CRV - Comunicato Stampa del 6 giugno 2008

06/giu/2008 18.10.00 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Domenica le ultime finali giovanili della stagione

A Locara nel veronese in palio il Titolo Under 13 maschile e femminile.

 

 

 

Atto finale nel fine settimana dei Campionati Giovanili Regionali. Al Palazzetto dello Sport di Locara, paese veronese ai confini con la Provincia di Vicenza, è in programma la Finale del Campionato Regionale Under 13 maschile e femminile, l’ultimo ed il più “piccolo” della stagione. L’evento è organizzato dal Comitato Provinciale di Verona in collaborazione con la società us Pallavolo Locara.

Le prime a scendere in campo saranno le finaliste maschili. Alle 15.30 i piccoli della Sisley Treviso detentori del Titolo (successo 3-2 nel giugno del 2007 a Rosà sullo Schio Sport) affronteranno i coetanei dell’asd Silvolley (Pd). Per conoscere le finaliste femminili bisognerà invece attendere domani pomeriggio quando si sapranno i risultati delle due Semifinali in programma alle ore 16.00 in casa delle due squadre migliori classificate dei tre gironi dei Quarti di finale. Questo il programma di gioco:

       SEMIFINALI FEMMINILI

         A Padova                        Pallavolo Tregarofani  -  Pallavolo San Vendemiano

         A Noventa di Piave          Ags San Donà -  Volley Fratte                               

 

Le vincitrici saranno domenica pomeriggio sul campo di Locara (a seguire la Finale maschile) per contendersi il Titolo 2008. Nella passata stagione, nella combattuta finale di Rosà, la vittoria è andata al Minetto Piscine Jesolo (3-2 sull’ASG San Donà).

 

 

Campionat di Beach volley alla 3ª tappa

 Si svolgerà nel fine settimana a San Martino di Lupari (Pd), la terza ed ultima tappa del 5° Campionato Regionale di Beach Volley. In palio gli ultimi punti per accedere al Master Finale che il 14 e 15 giugno a Jesolo proclamerà i Campioni 2008.

 

 

 

Marmi Lanza Verona perde l’A1 ma vince con il pubblico

  

Cinquemilacinqucentotrentaquattro. Il record per tutta la Serie A2 ed il secondo miglior dato stagionale se si considera l’intera Serie A maschile (solo Montichiari-Cuneo nei Quarti dei Play-off con 5909 ha fatto meglio). Tanti erano i presenti alla “bella” che decretava chi tra Marmi Lanza Verona e Mare&Volley Forlì poteva brindare alla promozione in Serie A1 maschile. Un palasport pieno in ogni ordine di posto. Una Città ed una Provincia stretta alla propria squadra. Ma il gran cuore dei 5534 non è bastato a sostenere sino ai vibranti ultimi punti del quinto set i Gialloblù che hanno così lasciato ai romagnoli con il 15-13 finale l’ultimo posto utile per l’A1.

Pur nel grande rimpianto per l’occasione persa - commenta il Presidente del Comitato Regionale FIPAV Veneto Adriano Bilato - mi congratulo con l’intera Società e con la Squadra per questa stagione vissuta sempre da protagonista. Verona ha saputo tenere alto il nome dell’intera Pallavolo Veneta. La sfortunata gara di spareggio non ha premiato gli sforzi del lavoro in palestra ma la grande presenza di pubblico son certo sarà il migliore slancio per riaffrontare il prossimo anno la scalata alla massima Serie. Perché Verona merita di tornare in serie A1”.

 

 

Comunicato Stampa CR Veneto n. 23/08
Padova, 6 giugno 2008

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl