Comunicato Stampa CRV - Finale Campionato Italiano Beach: rese note le 24 coppie

L'Arena beach allestita per l'occasione in zona faro al Lido Ovest di Jesolo, si prepara ad ospitare per il fine settimana addetti ai lavori e soprattutto i tanti appassionati della regina delle discipline estive che assisteranno nelle tribune di 1500 posti allo spettacolo del Campionato Italiano di beach volley NGM.

Allegati

19/ago/2010 12.40.48 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

n.40/10 · del 19 agosto 2010

 
 Finale Campionato Italiano Beach: rese note le 24 coppie

Sabato e domenica a Jesolo la finalissima per il titolo italiano maschile. Domani la riunione tecnica.

 

 

Meno di due giorni al via della finalissima che assegnerà lo Scudetto tricolore del beach volley maschile. L’Arena beach allestita per l’occasione in zona faro al Lido Ovest di Jesolo, si prepara ad ospitare per il fine settimana addetti ai lavori e soprattutto i tanti appassionati della regina delle discipline estive che assisteranno nelle tribune di 1500 posti allo spettacolo del Campionato Italiano di beach volley NGM.

L’Ufficio Beach Volley della FIPAV ha reso intanto noti i nomi delle 24 coppie che si contenderanno il Titolo 2010. Saranno in campo i fratelli Ingrosso-Ingrosso, Ranghieri-Tomatis, Nicolai-Martino, Ficosecco-Mugnaini, Apicella-Galli, Cicola-Domenghini, Fenili-Giumelli, Cisolla-Casadei, Casali-Montanari, Malavolta-Raffaelli, Cavaliere-Zauli, Lupo-Vanni, Porcellini-Colaberardino, D'Avanzo-Amore, Manni-Manni, Lupo-Mazza, Kessler-Raggi, Cecchini-Papagna, Di Giacomo-Ubaldi, De Paola-Andreatta, Ucci-Sparandeo, Pallassini-Garofalo, Bondi-Oligeri, e  Zani-Galli.

Ripercorrendo le sette tappe del circuito nazionale targato NGM Mobile, a Pescara nella tappa d’apertura del 19 e 20 giungo si sono imposti Ranghieri-Tomatis che nelle due tappe successive di Maratea (26-27 giugno) e Milano (3-4 luglio) hanno ceduto il passo a Nicolai-Casadei per poi vincere nuovamente nell’appuntamento di Cagliari (10-11 luglio). A Benevento (17-18 luglio) è toccato ai gemelli Ingrosso salire sul gradino più alto del podio, mentre sulla riviera di Cesenatico (24-25 luglio) Ranghieri-Tomatis hanno realizzato il tris, eguagliato da Nicolai che all’esordio in coppia con Martino si è assicurato il primo posto a Lecce (31-1 agosto).

I migliori player di questa stagione si affronteranno nel tabellone che domenica alle ore 16 con la finalissima decreterà i successori dei campioni d’Italia 2009 e quinti al Foro Italico Open 2009 con la maglia azzurra Matteo Varnier e Paolo Nicolai. Non solo. In palio oltre ad una indelebile riga nell’Albo d’Oro, c’è il ricco montepremi finali di 25 mila euro.

Per non perdere l’occasione di vivere a pieno lo spettacolo dell’atto finale del Campionato Italiano maschile, il modo migliore è certamente quello di passare l’intero fine settimana a Jesolo, assaporando così anche la bellezza e soprattutto vivacità della località balneare veneziana. Ma per quanti non potranno essere dell’evento, sabato e domenica si accederanno le telecamere di Sky Sport 2 che seguirà sabato in diretta le semifinali dalle ore 15.45 alle 16.45 (con replica dalle ore 23.00 alle 24.00) e domenica la finale dalla ore 15.45 alle 18.00 (replica dalle 22 alle 24).

Lo staff della società Volley Team Jesolo e del Comitato Regionale Fipav Veneto, grazie al prezioso appoggio dell’Amministrazione comunale di Jesolo, sta vivendo le ultime ore di preparazione prima dell’arrivo domani delle coppie che parteciperanno insieme ai direttori di gara ed ai commissari Fipav alla riunione tecnica serale. Sabato mattina il via del confronto.

 

Padova, 19 agosto 2010
Comunicato stampa n. 40/10  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl