Berti soddisfatto a Modena. Il Bassano 54 perde solo contro il Pordenone 04

14/dic/2004 01.22.29 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Comunicato Stampa n° 10 / 2004-2005 - Comunicato congiunto A2 e B


Berti soddisfatto a Modena. Il Bassano 54 perde solo contro il Pordenone 04
Buone prestazioni dei colori giallorossi in Serie A2 e Coppa di Lega


 

9° GIORNATA - Sabatp 11.12.2004
Palasport di Modena - ore 20.45
MODENA HOCKEY - BERTI AUTO BASSANO HOCKEY & SKATING = 6-3 (1° tempo: 4-0; 2° tempo: 2-3)
Modena Hockey:
Colombini, Farina, Manfredini, Capalbo, Jimenez, Poli, Jara, Uva, Gelati e Lucchi
Bassano Hockey & Skating:
Andrea Dal Zotto, Luis Nunes, Luca Seraiotto, Alberto Peripolli, Giovanni Zen, Manolo Stella, Alberto Vidale, Franco Lombino, Mattia Zonta
Marcatori:
1° Tempo: 17'24" Pablo Jara (M), 19'48" Matteo Farina (M), 21'27" Daniele Uva (M), 23'03" Pablo Jara (M) - 2° Tempo: 1'18" Giampiero Capalbo (M), 6'12" Giovanni Zen (B), 9'18" Alberto Vidale (B), 10'30" Giovanni Zen (B), 12'53" Pablo Jara (M)
Arbitro: Babboni di Follonica


Berti soddisfatto a Modena, nonostante condizioni precarie
Il Berti limita i danni a Modena e reagisce molto bene

Berti esce sconfitto dal Palasport di Modena ma con altre certezze nel sacco. Una sconfitta relativamente buona nonostante le condizioni precarie di due dei giocatori giallorossi, Peripolli e Lombino. Un primo tempo equilibrato con continui scambi di fronte fino al ventesimo minuto quando rompe gli equilibri prima Jara e poi Farina. Il Bassano si disunisce e finisce sotto i tiri del Modena che facilmente arriva al parziale di 4 a 0. Costano tanto alcuni svarioni in difesa mentre in attacco i giallorossi non reagiscono. Realizzano Uva e Jara e tutti negli spogliatoi. L'intervallo è sempre manna per i ragazzi di Luis Nunes. Il ritorno in pista però non è dei migliori e dopo un minuto si cade sul 5 a 0. La risposta bassanese è veemente e ritorna il buon gioco veloce e frizzante di Zen & Co. Proprio Giovanni Zen schioda il risultato sul tabellone con una bomba dal limite e schioda anche il morale dei ragazzi che rinascono dal grigiastro. Alberto Vidale accorcia ancora con una rete speciale sotto il sette con la complicità della difesa modenese. E' il Modena questa volta a subire mentre  il Berti ritorna al suo stato originario, veloce e ficcante. Zen accorcia ancora sul 5 a 3 con l'ennesimo tiro da lontano, non trattenuto da portier Lucchi. Coach Baraldi però basta far rientrare il bomber cileno Jara per blindare il risultato e calmare i "ragazzi terribili" di Nunes. Andrea Dal Zotto ancora protagonista tra i pali mentre è da segnalare l'entrata per la prima volta in A2 quest'anno di Luca Seraiotto. il Rosso Volante ha dato fiducia al 21enne che lo ha premiato con un'ottima prova di cinque minuti dove non ha sfigurato, anzi ha meritato la fiducia, come la fiducia che è stata data ad Alberto Peripolli e Franco Lombino, pure con acciacchi fisici, sempre in pista per giocare e difendere i colori giallorossi. Per Manolo Stella e Vidale prestazioni buone con qualche svarione di troppo per Alberto, mentre da segnalare una volta di più l'ottima forma fisica di Giovanni Zen, addirittura bomber dell'A2 a quota 15 con Casarotto (Thiene) e Vega (Sarzana). Il prossimo appuntamento contro Vercelli (Sabato alle ore 18) è a dir poco fondamentale per la lotta salvezza, virtualmente lontana ma ancora vicinissima nella realtà.
 

9° GIORNATA - Sabato 11.12.2004

20.45 Modena Hockey BERTI AUTO
BASSANO H
SKATING
6-3
20.45 HC Castiglione Amatori Reggio Emilia 3-0
20.45 Hockey Sarzana G.S. Trissino 1-2
20.45 Hockey Thiene Molfetta Hockey 2-2
20:45 Roller Bassano Montebello H.C. 3-2
20.45 Amatori Vercelli Correggio Hockey 8-2
20.45 Sandrigo Hockey Rotellistica Matera 2-5


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 GS Trissino 20 9 6 2 1 +11
2 HC Thiene 19 9 6 1 2 +16
3 Amatori Reggio Emilia 18 9 6 0 3 +15
3 Molfetta Hockey 18 9 5 3 1 +4
5 Modena Hockey 15 9 4 3 2 +10
5 BERTI AUTO
BASSANO H
&SKATING
15 9 5 0 4 -6
7 Amatori Vercelli 14 9 4 2 3 +8
8 Rotellistica Matera 12 9 4 0 5 -1
8 H.C. Castiglione 12 9 4 0 5 -3
10 HC Montebello 10 9 3 1 5 -15
11 Sandrigo Hockey 8 9 2 2 5 -10
12 Roller Bassano 7 9 2 1 6 -7
12 Sarzana Hockey 7 9 2 1 6 -9
14 Correggio Hockey 5 9 1 2 6 -13

 

 

 

 

 

 

 

 

 

COPPA  DI  LEGA  di  SERIE  B  2004 / 2005

CONCENTRAMENTO - Domenica 12.12.2004
Palestra Valletta del Corno di Gorizia
G.S. PORDENONE - BASSANO HOCKEY 54 = 0-3 (1° tempo: 0-3; 2° tempo: 0-0)
Reti: 1° tempo: Marco Tonellotto (B), Michele Sonda (B), Marco Boeche (B) - 2° tempo: -
PORDENONE 2004 - BASSANO HOCKEY 54 = 4-2 (1° tempo: 1-0; 2° tempo: 3-2)
Reti: 1° tempo: 1 Piero Moi (G) - 2° tempo: 2 Lucio Marrone (G), 1 Ricardo Jorge (G), 1 Alberto Durante (B), 1 Marco Boeche (B)


I giallorossi sconfitti solo dal Pordenone 2004
Equilibrio nel secondo concentramento a Gorizia

Il Bassano Hockey 54 di Fiorenzo Gnoato conquista una vittoria ed una sconfitta nel secondo girone a concentramento in programma domenica a Gorizia. Nel primo appuntamento pomeridiano i bassanesi hanno piegato il GS Pordenone per 3 reti a 0 con lo shoutout incredibile, il primo in Serie B tra i Senior del Primavera Matteo Trento, classe 1989. Un assoluto protagonista del match già blindato nei primi 20 minuti con un 3 a 0 limpidissimo. Buona la prestazione di tutti gli 8 giocatori anche senza l'apporto di Fabio Merlo. Contro un avversario non irresistibile i giallorossi hanno segnato con Marco Tonellotto, in ascesa, Michele Sonda e Marco Boeche: confermata la linea giovane comunque contro un avversario con più anni ed esperienza. Nel secondo incontro Bassano è dovuto arrendersi all'esperienza del Pordenone 2004, una squadra quadrata e caratterizzata da Lucio Marrone, il fuoriclasse nonostante l'età avanzata. E' lui a trascinare i friulani alla vittoria con la doppietta nella ripresa, complice anche un Marco Zanotto in decisa giornata storta ed una freschezza limitata a causa del doppio appuntamento consecutivo. Comunque da segnalare tre pali, una traversa e ben due rigori sbagliati, episodi favorevoli non sfruttati anche per la mancanza di lucidità dei nostri sottorete. Il primo periodo Pordenone in vantaggio con Mio, mentre nella ripresa allungano con Jorge Valverde e Marrone prima di ritornare sotto con Alberto Durante e Marco Boeche, doppietta per lui in questo concentramento. Dopo il vantaggio i "blu" si sono chiusi e per Lanaro & Co non ci son state speranze contro gente esperta e furba. Nonostante tutto il consuntivo è positivissimo ed ora i bassanesi sono al terzo posto dietro Goriziana e Pordenone 04. Terzo ed ultimo concentramento prima di Natale il Sabato 18 al PalaMarrone di Pordenone dove si deciderà chi passerà il turno tra i padroni di casa e il Goriziana.


2° CONCENTRAMENTO
 
13.00, U.G. Goriziana-Pordenone 2004 = 2-4
15.30, G.S. Pordenone-Bassano Hockey 54 = 0-3
18.00, Pordenone 2004-Bassano Hockey 54 = 4-2
20.30, U.G. Goriziana-G.S. Pordenone = 5-2

Classifica: Goriziana 9, Pordenone 2004 7, Bassano Hockey 54 6, Pordenone GS 1


Bassano del Grappa (Vicenza),  il 13/12/2004


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey & Skating
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54 e Bassano Hockey & Skating
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl