Comunicato Stampa CRV - Matteo e Paolo Ingrosso si sono laureati a Jesolo campioni d'Italia

23/ago/2010 02.52.19 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Matteo e Paolo Ingrosso si sono laureati a Jesolo campioni d'Italia

 

Sono Matteo e Paolo Ingrosso i campioni tricolori di beach volley 2010. I vincitori si sono aggiudicati l’NGM Campionato italiano, sconfiggendo nella finale di Jesolo l’altra coppia azzurra Nicolai-Martino 2-0 (21-19, 21-14).

Il successo è il coronamento di un week end perfetto per la coppia salentina che nella due giorni di gare non ha concesso nemmeno un set agli avversari. La finale ha visto sin da subito i gemelli portarsi avanti, dimostrandosi più reattivi nell’avvio di gara. Martino-Nicolai non hanno trovato un buon ritmo partita, ma sono rimasti a contatto grazie ad alcuni errori degli avversari. Sul 20-19 a chiudere il primo set ci ha pensato Paolo Ingrosso, efficace con il suo servizio. Il secondo parziale ha riproposto lo stesso copione con il duo salentino che ha impresso il proprio gioco, allungando 6-9. Martino-Nicolai hanno accusato il colpo e non sono riusciti a contenere la fase offensiva degli avversari, soprattutto di Matteo Ingrosso, eletto miglior giocatore della manifestazione, scivolando indietro 10-16. Il duo azzurro di lì in poi ha amministrato il vantaggio e si è laureato campione con il punteggio 21-14, succedendo a Varner-Nicolai trionfatori nel 2009.

Queste le dichiarazioni a dei gemelli Ingrosso:” Siamo molto felici per questa vittoria e vogliamo ringraziare tutto lo staff che da anni ci segue. In questo week end ci eravamo imposti di mantenere la calma, rimanendo sempre lucidi, e penso che ci siamo riusciti. Per quanto riguarda la finale abbiamo cercato di imporre il nostro ritmo, velocizzando il gioco e grazie a questo li abbiamo messi in difficoltà”

A premiare i vincitori era presente il presidente della Federazione Italiana Pallavolo Carlo Magri:” Jesolo anche in questa occasione si è confermata all’altezza della situazione, mettendo in mostra un bello spettacolo. L’obiettivo della Fipav è quello d far crescere sempre di più il Campionato Italiano e sfruttare questa esperienza in vista del prossimo Mondiale di beach volley che si terrà nel 2011 in Italia.” Sul gradino più basso del podio salgono Ficosecco-Mugnaini che dopo aver perso il primo set hanno rimontato contro D’Avanzo-Amore, vincendo 2-1 (16-21, 21-16, 15-12). I terzi classificati si sono confermati tra le coppie più regolari di questo campionato, mentre una nota merito va agli sconfitti, autori di un ottimo fine settimana, con ben nove incontri disputati in due giorni.

 

Padova, 22 agosto 2010
Comunicato stampa n. 42/10  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl