L'acqua Melenos "benzina" nel motore della Matia

22/feb/2012 17.57.31 Ornavasso volley Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La difesa della Coppa Italia e l’inseguimento al primo posto in campionato impegneranno la Matia Ornavasso nei prossime tre, tiratissimi mesi. La sosta concessa dal calendario nel passato fine settimana è stato l’ultimo riposo stagionale delle Api che, da questo momento in poi, non avranno più tregua.

Il campionato incombe e sabato ci sarà il big match tra giallonere (seconde) e il Chieri (terze). Il calendario offrirà quindi due trasferte di fila con Asti e Castellanza, l’impegno interno con Collecchio, la lunghissima trasferta toscana di Massarosa, e lo scontro diretto con Monza, superato il quale arriverà il weekend di Pasqua con la final four della Coppa Italia. E, dopo la Coppa, ecco un altro poker di partite per arrivare alla fine della regular season.

In questi giorni lo staff tecnico sta lavorando per gestire al meglio le forze, curare gli acciacchi e prepararsi a questo tour de force nel migliore dei modi. Un contributo decisivo, come s’è potuto testare sul campo negli ultimi mesi, è arrivato dal nuovo partner tecnico con cui le Api collaborano da quest’anno: il Bognanco group. Minati e compagne, infatti, hanno provato gli effetti benefici della Melenos Aquapower, l’acqua ricca di magnesio e bicarbonato che sgorga naturale dalle fonti ossolane e che l’azienda di Bognanco ha immesso sul mercato pensando soprattutto agli sportivi.

L’elevata concentrazione di magnesio (356 milligrammi per litro, il fabbisogno quotidiano medio di una persona adulta) aiuta a prevenire i crampi, a tenere la muscolatura rilassata, a resistere meglio negli sforzi prolungati. Al magnesio, che è impiegato in oltre 300 funzioni fondamentali nel corpo umano ma è difficile da assimilare solo con l´alimentazione, la Melenos Aquapower aggiunge una buona quantità di bicarbonato che previene la formazione dell´acido lattico.

L’acqua degli sportivi, oltretutto, pare fare proprio bene allo sport. Da quando è stata lanciata, infatti, la Melenos Aquapower ha ottenuto risultati significativi, come possono testimoniare le squadre supportate: Matia Ornavasso per la pallavolo, Paffoni Omegna per il basket e il Verbania calcio, ovvero le eccellenze sportive del Vco, tutte in corsa per vincere i rispettivi campionati e coppe di categoria. La Matia, come detto, è in corsa per l’A2 e per la Coppa. La Paffoni è prima nel suo girone di B1, il Verbania guida il torneo di Eccellenza e viaggia verso le finali nazionali della Coppa Italia.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl