Campionato SBK: Supersonic Racing Team pronto per Monza A“The Rocker”: “Nessun consiglio, solo fai meglio che puoi”

06/mag/2010 15.12.00 layoutweb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Alla vigilia della gara del 9 maggio, Luigi Scassa, papà, maestro e primo tifoso del pilota della squadra di Parma incoraggia il figlio a impegnarsi al massimo e con orgoglio ripercorre le tappe che hanno portato Luca a gareggiare a livello mondiale.

Lo ha visto scendere in pista per la prima volta, lo ha seguito in ogni vittoria e in ogni sconfitta fino al 2006, è il suo tifoso numero uno: Luigi Scassa, con un passato di pilota da cross, sa bene come ci si sente prima di una gara importante e a suo figlio Luca, che tra pochi giorni a Monza se la vedrà di nuovo con Haslam, Biaggi, Rea e tutti gli altri piloti dell' SBK (Campionato Mondiale Superbike), dice una cosa sola: “Fai meglio che puoi!”.
Ed è quello che si augurano anche tutti i tifosi del Supersonic Racing Team, che il 9 maggio saranno tra gli spettatori oppure a  casa davanti alla televisione.

Vedere il proprio figlio gareggiare nel massimo campionato delle derivate di serie è un traguardo di tutto rispetto, specialmente se, come nel caso di Luigi, sei stato tu a dargli i primi consigli. “In effetti Luca ha respirato fin da piccolo il clima e l'atmosfera che circondano il mondo delle motociclette - racconta  il padre di “The Rocker”, che domenica incontrerà i suoi tifosi al termine del warm up di gara 1 – Le moto sono state e sono la mia passione, perciò fin da bambino Luca mi accompagnava in pista e non mi ha stupito che qualche anno dopo mi abbia chiesto di fare una prova in pista. Il talento c'era e da lì è iniziato tutto: l'ho seguito fino al 2006, quando ha vinto il Campionato Italiano 1000 Superstock con la Mv Augusta, dopodichè è subentrata la casa di produzione”.

Pilota, papà, team manager, nessuno meglio di Luigi Scassa è in grado di incoraggiare il campione aretino alla vigilia dell'importante prova di Monza.

Ci uniamo con entusiasmo a questo speciale “In bocca al lupo” e ringraziamo tutti quelli che hanno partecipato al “Non-concorso” su Facebook. Per maggiori informazioni sulle prossimi iniziative del team di moto racing, gli altri piloti del SBK e le performances della Ducati 1198 in Superbike, vi aspettiamo al sito http://www.supersonicracingteam.com e sulla pagina di Facebook.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
http://www.layoutweb.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl