DOMANI ULTIMO TEST A PIACENZA PER LE UNIKE, PROVA POSITIVA PER LA B2 CITTA' DI SASSUOLO

Allegati

04/ott/2008 20.45.20 Sassuolo Volley Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
SASSUOLO VOLLEY UNICOM STARKER             KERAKOLL

sabato 4 ottobre 2008
DOMANI ULTIMO TEST A PIACENZA PER LE UNIKE, PROVA POSITIVA PER LA B2 CITTA? DI SASSUOLO
Test per la Unicom Starker Kerakoll Sassuolo, che domani pomeriggio sarà impegnata presso il Pala Anguissola di Piacenza in un match amichevole contro la formazione di casa, la RebecchiLupa di Serie A2.
 
Quello contro Piacenza sarà probabilmente l'ultimo test per le UniKe prima dell'inizio del campionato, previsto per domenica 12 ottobre alle ore 18 presso il PalaPaganelli di Sassuolo, contro la formazione del Famila Chieri.
Per il match amichevole di domani coach Ferrari avrà a disposizione anche le atlete indisposte che non si sono potute allenare durante la settimana, anche se è ancora in forse il loro schieramento in campo.    
 
 
SERIE B2. Altro tie-break per le giovani atlete della B2 Città di Sassuolo. Le ragazze allenate da Paglialunga-Amiens, dopo il punto conquistato sabato scorso nella difficile trasferta contro la formazione senese, ne conquistano un altro oggi contro la CPF Volley Firenze, la più quotata formazione del girone, che schiera atlete provenienti dalla serie B1, come la palleggiatrice Ranieri e il libero Agresti.
 
La formazione iniziale ha visto Balboni in regia con Tenza opposto, Saguatti e Aluigi di banda, Levoni e Manni al centro, e il libero Montanari. Il primo set (17-25) va a favore delle fiorentine, a causa di qualche errore di troppo delle padrone di casa e di un muro avversario molto ben piazzato. Dal secondo set le ragazze di Città di Sassuolo hanno cominciato ad imporre anche il loro gioco, lottando punto a punto senza mai demoralizzarsi davanti alle spettacolari difese avversarie, chiudendo così con il parziale di 25-22.
Nel terzo set le giovani sassolesi partono bene ma perdono punto dopo punto la loro grinta prendendo un parziale di 12-1. Il set termina 17-25 per le ospiti, nonostante il cambio in regia di Balboni per Prandini avesse provato a ribaltare la situazione. Il quarto set ritrova finalmente le giovanissime atlete: battute insidiose mettono in crisi la ricezione avversaria, la correlazione muro-difesa funziona e le attaccanti sono in splendida forma. Con un parziale di 25-19 si va al tie-break. Un quinto set combattuto in cui entrambe le squadre hanno dato il meglio di sé, ma che si conclude a favore della CPF Volley Firenze con il parziale di 17-19.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl