CRV - Comunicato Stampa del 11 settembre 2008

Se nella passata stagione ai cancelli di partenza si erano presentate in 158, quest'anno continuando il trend di crescita degli ultimi anni (147 nel 2006), il numero delle partenti ha segnato il nuovo record di 168 squadre iscritte con 115 formazioni femminili (102 nel 2007 e 97 nel 2006) e 53 maschili (dato pressoché stabile con 56 iscritte nel 2007 e 50 nel 2006).

Allegati

11/set/2008 18.30.21 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Su il sipario, inizia la stagione
Sabato scatta il primo turno di Coppa Veneto. Domenica è in programma la festa delle premiazioni

 

 

 

Ombrelloni chiusi, ferie da tempo alle spalle, allenamenti già a pieno regime. Le squadre regionali nei nuovi assetti son pronte a scendere in campo per la prima della nuova stagione che come da 12 anni a questa parte si concretizza con il primo turno di Coppa Veneto.

Un evento che sembra non smettere di stupire scrivendo anno dopo anno nuovi record. Se nella passata stagione ai cancelli di partenza si erano presentate in 158, quest’anno continuando il trend di crescita degli ultimi anni (147 nel 2006), il numero delle partenti ha segnato il nuovo record di 168 squadre iscritte con 115 formazioni femminili (102 nel 2007 e 97 nel 2006) e 53 maschili (dato pressoché stabile con 56 iscritte nel 2007 e 50 nel 2006).

Con una formula più che collaudata, le formazioni femminili sono state suddivise in 20 gironi (15 gironi da 6 e 5 gironi da 5 squadre) mentre le 53 squadre maschili si confronteranno divise in 10 gironi (7 gironi da 5 e 3 gironi da 6 squadre). Per tutti la formula è il girone all’italiana con gare di sola andata sino al week-end del 11 e 12 ottobre. Le migliori 32 formazioni femminili accederanno ai 16i di finale ad eliminazione diretta in programma il 18/19 ottobre. Le 16 migliori formazioni maschili si presenteranno invece direttamente agli ottavi di finale che al pari del femminile sono in programma in gara unica lunedì 8 dicembre. Per i quarti di finale (la formula prevede qui invece gare di andata e ritorno) si tornerà in campo il 15 (andata) e 29 gennaio 2009 (ritorno); stessa formula anche per le semifinali (19 febbraio e 5 marzo). La finalissima che assegnerà il titolo 2008/09 ed il pass per la finale della Coppa Triveneto (quest’anno nel Veneto lunedì di Pasqua 13 aprile) è fissata per domenica 22 marzo 2009.

L’attenzione del fine settimana non sarà però solo per la Coppa Veneto. Per il quarto anno, in concomitanza con l’avvio della pallavolo giocata, il Comitato Regionale Fipav Veneto ha organizzato la tradizionale Festa delle Premiazioni della stagione 2007/08.

I successi di un anno proiettati nella nuova stagione’. Questo è il lait-motiv della festa che prenderà il via domenica prossima alle ore 10.00 nello splendido Centro Congressi Alta Forum di Campodarsego messo gentilmente a disposizione dalla Banca di Credito Cooperativo dell’Alta Padovana nuovo partner della federvolley veneta.

Accanto al Presidente del Comitato Regionale Adriano Bilato, al Consiglio Direttivo e ai Presidenti dei Comitati Provinciali del Veneto, è annunciata la presenza quest’anno del Presidente Federale Carlo Magri che sarà gradito ospite insieme ai componenti del consiglio nazionale i veneti Bruno Da Re e Gastone De Zorzi, al presidente regionale del CONI Gianfranco Bardelle ed a altri numerosi ospiti del mondo sportivo e civile.

L'evento è così un ponte tra la passata e la nuova stagione con la premiazione dei vincitori dei campionati di serie e delle società che hanno conquistato titoli o promozioni a livello nazionale, con riconoscimenti ad arbitri, osservatori e dirigenti ma anche con la consegna dei Calendari dei Campionati Regionali di Serie C e D. Insomma su il sipario, che abbia inizio la stagione.

 

 

 

Tutto esaurito per l’aggiornamento allenatori di Loreo

Sabato mattina al teatro di piazza Beato D’Aviano di Loreo (Ro) è in programma il primo aggiornamento regionale della stagione, valido tanto come recupero quando come nuovo aggiornamento obbligatorio per tecnici di 2° e 3° grado del Veneto (e per Allievi Allenatori e di 1° grado di Rovigo). Docenti saranno al mattino (ore 10-12) il prof. Giuseppe Galli che tratterà il tema ‘insegnamento-allenamento dell’attività giovanile femminile’.  Il pomeriggio dopo la pausa pranzo all’autodromo di Adria, il prof. Michele Zanin affronterà dalle ore 14,30 il tema ‘tecnica e tattica della fase ricezione e loro sviluppo’.   

Il doppio incontro ha registrato ad inizio settimana il tutto esaurito con oltre 200 tecnici iscritti. L’evento s’inserisce nel programma del memorial ‘Michele Cerrato’.

 

 

 

 

Padova, 11 settembre 2008
Comunicato stampa n. 37/08 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl