LA UNICOM STARKER KERAKOLL DOMENICA ACCOGLIE AL PALAPAGANELLI LA CAPOLISTA

LA UNICOM STARKER KERAKOLL DOMENICA ACCOGLIE AL PALAPAGANELLI LA CAPOLISTA 13/02/2009 - LA UNICOM STARKER KERAKOLL DOMENICA ACCOGLIE AL PALAPAGANELLI LA CAPOLISTA La Unicom Starker Kerakoll ritorna finalmente a giocare davanti al pubblico del PalaPaganelli dopo una serie di trasferte (Castellana Grotte, Conegliano ed Eboli per la Coppa Italia) che l'hanno costretta a viaggiare sù e giù per l'Italia di settimana in settimana.

13/feb/2009 14.53.55 Sassuolo Volley Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
  13/02/2009 - LA UNICOM STARKER KERAKOLL DOMENICA ACCOGLIE AL PALAPAGANELLI LA CAPOLISTA  
 

La Unicom Starker Kerakoll ritorna finalmente a giocare davanti al pubblico del PalaPaganelli dopo una serie di trasferte (Castellana Grotte, Conegliano ed Eboli per la Coppa Italia) che l'hanno costretta a viaggiare sù e giù per l'Italia di settimana in settimana. L'avversario di turno delle UniKe di questa domenica è la blasonata Scavolini Pesaro, neovincitrice della Coppa Italia Findomestic e detentrice dello Scudetto 2007/2008. Ma quando si parla della Scavolini Pesaro la memoria ritorna inevitabilmente a quel 21 aprile del 2008, in gara 2 dei quarti di finale dei Play-Off di serie A1. La squadra di Coach Ferrari, dopo aver perso in casa gara 1 contro le colibrì, ha giocato in terra marchigiana quella che senza ombra di dubbio possiamo definire la più bella partita della Unicom Starker Kerakoll di tutta la stagione 2007/2008. Un bellissimo ricordo nella breve storia della società sassolese il cui pen! siero dà ancora grandi emozioni, nella speranza di poter realizzare anche quest’anno l’obiettivo play-off, un traguardo di grande prestigio per una squadra che è solo al suo secondo anno nella massima serie.

La Scavolini Pesaro che giungerà domenica 15 febbraio al PalaPaganelli di Sassuolo è sicuramente la squadra più in forma del momento e sarà difficile fermare la sua corsa, composta da una lunga scia di ben 38 vittorie consecutive. Il team di Coach Ferrari si trova attualmente in quinta posizione di classifica e ha dimostrato, partita dopo partita, la validità del proprio gruppo, un mix di esperienza e gioventù che, nonostante ad inizio stagione abbia sofferto di qualche infortunio di troppo, sta gradualmente crescendo, mostrando la compattezza della propria squadra, capace di colpi di scena importanti come nel match di venerdì scorso nei quarti di finale di Coppa Italia contro la forte compagine dell'Asystel Novara. Due set giocati alla grande, un attimo di incertezza nel terzo e di nuovo determinazione e cattiveria nel quarto. Rimane un po’ di rammarico perché, con un pizzico di lucidità in più in alcun! i momenti decisivi della gara, la possibilità della semifinale sarebbe stata più concreta. Ma il passato è ormai passato e il presente della Unicom Starker Kerakoll si chiama Scavolini Pesaro. Un match da non perdere dunque, in cui le UniKe tenteranno in ogni modo di mettere in difficoltà le colibrì di Zè Roberto, provando a riscattare il risultato dell’andata, che le aveva viste protagoniste di una gara a senso unico, un po’ sottotono, incapaci di imporre il proprio gioco sulla formazione di casa, e penalizzate anche dall’assenza forzata nella rosa di due pedine importanti come la centrale Nucu e la schiacciatrice Bosetti.

L'appuntamento è per Domenica 15 Febbraio alle ore 17:30 presso il PalaPaganelli di Sassuolo. Arbitri dell'incontro: Alessandro Finocchiaro di Udine e Corrado Toso di Trieste.

   

PROGETTO SAS. Questa domenica parte la competizione tra le scuole elementari di Sassuolo nell'ambito del progetto "Scuola, Ambiente & Sport", di cui sono promotori Hera e Sassuolo Volley, in collaborazione con il Comune di Sassuolo. In occasione di questo primo appuntamento, i ragazzi dovranno portare al PalaPaganelli una specifica frazione di rifiuto recuperabile, in questo caso plastica e lattine, e in cambio riceveranno un simpatico gadget ed un ‘lingotto’, che dovranno depositare nell’apposito totem posto nell’atrio della loro scuola. Accanto a questa divertente competizione tra scuole, la campagna “Impara a differenziare, diventa un EcoKid” prevede incontri formativi negli istituti scolastici per tutto il mese di febbraio e di marzo, nei quali operatori qualificati Sassuolo Volley ! coinvolgeranno i ragazzi in attività ludiche ed educative allo scopo di informarli sulla raccolta differenziata e sul valore del recupero.

 


 
                 
Queste nostre comunicazioni si propongono come servizio informativo, come tali non sono sempre necessariamente sollecitate dai destinatari, i cui indirizzi derivanti da ricerche commerciali, elenchi e servizi di pubblico dominio, visite e/o registrazioni sul nostro sito, contatti diretti o comunque occasionali e quant'altro, non sono in alcun modo suscettibili di essere divulgati a terzi (ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196 del 30/06/2003 (Testo Unico Privacy). Questo messaggio non può essere considerato Spam in quanto (ai sensi del D.Lgs. 196/2003 del 1 Gennaio 2004) la ricezione dello stesso può essere interrotta da Voi semplicemente inviando un messaggio, in tal senso all'indirizzo mittente; inoltre potete anche chiedere la cancellazione dal nostro data-base di qualunque dato vi concerna.
  se desideri cancellarti dalla nostra newsletter
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl