Comunicato Stampa CRV - La femminile indoor è tra le prime quattro

Comunicato Stampa CRV - La femminile indoor è tra le prime quattro La femminile indoor è tra le prime quattroLa selezione rosa domani mattina affronta l'Emilia Romagna per un posto in finale.

Allegati

07/gen/2010 01.14.30 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 La femminile indoor è tra le prime quattro
La selezione rosa domani mattina affronta l’Emilia Romagna per un posto in finale. Buone nuove dal duo di beach volley maschile che domani sarà in campo per la finale del tabellone vincenti. I ragazzi  indoor cedono nel set decisivo il successo alla Calabria e dovranno così correre per il quinto posto.

 

 

            Il Trofeo delle Regioni ha le sue semifinaliste. Tra le migliori quattro formazioni d’Italia femminili c’è il Veneto. Michele Minotto e le sue ragazze hanno superato con gran decisione le insidie del girone dei quarti di finale conquistando con pieno merito l’accesso alla semifinale. Tanto le padroni di casa della Calabria quanto le ragazze campane non sono riuscite a fermare il gioco veneto che si è dimostrato concreto e preciso nel corso di tutti i set. E così domani mattina alle ore 8.30 ci sarà la sfida con l’Emilia Romagna (nell’altro incontro la Lombardia attende il Piemonte) con in palio un posto al sole per la finale di venerdì.

Svanisce invece il sogno di semifinali per la selezione maschile. Vinto con gran disinvoltura il match di apertura con la Campania, i ragazzi di Barbon hanno atteso nel terzo e decisivo incontro i padroni di casa della Calabria. Ne è nato un incontro vivacissimo giocato punto su punto e finito ai vantaggi nel primo set. Ma è il secondo perso a 21 a condannare i veneti a giocarsi il quinto posto lasciando ai calabri il pass per le semifinali di domani. A poco è servito il successo nel terzo. La selezione maschile veneta incontrerà domani pomeriggio alle ore 15 la Lombardia. La vincente dovrà vedersela nella finale per il quinto posto con la vincente tra Puglia ed Emilia Romagna. Per i primi quattro posti domani semifinali tra Piemonte-Calabria e Marche-Lazio

Questo il quadro dei risultati:

Femminile - gir.V3

Veneto - Calabria          3-0    25/20 25/17 25/17      

Calabria - Campania       2-1     7/25 29/27 25/23

Veneto - Campania          3-0    25/14 25/17 25/23

Maschile - gir.V1

Veneto - Campania         3-0    25/15 25/14 25/13

Campania - Calabria       0-3    18/25 14/25 12/25

Veneto - Calabria           1-2     28/30 21/25 25/19

 

A risollevare l’umore maschile ci pensa il duo trevigiano di beach Nicola Tiozzo e Gregorio Vanin che hanno conquistato l’accesso alla finale di domani per il tabellone vincenti. I ragazzi della Sisley hanno prima sconfitto al mattino l’Abruzzo nei quarti di finale (doppio 21-12) per poi nel match serale superare in semifinale la Puglia con un netto 2-0 (doppio 21-16). La coppia guidata da Alessandro Rigo dovrà vedersela domani con i coetanei della Lombardia vincitori della semifinale con l’Emilia Romagna. Nulla da fare invece per i colori veneti nel torneo femminile. L’infortunio occorso al ginocchio a Valentina Facco nella giornata di ieri, nonostante l’intervento immediato del fisioterapista Enrico Ballon, non ha permesso il recupero e così coach Critiana Parenzan ha dovuto confermare il ritiro.

 

 

Padova, 30 giugno 2010
Comunicato stampa n. 33/10
  


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl