Coppa Veneto: Carinatese e Castellana festeggiano il titolo - Comunicato Stampa CRV

04/mag/2011 19.10.25 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 


 

Coppa Veneto: Carinatese e Castellana festeggiano il titolo   

14ª riga dell’Albo d’oro e avventura che prosegue ora alla Coppa Triveneto in programma il 25 aprile a Trento

 

 

Un Pala Collodi vestito a festa ha accolto domenica pomeriggio le quattro formazioni finaliste che hanno dato spettacolo e regalato emozioni, degno contorno per la finalissima di Coppa Veneto 2010/11. Spalti gremiti tanto per la finale femminile che per la maschile, un’organizzazione impeccabile che premia gli sforzi della società di casa del Volley Castellana brava nel curare ogni piccolo particolare.

         Le prime a scendere sul parquet di gioco sono state le due contendenti femminili: GSP San Vito Volley vincitrice della finalissima del 2008 ed Ezzelina Carinatese che partiva con i favori del pronostico visto il vantaggio negli scontri diretti di campionato. La gara ben diretta dalla coppia arbitrale veronese Nicola Bassetto e Chiara Idolazzi (con Chiara Schiavo di Vicenza nel ruolo di segnapunti) ha sin dalle prime battute dimostrato di essere confronto intenso ed alla pari, con l’equilibrio di gioco che si sarebbe spostato per pochi palloni. E così mano nella mano le due compagini tanto nel primo quanto nel secondo e quarto set sono giunti al pareggio del 22° punto regalando brividi nei rispettivi finali di set. A far festa nel primo è stato il San Vito che ha chiuso ai vantaggi (26-24) la fatica. Ezzelina partita subito con un +5 nel secondo, si è vista rosicchiare poi il margine sino al pareggio del 23. Due scambi vincenti hanno infine premiato la formazione trevigiana che ha rimesso in equilibrio le sorti del match (23-25).  Il GPS nel terzo, invece che riprendere per mano la gara, ha subito la maggior incisività al servizio (su tutti di Zen) e in attacco (dell’opposto Simionato) tanto da rimanere al palo subendo un quasi umiliante 8-25. Tutt’altra musica del quarto. Le vicentine ritrovando coraggio e gioco hanno tenuto le redini per tutto il set: 6-2, 15-11 e poi 19 pari i parziali. San Vito arriva poi per prima alla palla che poteva regalarle il quinto set (24-23) prima di subire però un uno-due che nell’incontenibile esplosione dei supporter e atlete regalava al Carinatese la Coppa Veneto 2011. All’Ezzelina anche la soddisfazione del titolo MVP assegnato all’opposto Sofia Simionato.

Ad intrattenere il pubblico tra set e set, finale e finale gli allievi della scuola EtraDanza di Montecchio Maggiore che hanno proposto coreografie di break-dance. Le due finali sono state poi seguite dai collegamenti in diretta su Blu Radio Veneto in FM e streaming con la trasmissione Zona Volley Set x Set e con i punteggi pubblicati sul sito web regionale.

Decisamente di altro tono la finale maschile che vedeva opposte le due formazioni leader dei propri gironi di serie C maschile: i padroni di casa del Volley Castellana ed i trevigiani del Therm-is Marca Paese diretti dalla coppia padovana Marco Zanon e Daniela Imbevaro

Mentre tutti aspettavano un confronto stellare e spettacolare, in campo ma anche sugli spalti, questo non è a sorpresa arrivato. 25-13 e 25-18 i parziali dei primi due set che hanno fortemente indebolito le convinzioni trevigiane. L’unico vero brivido è arrivato nel terzo. Dopo un lungo volo sino al 18-10, la compagine di coach Dresseno si è bloccata subendo un break di 8 punti (20 pari). Ma la finale di Coppa Veneto di Montecchio Maggiore era comunque già scritta. Il colpo di reni con il 25-23 è il giusto premio di un collettivo ben orchestrato dal regista paulisa Lourencao (già vincitore della Coppa Veneto con la maglia del Rosà nel 2008) che ha voluto fortemente questo Trofeo. Festa grande poi per il titolo di miglior giocatore assegnato all’opposto castellano Stefano Rossetto.

Ezzelina Carinatese e Volley Castellana saranno ora chiamate a rappresentare il Veneto alla Coppa Triveneto in programma lunedì di Pasquetta 25 aprile prossimo a Trento.

A rendere omaggio alle finaliste erano presenti alla cerimonia di premiazione il Presidente del Comitato Regionale Adriano Bilato accompagnato dal vice Roberto Maso, il vicesindaco ed assessore allo sport di Montecchio Maggiore Gianluca Peripolli con l’assessore al bilancio Loris Crocco, il presidente della Fipav Vicenza Davide De Meo con il Fiduciario Arbitri Federica Sorgato, l’Arbitro trevigiano di serie A Massimo Florian e Sergio Meggiolaro presidente della società organizzatrice. Ricca la cerimonia di premiazioni con i premi del Comitato Regionale consegnati a tutti i finalisti (i trofei, le immancabili t-shirt commemorative ed i palloni Mikasa), i borselli gadget dello sponsor tecnico + Sport & Volley e le ghiottonerie offerte ai vincitori ed ospiti dalla casa dolciaria Loison di Costabissara.

A chiudere il pomeriggio di gioco, prima del rinfresco finale offerto alle squadre ed al pubblico, l’estrazione della sottoscrizione a premi che ha messo in palio anche un Tv color, un cellulare ed una stampante multifunzione.  

Ora per rivivere le finali ci sono tre modi. Tramite il sito regionale dove verranno presto pubblicate le foto dell’evento, con immagini ed interviste ai protagonisti che saranno in onda da venerdì a domenica sulle emittenti del circuito Zona Volley Veneto (e nel web su YouTube) e con lo speciale che verrà pubblicato nel numero in edicola sabato 9 aprile dell’edizione regionale del Corriere della Sera.

 

ALBO D’ORO

 

Maschile

97/98 Imasaf Fratte / PD

98/99 Imasaf Fratte / PD

99/00 La Scala S.Donà / VE

00/01   Vergati Sarmeola / PD

01/02   Jvc Five Favaro Volley / VE

02/03 Fortitudo Mozzecane / VR

03/04 Palazzo Vicenza / VI

04/05 Came Dosson / TV

05/06 Sisley Treviso / TV

06/07 Tognetto Costruzioni / VI

07/08  Packing 90’ Rosà / VI

08/09 Lae Electronic Oderzo / TV

09/10 Colle Brico Ok Povegliano / TV

10/11 Volley Castellana / VI

Femminile

97/98  Volley Codognè / TV

98/99  Uv Montecchio / VI

99/00  Inglesina Caffè Vero / VI

00/01   Volley Codognè / TV

01/02   Inglesina Altavilla /VI

02/03  Dolomia Volley / BL

03/04  Marchiol Villorba / TV

04/05  Marchiol Villorba / TV

05/06  Ste.Mi. Housing Rovigo / RO

06/07  Top Team Conegliano/TV

07/08  GPS San Vito Volley / VI

07/08 Marchioro Edilizia / VI

09/10 A-Style Fratte / PD

10/11 Ezzelina Carinatese / TV

 

Padova, 5 aprile 2011

Comunicato stampa n. 13/11  


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl