DOMENICA DI FUOCO PER LA SFIDA UNIKE vs ASYSTELLE

Il team sassolese, dopo appena quindici giorni, si trova ad affrontare, questa volta in campionato, la formazione che l'ha eliminata nella prima partita dei quarti della Final Eight di Coppa.

20/feb/2009 16.08.57 Sassuolo Volley Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
  20/02/2009 - DOMENICA DI FUOCO PER LA SFIDA UNIKE vs ASYSTELLE  
 

Un'altra domenica fra le mura amiche del PalaPaganelli per la Unicom Starker Kerakoll. Il pubblico sassolese che accorrerà al palazzetto potrà assistere all'interessante incontro, il terzo della stagione, fra le UniKe di Coach Ferrari e le Asystelle del tecnico Pedullà, ex allenatore di Sassuolo nella stagione 2006/2007, anno della vittoria in Coppa Italia di serie A2 e della promozione della squadra nella massima serie. Il team sassolese, dopo appena quindici giorni, si trova ad affrontare, questa volta in campionato, la formazione che l'ha eliminata nella prima partita dei quarti della Final Eight di Coppa. Sia in quel match che nella gara di andata della Regular Season, le UniKe non sono riuscite ad imporsi sulle avversarie, trovandosi di fronte una compagine forte e ben organizzata in ogni reparto. Tra le file dell’Asystel, ritroviamo nel se! stetto titolare anche un’altra ex, la schiacciatrice tedesca Margareta Kozuch, in forze a Sassuolo nella scorsa stagione. Sarà inoltre un tuffo nel passato anche per Coach Tommy Ferrari, che dal 2002 al 2005 è stato vice allenatore della squadra piemontese, nonché per la centrale Iuliana Nucu, che ha trascorso quattro stagioni a Novara.

Nell'incontro di domenica, valido per la sesta giornata di ritorno della Findomestic Volley Cup, Turlea e compagne andranno in cerca del riscatto tanto atteso, rispondendo alla corazzata biancorossa con l’energia e l’umiltà di sempre. Bisognerà dare il massimo fin dall'inizio per mettere in difficoltà le avversarie, tentando di scardinare il loro muro e la loro difesa, due dei punti di forza dell'Asystel. E se alla grinta delle UniKe si associasse anche il caloroso tifo del pubblico sassolese, allora si potrebbe sperare di uscire con qualche punto da una delle sfide più entusiasmanti di questa stagione. L'appuntamento per i tifosi della Unicom Starker Kerakoll e per gli amanti del volley rosa è dunque per Domenica 22 Febbraio alle ore 17:30 presso il PalaPaganelli di Sassuolo. Ad arbitrare l'incontro: Daniele Zucca di Trieste e Diego Pol di Corbanese di Terzo (TV). 

PROGETTO SAS. Continua il progetto “Scuola, Ambiente, Sport”, promosso da Hera e Sassuolo Volley, in collaborazione con il Comune di Sassuolo. Il progetto giunge così al suo secondo appuntamento al PalaPaganelli, e in questa occasione ai ragazzi verrà chiesto di portare al palazzetto come rifiuto recuperabile carta e cartone, ricevendo in cambio come sempre un simpatico omaggio ed un ‘lingotto’, da depositare nell’apposito totem posto nell’atrio del loro istituto. Nel frattempo proseguono gli incontri formativi negli istituti, previsti dalla campagna “Impara a differenziare, diventa un EcoKid”, la quale si propone di coinvolgere i ragazzi in attività ludiche ed educative allo scopo di informarli sulla raccolta differenziata e sul valore del recupero.

Prossimi appuntamenti al PalaPaganelli:
8 Marzo: plastica e lattine (Unicom Starker Kerakoll vs Foppapedretti Bergamo)
22 Marzo: carta e cartone (Unicom Starker Kerakoll vs Tena Santeramo)
5 Aprile: premiazione finale


 
                 
Queste nostre comunicazioni si propongono come servizio informativo, come tali non sono sempre necessariamente sollecitate dai destinatari, i cui indirizzi derivanti da ricerche commerciali, elenchi e servizi di pubblico dominio, visite e/o registrazioni sul nostro sito, contatti diretti o comunque occasionali e quant'altro, non sono in alcun modo suscettibili di essere divulgati a terzi (ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196 del 30/06/2003 (Testo Unico Privacy). Questo messaggio non può essere considerato Spam in quanto (ai sensi del D.Lgs. 196/2003 del 1 Gennaio 2004) la ricezione dello stesso può essere interrotta da Voi semplicemente inviando un messaggio, in tal senso all'indirizzo mittente; inoltre potete anche chiedere la cancellazione dal nostro data-base di qualunque dato vi concerna.
  se desideri cancellarti dalla nostra newsletter
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl