RV - Comunicato Stampa del 15 dicembre 2008

15/dic/2008 18.50.35 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Treviso festeggia la sua 5ª Coppa Veneto Under 14

Spettacolo al Palaverde per la piccola Coppa Veneto maschile

 

 

L’emozione era palpabile. Scendere in campo al Palaverde di Villorba sul terreno di gioco dei grandi campioni oltremodo per giocarsi un trofeo non poteva lasciare indifferenti.

E così ieri alle 15,15 puntuali diretti dalla coppia arbitrale di Venezia Alessandro Viotto e Enrico Zuccon (con Cristina Fornasier segnapunti di Treviso) applauditi da un generoso pubblico, si sono incontrate Sisley Treviso e Pallavolo Mestrino. In palio l’ottava edizione della Coppa Veneto Under 14 maschile abbinata al Trofeo Mikasa.

Treviso favorita alla vigilia si è lasciata letteralmente sorprendere dalla partenza della compagine padovana subito precisa tanto in fase difensiva che di attacco. Una lunga fuga con ben nove punti di vantaggio arenatasi poi ad un passo dalla vittoria del set (24-15). Un punto che non voleva entrare sino al sospiro di sollievo del Mestrino con il 25-23 finale. Passata la tensione del primo set, i piccoli orogranata cambiano decisamente registro. Le maggiori doti fisiche e tecniche si fanno vedere e poco possono i padovani che cedono i due successivi parziali (25-11, 25-16). Spettacolare e combattuto il quarto giocato punto su punto (16-16, 23-23). Il guizzo finale è però dei padroni di casa che palla a terra (25-23) conquistano la loro quinta Coppa Veneto Under 14 maschile, la terza consecutiva.

Un lunghissimo applauso ha accompagnato la cerimonia di premiazione con le due formazioni che hanno dato nel migliore dei modi lustro all’evento. Materiale tecnico e gadget firmati Mikasa sono stati consegnati a Laura Carestiato a nome della società ospitante, ai direttori di gara ed al segnapunti. Sul parterre a consegnare i ricordi della finale 2008 il presidente del Comitato Regionale Adriano Bilato, Michele De Conti nella doppia veste di consigliere regionale e dirigente delle società di casa ed Andrea Zorzi l’intramontabile campione a Treviso per commentare in diretta il match di serie A1 tra Sisley e Itas Diatec.

E proprio Zorro ha dato man forte nella consegna degli omaggi alla otto società partecipanti alla Coppa Veneto spettatrici della finale ed ospiti poi per la gara di A1 (Asd Silvolley, Volleyball Gemona, Volley Ardens, Schio Sport, PGS Carrarese, Pallavolo Belluno, Junior Volley Sottomarina Chioggia e Bassano Volley).

L’emozione è salita nel momento dell’ingresso di Treviso e Trento con i campioni dell’A1 entrati mano nella mano con i piccoli dell’Under 14. Nuovo scambio di omaggi, strette di mano, foto e tanti applausi hanno aperto la fase di riscaldamento pre-gara. L’ultimo atto si è consumato in diretta nazionale Sky. Nel momento ufficiale del saluto a centro campo Alberto Salmaso capitano della Pallavolo Mestrino ha ricevuto il premio come MVP della finale.

La Coppa Veneto Under 14 maschile va in archivio così con questa foto. Emozione a mille per una giornata indimenticabile per i piccoli giocatori di oggi e forse tra questi qualche campione di domani.

Immagini ed interviste ai protagonisti saranno in onda su Zona Volley Veneto, in onda da mercoledì 17 dicembre  (info programmazione su www.zonavolley.com).

 

 

 

Padova, 15 dicembre 2008
Comunicato stampa n. 57/08 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl