Comunicato Stampa CRV - Sisley si veste della 9ª Coppa Veneto Under 14 maschile

Comunicato Stampa CRV - Sisley si veste della 9ª Coppa Veneto Under 14 maschile Sisley si veste della 9ª Coppa Veneto Under 14 maschile Nella finale di Bassano del Grappa successo per 3-1 sulla Pallavolo Padova.

14/dic/2009 17.03.51 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

                     

 

Sisley si veste della 9ª Coppa Veneto Under 14 maschile

Nella finale di Bassano del Grappa successo per 3-1 sulla Pallavolo Padova.

 

 

 

 

La Sisley Treviso ha messo ieri il suo sesto sigillo, il terzo consecutivo sulla più piccola delle Coppe Veneto, quella riservata all’under 14 maschile.

Il primo trofeo regionale della stagione è stato assegnato nel pomeriggio di ieri al PalaBassano2, il nuovo palasport di Bassano del Grappa divenuto da pochi mesi sede fissa dei match casalinghi della serie A2 del Bassano Volley. Un impianto nuovo di zecca ha così inaugurato la stagione della pallavolo giovanile regionale che come di consuetudine prende il via con la Coppa Veneto Under 14.

Una gran bella finale con Treviso e Padova che hanno fatto onore a questo trofeo giunto alla nona edizione. Alla presenza di un numeroso pubblico di amici e famigliari, le due finaliste non si sono di certo risparmiate giocando punto su punto e regalando pregevoli azioni tecniche. Il primo set è un condensato di emozioni con continui cambio di fronte e lunghi break da una parte all’altra del campo. Si arriva sino al 23 pari, ma sono gli orogranata con il guizzo finale a chiudere i giochi (25-23). I giovani di Padova risentono del colpo e cedono in malo modo il secondo (25-13). La Sisley pare avviata al successo, ma il calo di tensione favorisce la compagine patavina che riordinando il gioco accorcia le distanze (16-25). Padova rimaneva in gare sino a metà del quarto per poi lasciare set e successo finale ai parietà trevigiani (25-19). Grande festa in campo e lungo applauso sugli spalti per entrambe le formazioni.

          Alla cerimonia di premiazione il presidente della Fipav Veneto Adriano Bilato e del comitato di Vicenza Davide De Meo hanno consegnato i trofei alle due formazioni finaliste e al presidente della società di casa Fiorenzo Signor il quale ha distribuito dei gadget a 4 delle 19 formazioni ospiti del pomeriggio di finale (Monselice ’86, Miranese, Schio e Ardens). Un riconoscimento è stato consegnato dal direttore di gara di serie A Massimo Florian, presente per l’occasione, alla copia arbitrale di Verona Nicola Bassetto e Chiara Idolazzi ed al segnapunti di Vicenza Chiara Magnani.

         Come da tradizione la cerimonia di premiazione ha avuto il culmine alle ore 18 quando i giocatori del Bassano e Roma Volley sono scesi in centro campo per la presentazione pre-gara valide. I piccoli campioni dell’under 14 in un protocollo consolidato ma pur sempre emozionante, hanno ricevuto le maglie della finalissima direttamente dalle mani dei giocatori. Grande soddisfazione poi in casa Sisley per il titolo MVP come miglior giocatore della finale andato a Riccardo Mazzon premiato dai tecnici ed ex giocatori nazionali Gheorghe Cretu e Andrea Giani con un pallone Mikasa autografato.

Immagini ed interviste dei protagonisti della 9ª Coppa Veneto andranno in onda da mercoledì su Zona Volley Veneto, la rubrica televisiva ufficiale del Comitato Regionale Fipav Veneto (info programmazione su www.zonavolley.com).

 

 

 

Padova, 14 dicembre 2009
Comunicato stampa n. 56/09 


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl