Comunicato Stampa CRV - Valentina Facco e Greta Cavestro sono argento agli italiani under 20 di beach

Comunicato Stampa CRV - Valentina Facco e Greta Cavestro sono argento agli italiani under 20 di beach Valentina Facco e Greta Cavestro sono argento agli italiani under 20 di beach La coppia rosa è salita sul secondo gradino del podio nella finale nazionale di Grado Grado ha ospitato ieri ed oggi la finalissima del Campionato Italiano under 20 maschile e femminile.

15/ago/2010 00.28.18 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

 Valentina Facco e Greta Cavestro sono argento agli italiani under 20 di beach

La coppia rosa è salita sul secondo gradino del podio nella finale nazionale di Grado

 

 

Grado ha ospitato ieri ed oggi la finalissima del Campionato Italiano under 20 maschile e femminile. L’evento è andato in scena al Grado Sport Village struttura che vanta ben 7 campi di beach volley ed un'arena permanente di 2000 posti affacciata sul campo centrale: la miglior cornice per esaltare lo spettacolo di una finale nazionale.

Tra le 16 coppie del tabellone rosa, presente il duo Valentina Facco e Greta Cavestro, classe 1993, portacolori del Veneto nel beach volley al recente Trofeo delle Regioni ed uscite anzitempo per infortunio. Dopo il terzo posto nella tappa di apertura di Maratea del 24 giugno scorso e dopo settimane di lavoro al centro tecnico federale di Falconara Marittima con il CT azzurro Dias Carbalho Lissandro, la coppia padovana è scesa così in campo per giocarsi lo Scudetto di categoria. Le finali nazionali Under 20 sono infatti la massima espressione agonistica del beach volley a livello giovanile e rappresentano per i giovani atleti l'occasione per trionfare ed emergere.

Venendo alla gara, Valentina e Greta hanno esordito ieri mattina con un successo al terzo set in rimonta su Scozzese-Delli (19-21, 21-17, 15-9) per poi ripetersi all’ora di pranzo con il medesimo risultato su Langellotti-Bellodi (21-14, 15-21, 15-7). La giornata si è poi chiusa nel tardo pomeriggio con la bella vittoria su Borgi-Pasini (21-18, 21-16), coppia emiliana che ha così aperto la strada per le semifinali di oggi. Alle 12.45 a sorpresa con un tondo 2-0 (21-13 e 21-19), le ragazze venete hanno fermato le velleità delle favorite Teresa Ferrara e Giulia Cecato capaci di conquistare le tappe di San Salvo (Ch) e San Cataldo (Le). Un successo che ha così aperto le porte della finalissima delle ore 16. Qui ad aspettare le venete c’erano Maria Carla Scudieri e Giada Benazzi quest’ultima schiacciatrice in forza nella passata stagione al Top Team Belluno di B2. La coppia emiliana che ha vestito la maglia azzurra ai recenti Campionati Europei di Under 20 di Catania conquistando il nono posto, si è  presentata con i favori del pronostico che ha rispettato laureandosi campione d’Italia di categoria con i parziali di 21-11 e 21-15.

Per le ragazze venete la grande soddisfazione di centrare un argento che premia settimane di duro lavoro e soprattutto rafforza il nuovo progetto del Comitato Regionale Veneto che al suo primo anno, con un attento lavoro di selezione, ha permesso di raccogliere già importanti frutti come il Titolo italiano maschile under 18 conquistato in occasione del Trofeo delle Regioni con Nicola Tiozzo e Gregorio Vanin ed ora il secondo posto nel femminile.

 

Padova, 15 agosto 2010
Comunicato stampa n. 40/10
  


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl