Comunicato Stampa CRV - Treviso e San Donà si godono l'en plein con il titolo under 13

Comunicato Stampa CRV - Treviso e San Donà si godono l'en plein con il titolo under 13 Treviso e San Donà si godono l'en plein con il titolo under 13A Ceggia assegnati gli ultimi titoli giovanili indoor della stagione È calato il sipario sulla stagione ufficiale indoor giovanile della Fipav Veneto.

06/lug/2010 17.33.15 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Treviso e San Donà si godono l’en plein con il titolo under 13
A Ceggia assegnati gli ultimi titoli giovanili indoor della stagione

 

 

È calato il sipario sulla stagione ufficiale indoor giovanile della Fipav Veneto. Il  palasport di Ceggia è stato teatro ieri pomeriggio dell’assegnazione degli ultimi titoli regionali giovanili della stagione.

Sul campo di gioco veneziano con l’organizzazione del comitato provinciale di Venezia e la collaborazione della Pallavolo Ceggia (società del Pool Volley Piave), sono scese le finaliste del campionato regionale under 13 maschile e femminile.

Tutta veneziana la finale femminile che ha preso il via alle ore 15 valevole anche come rivincita della finale provinciale. Polisportiva Annia di Quarto D’Altino detentrice del titolo provinciale e vincente in semifinale con il The Best Volley Piave (3-1), ha atteso sottorete le parietà del S.Q. Service San Donà che in semifinale avevano avuto la meglio sul Fides Aido Altavilla (3-1). Com’era facile aspettarsi ne è nata una sfida accesa tanto in campo quanto sugli spalti. Le due formazioni non si sono risparmiate, ma San Donà ha centrato la partita sbagliando meno e riuscendo a mantenere maggior concentrazione nei momenti finali soprattutto nei primi due set (25-23, 25-23). Annia ha ridotto le distanze nel terzo (18-25) prima di compromettere lo sforzo nel quarto dopo l’11-0 iniziale per San Donà che faticando a tenuto a distanza le avversarie sino al 25-18 finale. AGS srl San Donà alzando la coppa di campione regionale, per la prima volta nella storia centra il poker di successi regionali dopo i titoli under 18, under 16 e under 14.

Alle 17,30 è toccato a Sisley Treviso e Pallavolo Padova nella rivincita della finale del 2009 vinta dai padovani. Treviso vincente 3-0 nella semifinale con Pizzeria Babilonia Campodarsego, si è presentata in campo decisamente favorita merito di una panchina più lunga e di maggiori doti fisiche. Padova che aveva ottenuto il pass per la finale vincendo sabato la sfida con il Volley Team Club S. Donà (3-1), schierava solo 7 atleti, piccoli Davide contro un grande Golia. Padova però non si è spaventata ed impostando un gioco lontano da rete ha cercato di sfruttare gli errori dei trevigiani. Questo non è accaduto nei primi due set (25-11 e 25-14) ma nel terzo dove Treviso è stata brutta coppia di sé stessa. Padova con il 25-15 oltre a ridurre le distanze spinta anche dall’esultanza del pubblico, ha trovato maggior fiducia giocandosela poi nel quarto. Qui la vera partita con lunghi e spettacolari scambi. A spuntarla è stata la Sisley con il 25-19 finale, ma a Padova spetta la vittoria morale del match.  Treviso, under 18 a parte (dove non ha giocato perché partecipante alla fase di Lega Pallavolo e qualificatasi poi per le finali nazionali della prossima settimana in Sardegna), ha centrato anche lei il poker di titoli regionali giovanili dopo under 16, under 14 e con la Coppa Veneto under 14.

         Il cammino under 13 per Treviso e San Donà però non è finito qui. Come da tradizione le vincenti del titolo regionale rappresenteranno il Veneto al Torneo Interregionale in programma, nel quadro della rotazione organizzativa tra Veneto, Trentino ed Emilia-Romagna, domenica 13 giugno a Bussolengo (Vr).

         Alla cerimonia di premiazione che ha concluso il pomeriggio di gioco prima del buffet finale, erano presenti l’assessore allo sport del comune di Ceggia (ed ex-pallavolista) Linda Pavan, il consigliere regionale della Fipav Michele De Conti, il presidente del comitato provinciale di Venezia Gianfranco Formentin, il presidente Volley Tema Club San Donà San Donà Vittorino Padovan e Graziella Trevisan componente dello staff dirigenziale della Pallavolo Ceggia. Un riconoscimento è andato anche agli arbitri delle finali Carlo Lombardi (Ve), Natale Simone (Ve), Vito Barbieri (Pd) e Mauro Baccin (Pd).

 

 

Padova, 7 giugno 2010
Comunicato stampa n. 27/10
  


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl