Comunicato Stampa CRV - È l'ora della finalissima di Coppa Veneto Under 14 maschile

Comunicato Stampa CRV - È l'ora della finalissima di Coppa Veneto Under 14 maschile È l'ora della finalissima di Coppa Veneto Under 14 maschile Domenica a Bassano del Grappa si assegna il primo titolo stagionale Se fossero disponibili le scommesse sportive sulla gara di domenica, curioso sarebbe sapere le quotazioni per il successo di una o l'altra squadra.

11/dic/2009 17.36.44 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

                     

 

È l’ora della finalissima di Coppa Veneto Under 14 maschile

Domenica a Bassano del Grappa si assegna il primo titolo stagionale

 

 

Se fossero disponibili le scommesse sportive sulla gara di domenica, curioso sarebbe sapere le quotazioni per il successo di una o l’altra squadra. Una finale annunciata e dall’esisto incerto che vede opposte per la prima volta due società di alto livello: Padova e Treviso.

Con queste premesse di preannuncia così equilibrata e per questo affascinate la finalissima della nona edizione della Coppa Veneto Under 14 maschile che anche quest’anno metterà in palio il primo titolo stagionale. Dopo il Palaverde del dicembre 2008, sarà il nuovissimo PalaBassano 2 di Bassano del Grappa di via Ca’ Dolfin, inaugurato in occasione dei recenti Mondiali Pre Juniores Maschili, ad ospitare l’evento con l’organizzazione della società di casa Bassano Volley e del Comitato Provinciale Fipav di Vicenza.

La Sisley Treviso si presenta come regina incontrastata forte di ben 5 titoli  di cui gli ultimi due vinti su Schio e Mestrino. In semifinale gli orogranata hanno superato 3-0 i parietà del Miranese Volley (3-0). Dall’altra parte della rete sul campo di gioco bassanese ci sarà la Pallavolo Padova compagine tecnicamente ben organizzata che nella semifinale del 5 dicembre ha avuto la meglio per 3-0 sul Pool Volley.

A dirigere l’incontro sono stati chiamati Nicola Bassetto e Chiara Idolazzi entrambi di Verona. La gara si giocherà 3 set su 5 con il pallone Mikasa MVA200 il pallone di gioco ufficiale FIVB utilizzato anche nel corso del Mondiale Pre Juniores di Bassano del Grappa e Jesolo.

La gara, come da tradizione più che consolidata, si tiene su un prestigioso parquet veneto di una formazione di serie A maschile. E così domenica in un accostamento dal sapore tutto particolare, i ragazzi di Treviso e Padova si confronteranno sul campo di gioco trevigiano poco prima del big match della 13ª giornata di campionato di serie A2 che vedrà opposte alle ore 18 i padroni di casa del Bassano Volley ed capitolini della Roma Volley guidati in panca dal Andrea Giani. Gli stessi giocatori di A2, chiameranno le due protagoniste nel momento della presentazione, permettendo così di condividere il lungo applauso che il pubblico vicentino saprà regalare. Ospiti del Bassano Volley, ad assistere alla finale ed alla successiva gara di A2, ci saranno molte  delle squadre che hanno partecipato alle prime fasi della Coppa Veneto e che nel momento delle premiazioni riceveranno gli omaggi del Comitato Regionale.

La finalissima per il Titolo 2009 sarà ripresa dalle telecamere di Zona Volley Veneto, la rubrica televisiva ufficiale del Comitato Regionale Fipav Veneto condotta da Carlo Vettore che nella puntata in onda da mercoledì 16 dicembre trasmetterà una sintesi dell’incontro con le interviste ai protagonisti (info programmazione su www.zonavolley.com).

 

 

Padova, 11 dicembre 2009
Comunicato stampa n. 55/09 


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl