ANTICIPO DI CAMPIONATO AL PALAPAGANELLI PER L'AMICHEVOLE DELLE UNIKE CONTRO CONEGLIANO

ANTICIPO DI CAMPIONATO AL PALAPAGANELLI PER L'AMICHEVOLE DELLE UNIKE CONTRO CONEGLIANO sabato 27 settembre 2008 ANTICIPO DI CAMPIONATO AL PALAPAGANELLI PER L'AMICHEVOLE DELLE UNIKE CONTRO CONEGLIANO Una Unicom Starker Kerakoll bella ma sfortunata quella che oggi ha giocato al PalaPaganelli, dove sono accorsi numerosi tifosi e appassionati di volley.

Allegati

27/set/2008 19.19.58 Sassuolo Volley Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
SASSUOLO VOLLEY UNICOM STARKER             KERAKOLL

sabato 27 settembre 2008
ANTICIPO DI CAMPIONATO AL PALAPAGANELLI PER L'AMICHEVOLE DELLE UNIKE CONTRO CONEGLIANO

Una Unicom Starker Kerakoll bella ma sfortunata quella che oggi ha giocato al PalaPaganelli, dove sono accorsi numerosi tifosi e appassionati di volley. Le UniKe, in campo con la divisa da gioco nuova presentata ufficialmente giovedì in conferenza stampa, sono state sconfitte per 3 set a 1 dalla neopromossa Zoppas Industries Conegliano, formazione già affrontata qualche settimana fa nel torneo "Memorial Mara Zanette" di Udine.

Dal primo set coach Ferrari ha schierato in campo Rondon al palleggio in diagonale con Turlea, Nucu e Leggeri al centro, Bosetti e Havelkova in banda, Vecchi libero. Le Unike cominciano la partita veramente bene, forzando la battuta e mettendo in crisi la ricezione di Conegliano. L'attacco delle bande Bosetti e Havelkova funziona e in seconda linea si vedono difese importanti da parte del libero Vecchi. Il primo set si chiude a favore delle padrone di casa con il parziale di 25-18.

Dal secondo set cominciano però gli imprevisti: Iuliana Nucu abbandona il gioco per un piccolo fastidio al ginocchio, Elisa Cella è costretta a giocare con una contrattura, mentre nel terzo set Giulia Rondon ha un risentimento muscolare e fa quindi il suo esordio in cabina di regia la giovane Elena Guidi che, nonostante sia entrata in campo senza preavviso, disputa una discreta partita. Con una formazione in campo un po' disorientata che concede agli avversari troppo spazio per il loro gioco, la Unicom Starker Kerakoll non trova più l'affiatamento del primo set e subisce le battute e gli attacchi delle avversarie.

Solo nel quarto set le UniKe cominciano a ritrovare la grinta necessaria e scrosciano gli applausi da parte del pubblico per alcuni scambi molto lunghi e per alcune difese spettacolari di Bosetti e Vecchi. Nonostante questo la squadra sassolese è costretta a cedere il match alla formazione di Conegliano.

UNICOM STARKER KERAKOLL SASSUOLO - ZOPPAS INDUSTRIES CONEGLIANO 1-3 (25-18, 23-25, 17-25, 18-25)

Unicom Starker Kerakoll Sassuolo: Nucu 3, Leggeri 8, Turlea 24, Diomede 5, Bosetti 13, Guidi 1, Cella 2, Havelkova 8, Rondon 2, Vecchi (L).

Zoppas Industries Conegliano: Marcon 2, Do Carmo 14, Manzano 17, Pavan 11, Serafin 14, Serena 8, Ghisellini, Bonan, Positello, Rossetto (L).

(nella foto: Carmen Turlea, top scorer dell'incontro con 24 punti)

SERIE B2: la squadra giovanile Città di Sassuolo ha ceduto solo al tie-break la sua seconda partita di campionato, in una difficile trasferta contro la formazione di Siena.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl