Comunicato Stampa CRV - Europei di beach under 18: partita bene l'avventura per i due veneti

Comunicato Stampa CRV - Europei di beach under 18: partita bene l'avventura per i due veneti Europei di beach under 18: partita bene l'avventura per i due veneti In Portogallo sino a domenica è di scena la rassegna continentale su sabbia Hanno preso il via nella spiaggia di Praça da Cidade do Salvador, nella città di Porto in Portogallo, i Campionati Europei under 18 targati CEV.

Allegati

08/mag/2010 18.59.05 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

   

 Europei di beach under 18: partita bene l’avventura per i due veneti

In Portogallo sino a domenica è di scena la rassegna continentale su sabbia

 

 

 

Hanno preso il via nella spiaggia di Praça da Cidade do Salvador, nella città di Porto in Portogallo, i Campionati Europei under 18 targati CEV. Da oggi e sino a domenica saranno impegnate 24 coppie tanto maschili che femminili in rappresentanza di altrettanti paesi europei.

A tenere alti i colori azzurri maschili ci sono Nicola Tiozzo e Gregorio Vanin, atleti della Sisley Treviso saliti sul gradino più alto del podio nazionale al Trofeo delle Regione andato in scena quest’anno in Calabria. I due ragazzi, con il Titolo italiano dei primi di luglio, hanno saputo regalare al Comitato Regionale Veneto l’unico titolo che mancava in bacheca.

I due azzurri sono stati impegnati quest’oggi nelle prime due gare del girone di qualificazione. Inseriti nel pool D, Nicola Tiozzo e Gregorio Vanin hanno superato nella gara d’esordio la copia di casa con un tondo ma combattuto 2-0 (21-19, 21-19) per poi ripetersi con maggior forza nell’incontro pomeridiano con i parietà della Lituania (21-12, 21-10). Domani mattina si chiuderà la prima fase con il match tra gli azzurri e gli austriaci che deciderà il primo posto del girone.

I risultati delle prime due giornate serviranno poi per l’ingresso nel tabellone vincenti / perdenti che porterà, gara dopo gara alle semifinali e finali di domenica. Maggiori info sul sito dell’evento (VAI).

Ma il beach giovanile veneto è in gran spolvero anche nel settore rosa. Valentina Facco e Greta Cavestro, le due sfortunate padovane costrette al ritiro per infortunio durante il Trofeo delle Regioni, proseguono la loro estate all’insegna del beach volley lavorando con lo staff nazionale guidato dal tecnico Dias Carbalho Lissandro al centro federale di Falconara Marittima.

 

 

Padova, 5 agosto 2010
Comunicato stampa n. 37/10
  


 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl