Finali Coppa Veneto: tanto colore e calore per l'evento - Comunicato Stampa CRV

Allegati

04/gen/2011 13.18.59 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

 


 

Finali Coppa Veneto: tanto colore e calore per l’evento   

Ampia la visibilità per questa 14ª edizione

 

 

Pur nata con l’obiettivo di essere un buon mezzo per rodare e testare la nuova formazione ad inizio stagione prima del via dei campionati, la Coppa Veneto nel tempo è cresciuta divenendo evento maturo ed ambito.

E così l’atto finale in programma domenica pomeriggio al Pala Collodi di Montecchio Maggiore si prepara nel migliore dei modi ad accogliere lo spettacolo che offriranno le quattro finaliste. La società di casa Volley Castellana guidata dal primo dirigente Sergio Meggiolaro con il supporto del Comitato Provinciale Fipav Vicenza ed il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Montecchio Maggiore, ha allestito un pomeriggio pieno di “colore e calore”.

Tanto tra i set della finale femminile delle ore 15,30 tra GPS San Vito ed Ezzelina Volley Carinatese che in quella maschile tra Therm-is Volley Paese e Volley Castellana, i ballerini della scuola EtraDanza di Montecchio Maggiore intratterranno il pubblico con scatenati balli hip hop. Musica e ritmo a volontà che crescerà sino all’estrazione a premi che avverrà nel corso della cerimonia di premiazione. Con pochi spiccioli si potrà infatti tentare la fortuna per vincere un televisore, un telefonino, una stampante multifunzione e numerosi altri doni.

E per quanti non festeggeranno la vincita di un premio, al termine del pomeriggio grazie alla disponibilità dell’azienda dolciaria Lovison di Costabissara che ha riservato anche un “dolce” pensiero per le quattro formazioni finaliste, si potrà partecipare ad un momento di assaggio finale con ghiottonerie offerte a tutti i presenti. Sorprese poi son state preparate a staff ed atleti nel corso delle premiazioni.

Ma accanto alle iniziative di colore a contorno del pomeriggio di gioco, ampia è la visibilità dell’evento in tutti i canali di comunicazione. Si parte dalle telecamere di Zona Volley Veneto che da venerdì 8 sul digitale terrestre, satellitare e web daranno voce ai protagonisti facendo rivivere le due finali. Internet sarà poi attivo anche nel pomeriggio di gioco con gli aggiornamenti sull’andamento e le foto ai protagonisti. E per quanti non potranno collegarsi con il web, sarà sufficiente accendere la radio sintonizzandola su Blu Radio Veneto (88.7 e 94.6 ma anche in streaming su www.zonavolley.com) per seguire con collegamenti in diretta su Zona Volley Set x Set il commento ed i risultati delle due gare.

Per presentare le finaliste è stato realizzato un nuovo numero della newsletter “Volley in Veneto” che già on-line sarà distribuita anche a tutto il pubblico. Spettatori che riceveranno anche una copia del Corriere Veneto-Corriere della Sera vista la collaborazione in essere per questo evento tra il Comitato Regionale Veneto ed RCS. Il quotidiano di via Solferino nell’uscita regionale di sabato 9 aprile darà poi ampio spazio alla finalissima con una pagina di speciale. Spazio all’evento anche sui media locali con in primis Il Giornale di Vicenza ed il Gazzettino ed i quotidiani del trevigiano.

Tv, radio, internet e carta stampata quindi. Tanti modi per vivere la Finale 2011 della Coppa Veneto.

 

 

Padova, 1 aprile 2011

Comunicato stampa n. 12/11  


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl