Comunicato Stampa CRV - Sette giorni alla finalissima del Campionato Italiano di beach volley

Allegati

14/ago/2010 17.53.11 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sette giorni alla finalissima del Campionato Italiano di beach volley

Jesolo il 21 e 22 agosto ospiterà l’atto finale del NGM Mobile Beach Volley Tour 2010

 

 

Il conto alla rovescia prosegue inesorabile. Mancano infatti sette giorni al via della finalissima che assegnerà domenica pomeriggio 22 agosto lo scudetto del beach volley maschile assoluto. Dopo sette tappe che hanno animato tanto il nord (Milano e Cesenatico), quando il centro (Pescara) e sud Italia (Lecce, Benevento e Maratea), con l’aggiunta della Sardegna (Cagliari), dopo punti e montepremi distribuiti, "spike and blocks", recuperi mozzafiato, spettacolo ed tanto divertimento, è tempo di prepararsi per l’atto conclusivo.

Jesolo perla del litorale adriatico veneto si prepara ad accogliere la carovana del beach volley maschile che vedrà impegnate, per l’intera giornata di sabato 21 sino alla domenica pomeriggio, le 24 coppie qualificatesi dopo le sette tappe.

Programma alla mano stilato dall’Ufficio Beach Volley della FIPAV, martedì prossimo 17 agosto verranno chiuse le liste e mercoledì si saprà così chi si giocherà il Titolo 2010. Venerdì è prevista la giornata di arrivo con la consueta riunione tecnica. Sabato si gioca.

In questi giorni Jesolo celebra tra numerosi eventi ed iniziative il clou dell’estate, ovvero il week-end di Ferragosto. Vacanza e momenti di divertimento ma anche meritato risposo che non coinvolgono però lo staff della società Volley Team Jesolo guidata dal presidente Gianpaolo Montagner che ha ricevuto mandato dal Comitato Regionale Fipav Veneto di organizzare l’evento. Per l’occasione, lasciato da parte lo splendido Vital Nature Jesolo Beach Arena di via Pietro Orseolo con i suoi otto campi permanenti in 5000 metri quadrati, verrà allestito nella zona del faro al Lido ovest nei pressi della foce del Sile, un nuovo teatro per il beach volley dotato di stand, servizi e di tribune per 1500 posti.

 Lo spettacolo della finalissima del Campionato Italiano maschile per la prima volta arriva così nella regione del leone alato grazie alla disponibilità dell’Amministrazione comunale di Jesolo ed in primis del sindaco Francesco Calzavara che con grande entusiasmo ha raccolto ancora una volta la proposta della Federvolley regionale. È trascorso infatti poco meno di un anno (era il 6 settembre 2009) dalla finalissima del Campionato Mondiale Pre Juniores maschile che al Palaturismo aveva assegnato il titolo mondiale giovanile. Ed ancora lo scudetto di beach volley under 21 maschile e femminile negli ultimi due anni è passato sempre per la dorata spiaggia Jesolana, senza contare i tanti eventi e finali indoor giovanili degli ultimi anni. Manifestazioni che hanno dato lustro da una parte e permesso di affinare la macchina organizzativa.

La finalissima a riflettori accesi sarà seguita dalle telecamere di Sky Sport che trasmetteranno un’ora di diretta nella giornata di sabato più le finali di domenica. Spazio anche sugli altri media partner Il Corriere del Sport e Radio Italia.

 

Padova, 14 agosto 2010
Comunicato stampa n. 38/10  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl