L'Infoplus sorride: l'infermeria e' vuota

Si fa più vicina la Coppa dei Campioni, Alberto ci sarai?

26/nov/2004 01.22.33 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 103 / 2004-2005


L'Infoplus sorride: l'infermeria e' vuota
Tutti sono disponibili per Coach Dantas

Ci sono solo buonissime notizie in questa settimana in casa Infoplus Bassano Hockey 1954.

Alberto Orlandi
Alberto Orlandi da inizio settimana sta svolgendo con i suoi compagni i rituali allenamenti, magari con meno intensità. E' questa la notizia più lieta nell'ambiente giallorosso a 25 giorni dallo stop forzato de El Mejor.
"Sembro rinato - dichiara con un sorriso a trentadue denti il fantasista viareggino - Sto benissimo, dopo l'ultima seduta una settimana fa, mi sento un altro."
Comunque sei in anticipo con i tempi, un tocco di fortuna dopo un periodo grigiastro:
"Si sono incredibilmente in anticipo con i tempi. Non sento più male, viaggio che è un piacere."
In questi ultimi allenamenti abbiamo visto El Mejor con un'intensità dei tempi migliori, una reattività agli stimoli ed anche ad interventi poco ortodossi dei suoi compagni negli abituali allenamenti-partita di alto ritmo e pathos, sembrano non intaccare la corazza di Alberto. Lo spirito del viareggino è notevolmente migliorato, non c'è più il sorriso storto di 15 giorni fa, dove il pessimismo avvolgeva un ragazzo sempre sorridente e disponibile.
Si fa più vicina la Coppa dei Campioni, Alberto ci sarai?
"Conto di esserci. Forse con il Seregno se la partita non andrà come il mister vuole magari un po' di minuti li farò, giusto per assaggiare il clima partita che mi manca tantissimo. Se serviro' magari anche con il Valdagno". Conoscendo il tecnico portoghese è quasi scontata la sua entrata in una delle due prossime partite visti i miglioramenti velocissimi de El Mejor, per verificare il suo rendimento e la sua reattività in vista della piu' importante gara di Igualada. Dagli occhi di Alberto però siamo sicuri che ad Igualada ci sarà, perchè già solo nell'oretta di allenamento quotidiano si nota la voglia di vincere e di convincere e questo non fa altro che dare ancora più forza e fiducia ai compagni, un po' demoralizzati dal suo KO-lampo. Forza Albertinho!



Dario Rigo.
Capitan Dario Rigo sta proseguendo la cura dettata dai medici e le condizioni sono nettamente migliorate nel piede affeto da tromboflebite.
"Sto meglio. Faccio una puntura ogni giorno e ormai siamo allo scadere del tetto di 40, una al giorno." L'unica preoccupazione de "La Diga" è di non subire interventi pericolosi per non accuire il problema al piede, ma conoscendolo dopo due minuti in pista non ci pensa neanche più e attacca gli avversari come fosse un ragazzino di 20 anni. Mito!

Allenamenti.
Proseguono senza problemi gli allenamenti ad alti ritmi di Coach Carlos Dantas. Obiettivi di queste settimane schemi e tattiche, nonchè ritmi di gioco e suggerimenti importanti in zona offensiva e difensiva con varie soluzioni di formazione. In poche parole dove il mister ha le maggiori preoccupazioni.


Bassano del Grappa (Vicenza),  il 25/11/2004


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl