Under 16 all'atto finale - Comunicato Stampa CRV

Allegati

20/mag/2011 15.01.07 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

Under 16 all’atto finale

Domani pomeriggio a Bardolino nell’ambito dei Giochi del Veneto del CONI, scatta il week-end di semifinali e finali under 16 maschile e femminile intitolati alla memoria di Giuseppe Ferrero.

 

 

La due giorni che si aprirà domani e che assegnerà domenica il titolo regionale under 16 maschile e femminile, avrà quest’anno un sapore tutto particolare, per due buone ragioni.

Le semifinali di domani pomeriggio e le due finalissime di domenica mattina sono infatti inserite nel ricco, variopinto e quanto mai spettacolare programma della seconda edizione dei Giochi del Veneto, organizzati dal CONI regionale che si sono aperti ieri sera a Garda con l’esibizione in piazza del pattinaggio artistico e che si chiuderanno all’ora di pranzo di domenica con la cerimonia finale. 28 Federazioni con l’aggiunta degli Enti di Promozione e del Comitato Paralimpico saranno protagoniste in tredici paesi del versante veneto del Lago di Garda per un evento che di fatto è una vera festa dello sport.

Il Comitato Regionale Fipav Veneto che nell’ambito dell’intenso programma organizzerà semifinali e finali under 16, in sintonia con il Comitato Provinciale di Verona ha deciso di dedicare questa due giorni alla memoria di Giuseppe Ferrero per oltre vent’anni alla guida della pallavolo veronese. Classe 1940, vice comandate della Polizia Locale di Verona, Ferrero è stato ricordato a gennaio dalla sua Città con il premio Cangrande di Verona. “Ha lasciato a tutti noi un bellissimo ricordo e tantissimi insegnamenti - commenta Stefano Bianchini presidente del CP Verona - ed è un onore intitolare una finale cosi importante a lui, il nostro Presidente”.

Venendo alla pallavolo giocata, questo il programma delle semifinali di domani sabato 21 maggio con fischio d’inizio per le gare femminili alle ore 16.00 e a seguire le maschili:

MASCHILE

A Costermano: Pall. Padova Mestrino - Alpifind Belluno

A Cavaion Veronese: Sisley Treviso - Pallavolo Mussolente

FEMMINILE

A Cavaion Veronese: Service Med San Donà - A&P Olivieri Under16

A Costermano: Zs Restauri Jesolo - Micromeccanica V. Project

 

Le vincitrici saranno ospiti del CONI Veneto per la notte di sabato ed alloggeranno nelle case mobili del Camping Cisano. Domenica mattina le finali con alle ore 9.45 a Costermano la finale maschile ed alle ore 10.00 la finale femminile a Cavaion Veronese, sede anche delle premiazioni con la consegna del titolo maschile e femminile. La due giorni si concluderà a Bardolino con la partecipazione delle formazioni alla sfilata finale di chiusura dei Giochi del Veneto 2011.

Con un salto indietro, nella finale di Feltre della passata edizione, il titolo è andato alle ragazze del Gielle San Donà finaliste con Joy Vicenza ed ai ragazzi della Sisley Treviso che superando Schio hanno confermato il successo del 2009.

Le quattro finaliste, oltre a trascorrere un week-end al Lago nell’ambito di un evento dal sapore unico, avranno il compito di tenere alti i colori del Veneto alle finali nazionali di categoria che saranno di scena dal 2 al 5 giugno a Potenza per il maschile ed a Firenze per il femminile.

 

 

Padova, 20 maggio 2011

Comunicato stampa n. 24/11  


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl