CRV - Comunicato Stampa del 5 marzo 2009

Allegati

05/mar/2009 14.13.25 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                                                                      

Al via i campionati giovanili
Domenica l’esordio delle formazioni under 18 maschile e femminile.

 

Sempre più nel vivo la stagione della pallavolo veneta: i campionati regionali sono nella fase clou per l’assegnazione dei posti che contano, le selezioni provinciali sono al lavoro nel nuovo Torneo delle Province che domenica 15 vivrà la terza giornata, la Coppa Veneto è pronta per il gran finale di domenica 22 ed ora tocca ai campionati giovanili.

Scatta infatti domenica pomeriggio l’avventura delle formazioni impegnate nel Campionato under 18, il primo della stagione. Sui vari parquet di gioco regionali saranno impegnate 12 compagini maschili e 15 femminili che si affronteranno nei concentramenti a tre del primo turno di qualificazione. Questa la composizione dei gironi:

MASCHILE

 

Girone A

Schio Sport Srl (Vi)

La Piave Volley (Tv)

Giovani 2000 (Pd)

Girone B

Volley Treviso Spa (Tv)

Pallavolo Belluno (Bl)

Auchan Bussolengo (Vr)

Girone C

Volley Sottomarina Chioggia

Mondo Volley Polesella (Ro)

Asd Silvolley (Pd)

Girone D

Volley Sempre Volley (Pd)

Marmi Lanza Marconi (Vr)

Pall. Mussolente (Vi)

 

FEMMINILE

 

Girone A:

A.G.S. Srl (Ve)

Pallavolo Altavilla (Vi)

Volley Salgareda (Tv)

Girone B:

Joy Volley (Vi)

Spes Ssdpa (Tv)

Pallavolo Gaiga (Vr)

Girone C:

Volley Codognè (Tv)

CS Libertas Scorzè (Ve)

Volley Fratte (Pd)

Girone D:

Pool Volley (Pd)

Pallavolo Sedico (Bl)

Spakka Volley (Vr)

Girone E:

Gsp Valpolicella (Vr)

Fenice Volley (Ro)

Volley Valsugana (Pd)

 

I gironi, composti da tre squadre, sono stati formati sul “ranking (classifica) basato sui risultati ottenuti dalle province negli ultimi tre anni” e prevedono la disputa in casa della prima di tre set obbligatori per ognuno dei tre incontri previsti nel pomeriggio di gioco, con l’assegnazione di un punto per ogni set conquistato.

Le prime due squadre classificate di ogni girone maschile (8 squadre) e le prime più le quattro migliori seconde del femminile (9 squadre), passeranno alla seconda fase in programma domenica 15 marzo. Semifinali il 22, finalissima domenica 29 marzo.

 

 

 

Padova, 5 marzo 2009
Comunicato stampa n. 11/09 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl