipresente Capitano Dario Rigo. La gestione della pallina è totalmente per i giallorossi e a metà tempo entra anche Montivero per Tataranni. I padroni di casa non riescono a costruire qualcosa di buono, fermati sul nascere e in fase di impostazione da Rigo & Co. L'entrata di Mattia Civa tra gli avversari è la svolta della partita. Al 21° Mauricio Videla colpisce una clamorosa traversa dalla distanza e lo imita pochi secondi più tardi Tataranni con un palo a fil di linea. Il Lodi sente paura di sprofondare e trova la magia di Mattia Civa dal limite dell'area, in girata, forse deviata dal pattino di uno dei difensori bassanesi: la pallina con un effetto strano s'incurva e prende il palo, quindi entra in rete. Il palaCastellotti, vestito a festa, esplode e la gioia è tanta. Bassano è quasi stordito e dopo 30 secondi sempre il 19enne Civa trova il corridoio esatto sulla sinistra per trovare un Cunegatti un po' goffo sulla parata, quasi se gli fosse sfuggita la sfera dai guantoni. Il colpo è durissimo, il palasport è una bolgia e i giallorossi cercano di limitare i danni per andare in spogliatoio a chiarire le idee.

Dantas negli spogliatoi carica i suoi come solo lui sa fare e al ritorno nel rettangolo di gioco il Bassano è nettamente più motivato. Primo minuto di gioco e l'arbitro Gianni Fermi sentenzia un rigore ai vicentini per un atterramento evidente sull'incursione di Martin Montivero. Dal dischetto il giovane argentino (oggi 7/11 21 anni, ndr) scaglia un bolide di prima intenzione sotto l'incrocio e non c'è nulla da fare per Passolunghi. Il Bassano si ricarica automaticamente e in poco più di 2 minuti realizza il vantaggio del 3 a 2 ancora con "El Gaucho" Martin Montivero. La bomba dalla sinistra sugli 8 metri è infermabile per l'estremo difensore lodigiano. La partita rimane sempre aperta, le squadre non si chiudono come nella prima frazione di gioco, entrambe se la vogliono giocare a viso aperto. Al nono minuto di gioco Dario Rigo dalla distanza colpisce un clamoroso palo a portiere battuto. L'Infoplus manca più volte il colpo del KO decisivo e il Lodi con un tiro dalla distanza dai 9 metri fa secco Cunegatti. Folli scaglia a mille all'ora la pallina e, forse, ancora, con una sfortunata millimetrica deviazione, elude la parata del Gatto colpendo ben due pali ed entrando lentamente dentro la linea. PalaCastellotti infiammato, Bassano gelato. Il carattere della squadra del tecnico portoghese è di quello dei più coriacei ed al tredicesimo minuto ritorna a condurre nel tabellone con la complicità della difesa avversaria, che sul pressing bassanese è andata letteralmente in bambola. Max Tataranni ruba palla a centrocampo e nell'uno contro uno solitario, a stile punizione di prima, realizza la rete con un tiro non sofisticato dei suoi, ma con una concretezza spaventosa, tiro secco rasopista. Subito dopo l'arbitro Fermi assegna una punizione di prima e un cartellino giallo ad un fallo discutibile di Rigo, l'unico neo per il piacentino in una partita diretta al modello internazionale, con la fermezza che lo contraddistingue. Folli perde l'occasione ghiotta e Cunegatti si conferma con il 100% di affidabilità dai 10 metri oltre che sui rigori. Il finale è emozionante: il Lodi è quasi al secco, il Bassano deve far a meno di Montivero, colpito duro al polso, ed anche i difensori vanno un po' in riserva. La gestione della pallina però è ad opera dei vicentini, nonostante una pista davvero sconnessa, e a due minuti dalla sirena chiude finalmente i conti Massimo Tata-Gol Tataranni, assistito in mezzo all'area, da una magia di Gigio Bresciani. Tata, spinto da dietro, non fa altro che spingere lentamente la pallina, scorrendo sotto i gambali di Passolunghi. La festa fuori dal campo di gioco, continua in pista al termine dei 50 minuti, con la pacifica invasione di campo dei vivacissimi tifosi delle ambedue le parti, mentre molti appassionati chiedono e scambiano alcune battute con i giocatori.

In sintesi, Lodi che pecca d'esperienza e di coralità con spessi errori di concentrazione ed impostazione, ma è forte di un giocatore, Mattia Civa, e di un pubblico straordinario. Manca il bomber.
Infoplus con un carattere da vendere, anche senza El Mejor, con dei numeri davvero positivi, con una coppia gol che sembra sempre più stupire Monti&Tata e un trio difensivo con i jolly Videla-Bresciani, ma con un Capitano Dario Rigo da dieci e lode, che detta ritmi e idee.


nelle foto in alto: La festa giallorossa: le due curve in una sola (S.Z.)
nella foto a destra: Trio difensivo a coprire il vantaggio (S.Z.)


Prossimo appuntamento con i Campioni d'Italia
Venerdi' 12 Novembre 2004, ore 20.45 - 5° giornata di Serie A1 al PalaBassano di Bassano, anticipata per riunione regionale Azione Cattolica al Sabato - INFOPLUS Bassano H54 - Novara Hockey
Sabato 20 Novembre 2004, ore 20.45 - 6° giornata di Serie A1 al PalaBassano di Bassano - INFOPLUS Bassano H54 - Roller Salerno
Sabato 27 Novembre 2004, ore 20.45 - 7° giornata di Serie A1 al Palasport di Seregno (Milano) - Seregno - INFOPLUS Bassano H54

 

4° GIORNATA - Sabato 06.11.2004 e posticipo televisivo

20.45 Amatori Lodi INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
3-5
Venerdi
21.00
Hockey Forte dei Marmi Roller Novara 2-4
17.30 Rotellistica Novara Primavera Prato 4-7
20.45 Breganze Hockey AS Valdagno 3-1
20:45 CGC Viareggio Follonica Hockey 2-7
20.45 Hockey Novara Roller Salerno 4-2
20.30 Salernitana Hockey HC Seregno il 09-11
DIRETTA
RAI SPORT


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Follonica Hockey 12 4 4 0 0 +27
1 INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
12 4 4 0 0 +18
1 Roller Novara 12 4 4 0 0 +9
4 Prato Primavera 9 4 3 0 1 +8
5 AS Valdagno 7 4 2 1 1 +3
6 Novara Hockey 5 4 1 2 1 -8
7 Salernitana Hockey 4 3 1 1 1 +3
7 Rotellistica Novara 4 4 1 1 2 -4
9 CGC Viareggio 3 4 1 0 3 -8
9 Forte dei Marmi Hockey 3 4 1 0 3 -11
9 Breganze Hockey 3 4 1 0 3 -12
9 Amatori Lodi 3 4 1 0 3 -13
13 Roller Salerno 1 4 0 1 3 -7
14 HC Seregno 0 3 0 0 3 -9

 

 

 


 

 

 

 

 


LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
#7 - Martin Montivero 4 9
#6 - Massimo Tataranni 4 7
#4 - Mauricio Videla 4 3
#3 - Pierluigi Bresciani 4 2
#8 - Alberto Orlandi 2 1
#9 - Dario Rigo 4 1
#2 - James Taylor 1 0
Gianmarco Lanaro 0 0
Michele Sonda 0 0
Marco Boeche 0 0
Fabio Merlo 0 0
Autorete 0 0

 

 

 

 

 

 


 

Per altre statistiche piu' dettagliate vi invitiamo a navigare nel nostro sito internet www.bassanohockey54.it
 

PROSSIMO TURNO 5° GIORNATA - Sabato 13.11.2004, anticipo e posticipo televisivo

VENERDI'
20.45
INFOPLUS
BASSANO HOCKEY 54
Hockey Novara -
18.00 Roller Salerno Amatori Lodi -
20.45 Breganze Hockey CGC Viareggio -
20.45 Roller Novara Rotellistica Novara -
20:45 Follonica Hockey Forte dei Marmi -
20.45 HC Seregno Primavera Prato -
20.30 Valdagno Hockey Salernitana Hockey il 16-11
DIRETTA
RAI SPORT



Bassano del Grappa (Vicenza),  il 07/11/2004


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl