Riflettori accesi: partono i Campionati - Comunicato Stampa CRV

Riflettori accesi: partono i campionati In campo le formazioni di serie C tanto maschile che femminile Si alza il sipario nel fine settimana dei campionati regionali di serie C maschile e femminile.

Luoghi Padova, Venezia, Verona, Vicenza, Treviso, Rovigo, Belluno
Organizzazioni Comitato Regionale
Argomenti sport

Allegati

14/ott/2011 10.58.45 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Riflettori accesi: partono i campionati
In campo le formazioni di serie C tanto maschile che femminile

 

Si alza il sipario nel fine settimana dei campionati regionali di serie C maschile e femminile. Chiusa la prima fase di Coppa Veneto con i gironi di qualificazione ai sedicesimi femminili ed ottavi maschili in programma ora l’8 dicembre prossimo, è tempo di iniziare il cammino per le 69 formazioni iscritte al massimo campionato regionale. Un percorso suddiviso nei tre gironi femminili e due maschili che terminerà dopo 26 giornate sabato 5 e domenica 6 maggio 2012.

      27 le formazioni maschili che partono con una deficienze dell’ultimo (ritiro dello Schio Sport nel girone B) e ben 42 femminili che per il terzo anno si son allineate nel numero a quelle maschili ma più in generale ai campionati nazionali di serie B1 e B2 entrambi al via tra sabato e domenica.

Relativamente alla formula, nel maschile a fine stagione verranno promosse direttamente nel campionato nazionale di B2 le prime classificate dei due gironi. Le seconde e le terze si giocheranno i rimanenti due posti nella fase “Pool Promozione” che vedrà il 12 e 19 maggio 2012 (con eventuale bella il 26 maggio) la 2ª del girone A incontrare la 3ª del girone B e viceversa la 2ª del girone B incontrare la 3ª del girone A. Saluteranno la serie C le ultime 3 formazioni dei due gironi. Simile la formula del femminile. Festeggeranno la promozione in serie B2 le prime classificate dei tre gironi più le due formazioni vincitrici i gironi del “Pool Promozione” composto dalle seconde e terze classificate che però a diversità del maschile, si incontreranno in gare di andata e ritorno (ed eventuale spareggio) accoppiate secondo la classifica avulsa. Le tre vincitrici disputeranno poi un girone all’italiana di sola andata dal 26 maggio al 9 giugno per i due posti utili. Retrocederanno infine come nel passato nella serie cadetta le ultime quattro di ogni girone per un totale di 12 squadre.

Scorrendo l’elenco delle partenti suddivise per provincia, a far la parte da leone è il comitato di Padova che vanta ben 20 portacolori tra maschile (5) e femminile (ben 15). Segue Treviso (6 maschili e 7 femminili) e Vicenza con 13 (5 maschili e 8 femminili), Verona con 10 (5 maschili ed altrettante femminili), Venezia (3+5), Belluno (2+1) e Rovigo (1+1).

  Le serie D tanto maschili quanto femminili, inizieranno il loro cammino il fine settimana del 29 e 30 ottobre. Calendario alla mano tutti i campionati si fermeranno per la pausa natalizia dal 24 dicembre all’6 gennaio, per rientrare il campo il 7 ed 8 gennaio 2012. Tradizionale fermo di tutti i campionati il 18 e 19 febbraio. Lo stop per le festività pasquali è fissato infine nel week-end del 7 e 8 aprile 2012.

Il calendario completo può essere prelevato nel sito internet del Comitato Regionale, lo stesso che metterà a disposizione a pochi minuti dal termine delle gare i risultati ed il quadro completo con le classifiche ufficiose grazie all’invio del risultato tramite SMS direttamente dai campi di gioco.

 

 

 

Padova, 14 ottobre 2011

Comunicato stampa n. 39/11  


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl