Domenica dalle 11 alle 22 al PalaBassano Hockey tra Serie B e il primo derby di Bassano del Grappa

Coppa di Lega per il Farm-Team, primo derby nella storia per il Berti Auto

03/dic/2004 00.50.49 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Comunicato Stampa n° 7 / 2004-2005 - Comunicato congiunto A2 e B


Domenica dalle 11 alle 22 al PalaBassano Hockey tra Serie B e il primo derby di Bassano del Grappa
Coppa di Lega per il Farm-Team, primo derby nella storia per il Berti Auto



 

CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  A2  2004 / 2005

8
° GIORNATA - Domenica 05.12.2004
PALABASSANO di Bassano del Grappa (VI) - ore 20.45
BERTI AUTO BASSANO HOCKEY & SKATING - ROLLER BASSANO
Arbitro:
Galoppi di Viareggio


Domenica sera al PalaBassano primo derby di Serie A targato Bassano
Il Berti cerca riscatto, difficile contro la concittadina Roller

E' finalmente derby, quello aspettato da anni dalla sponda Roller, un po' meno dai giallorossi Skating comunque un fascino tutto particolare. E' il primo derby stracittadino della storia di Bassano del Grappa in Serie A2, il primo sport capace di portare tre società in Serie A, insomma appuntamento con la storia giallorossa. Bassano contro Roller un derby che prosegue da anni in ambito giovanile e sempre dominato dalla neonata società orogranata. Ora i conti però sono in Serie A2, dove il minimo errore è pagato carissimo e Berti e Roller sanno cosa vuol dire errare più volte, specialmente la seconda, ultima a quota quattro punti con una sola vittoria nel sacco, contro le quattro raccolte dal Berti Auto Bassano. Per cause dovute all'altro sport di grido, la Pallavolo maschile, il derbyssimo si svolgerà alla Domenica sera, nell'insolito orario delle ore 20.45.
Si sfidano due realtà simili ma diverse nei fatti. Un Berti in formato supergiovane con la media età bassissima, mentre il Roller si affida a giocatori esperti con una panchina giovane ma ancora da far crescere. Il Roller arriva a questa ottava giornata con la vittoria in larga scala contro il Sarzana per 9 a 2, trovando un avversario ai minimi storici e con le dimissioni dell'allenatore il giorno dopo, chiaro segno dell'instabilità dei liguri. Nonostante questo gli orogranata allenati dall'ex coach storico giallorosso Roberto Zonta ritrova fiducia, ma non il tecnico ancora fermo in tribuna dalla megasqualifica di sei giornate comminati per i fattacci di Thiene. Un collettivo guidato mentalmente da Julian Todpjian ex Berti Auto alcune stagioni or sono, il bomber del team, e dai giocatori nati al Bassano Hockey Matteo Marchesini e Vittorio Bordin. Doveva esserci anche un altro ex del Bassano Hockey 54, il Campione d'italia Marco Conte, ma è fermo da quasi un mese ai box per una brutta botta sulla spalla. Dietro a questo trio con un'età media sui 27 anni, una grande vasta scelta di giovani leve, le migliori d'italia dove spicca Vittorio Negrello, definito da molti il miglior difensore under 19. In rotazione anche i bomber nelle categorie giovanili Sgarbossa e Liberalon, massicci ed estremamente efficaci davanti porta. Il Roller non può nemmeno contare sul portiere Matteo Viero, in prestito dal Thiene, anche lui out per fastidi muscolari ed al suo posto un altro giovane dal grande talento, Filippo Nicoli, under 19.

Il Berti Auto ha vissuto una settimana terribile dopo la sconfitta di Thiene. Allenamenti regolari si', ma con una certa "saudagi" che però bisogna subito allontanare per poter intavolare una degna riscossa. I 12 punti messi nel sacco sono importantissimi e già sono sicurezza però come Luis ricorda molte volte nelle sue interviste alla stampa, "Non bisogna mai sedersi sugli allori". La squadra sarà al completo compreso Luis Nunes e c'è la voglia collettiva di dimostrare che Caporetto Thiene è stato solo un episodio. Una prova di maturità la si aspetta dai più giovani come Lombino e Peripolli nonchè da Giovannino Zen, insomma una scossa del tutto il reparto offensivo per distruggere questo momento negativo. Insomma ritrovare il gioco ficcante ed inebriante che abbiamo già visto produrre da Stella e compagni e niente di cosi' irraggiungibile. Domenica alle ore 20.45 quindi tutti al palazzo per questa prima stracittadina.
 

8° GIORNATA - Sabato 04.12.2004

DOMENICA
20.45
BERTI AUTO
BASSANO H
SKATING
Roller Bassano -
18.30 Rotellistica Matera H.C. Castiglione -
20.45 H.C. Montebello Sandrigo Hockey -
20.45 G.S. Trissino Correggio Hockey -
20:45 Molfetta Hockey Modena Hockey -
20.45 Hockey Sarzana Amatori Vercelli -
20.45 Amatori Reggio Emilia Hockey Thiene -

 

COPPA  DI  LEGA  di  SERIE  B  2004 / 2005

CONCENTRAMENTO - Domenica 05.12.2004
PALABASSANO di Bassano (VI)


Domenica al PalaBassano giallorossi impegnati in Coppa di Lega di Serie B
Quattro partite dalle 11 alle 20

Il Bassano Hockey 54 comincerà da domenica la sua mini avventura in Coppa di Lega di Serie B e in tutto il mese di dicembre Gnoato & Co. saranno impegnati in tre concentramenti insieme ad altre tre squadre, Pordenone 2004, G.S. Pordenone e U.G. Goriziana.
Domenica al Palazzo ci sarà il primo concentramento di Coppa di Lega e il Bassano incontrerà il Pordenone 2004 e l'U.G. Goriziana. Due avversarie con pochi talenti giovani, con un parco giocatori sui 35-40 anni, la vecchia guardia si potrebbe dire per far ritornare al top le società in questione. Dalle 11.00 di nuovo appuntamento con il Pordenone 2004, ultima avversaria di campionato, con il pareggio 4-4 amaro per il Bassano, prezioso per i friulani. Una settimana fa la differenza l'ha fatta l'esperienza con i giallorossi che hanno scontato per l'ennesima volta una certa ingenuità in fase difensiva e sono chiamati al riscatto già conoscendo l'avversaria, con tanti giocatori sui 35-40 anni ma con tanta esperienza e furbizia. Il Bassano deve fare quello che fa meglio, contropiede e scatti veloci, sfuggendo alle redini dei più lenti. Nella seconda partita alle 18.30, il Farm-Team se la dovrà vedere contro la Goriziana, la società rimasta dopo il black-out dell'Hockey Gorizia ancora in questa estate. Un team capitanata dal leader Tonino Lepore, anche lui quasi alla quarantina insieme ad un gruppo di appassionati goriziani e triestini per far ritornare Gorizia almeno ad un livello ponderabile. A fianco di questi alcuni giovani tipo Coos ed altri, giocatore sui 25 anni. La furbizia e i tiri da lontano sono come sempre le due variabili di queste squadre di un certo "peso". Sarà un tour de force mica da ridere e il bis lo si avrà domenica prossima al Palestra della Valletta a Gorizia, contro le due squadre di Pordenone, con un calendario tremendo, con due partite ravvicinate in 3 ore, una maratona per la squadra più giovane del girone, pieno zeppo di 15enni e di 17enni, con tre senior come Tonnellotto, però a mezzo servizio per problemi fisici, Alberto Durante e FIorenzo Gnoato.



1° CONCENTRAMENTO
 
11.00, Bassano Hockey 54-Pordenone 2004
13.30, G.S. Pordenone-U.G. Goriziana
16.00, Pordenone 2004-G.S. Pordenone
18.30, Bassano Hockey 54-U.G. Goriziana


Bassano del Grappa (Vicenza),  il 26/11/2004


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey & Skating
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54 e Bassano Hockey & Skating
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl