AD UN SOFFIO DAL TIE-BREAK CONTRO LA FOPPAPEDRETTI

AD UN SOFFIO DAL TIE-BREAK CONTRO LA FOPPAPEDRETTI 08/03/2009 - AD UN SOFFIO DAL TIE-BREAK CONTRO LA FOPPAPEDRETTI Una partita dai due volti quella che le UniKe hanno disputato questa sera al PalaPaganelli di Sassuolo.

08/mar/2009 21.16.40 Sassuolo Volley Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
  08/03/2009 - AD UN SOFFIO DAL TIE-BREAK CONTRO LA FOPPAPEDRETTI  
 

Una partita dai due volti quella che le UniKe hanno disputato questa sera al PalaPaganelli di Sassuolo. Dopo due set dominati dallo squadrone della Foppapedretti Bergamo, Turlea e compagne hanno tirato fuori dal cilindro una grinta inaspettata, mettendo in seria difficoltà le avversarie e sfiorando la possibilità di giocarsi l'incontro al tie-break.

Per la Unicom Starker Kerakoll scendono in campo Rondon in diagonale a Turlea, al centro Leggeri e Diomede, Havelkova e Bosetti in posto 4, il libero Vecchi. Faranno il loro ingresso in campo anche le giovanissime atlete della B2 Tenza e Aluigi, aggregate questa sera alla prima squadra. Tra le fila avversarie, la regista Lo Bianco è opposta ad Ortolani, Arrighetti e Barazza al centro, Bacchi e Del Core di banda, il libero Merlo.

Dopo due set terminati rispettivamente 14-25 e 16-25 a favore della Foppapedretti, le UniKe, trascinate anche da una Bosetti in gran forma, si rianimano e mostrano la loro grinta e la loro voglia di vincere davanti ad un caloroso pubblico che questa sera ha gremito in ogni suo posto  le tribune del PalaPaganelli. Immensi applausi, ma anche grande rammarico: dopo la conquista del terzo set (25-22) da parte del team sassolese, caratterizzato da difese spettacolari e da una buonissima battuta che ha messo in difficoltà la ricezione delle ospiti, ecco un quarto set al cardiopalma. Le due formazioni iniziano una battaglia punto a punto. La Unicom Starker Kerakoll non riesce però a chiudere il game nonostante i due set ball a disposizione sul 24-23 e sul 25-24, e ci pensano poi le avversarie a portarsi in vantaggio e a chiudere il set 25-27. Termina 1-3 a favore delle bergamasche l'incontro vali! do per l'ottava giornata di ritorno della Findomestic Volley Cup. Amarezza per il mancato tie-break, soprattutto perchè oggi le UniKe sono scese in campo con un gran cuore e hanno lottato strenuamente e con grande intensità negli ultimi due set.

per il tabellino completo della gara clicca qui

Ecco le dichiarazioni di Bosetti e Ferrari in conferenza stampa a fine partita.
Bosetti: "Siamo sicuramente state brave a ribaltare una partita che, per come era iniziata, poteva benissimo terminare 3-0 a favore della Foppapedretti. Potevamo arrivare al tie-break e di questo mi rammarico. Penso che sia importante entrare in campo con un approccio diverso da quello dei primi due set, dobbiamo cercare di rimanere concentrate e attente fin dall'inizio dell'incontro. Oggi grazie a una buona battuta e a una difesa presente, abbiamo avuto più fiducia in noi stesse."
Ferrari: "Anche se c'è l'amaro in bocca per questa ennesima sconfitta, io penso che dobbiamo cercare di restare il più possibile sereni per affrontare il periodo che ci aspetta andare alla fine della Regular Season. Io questa sera salvo comunque tutto il gruppo, senza distinzioni. In queste settimane non ci siamo allenati benissimo a causa degli infortuni, ed inoltre dobbiamo valutare il fatto che abbiamo incontrato fino a questo momento squadre al top della loro forma fisica. Forse, proprio per questi motivi, ci meritavamo almeno di giocarci il quinto set."

La sintesi della partita verrà trasmessa martedì 10 marzo alle ore 23:15 ed in replica mercoledì 11 alle ore 13:30 sulle frequenze di VMT.     


 
                 
Queste nostre comunicazioni si propongono come servizio informativo, come tali non sono sempre necessariamente sollecitate dai destinatari, i cui indirizzi derivanti da ricerche commerciali, elenchi e servizi di pubblico dominio, visite e/o registrazioni sul nostro sito, contatti diretti o comunque occasionali e quant'altro, non sono in alcun modo suscettibili di essere divulgati a terzi (ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196 del 30/06/2003 (Testo Unico Privacy). Questo messaggio non può essere considerato Spam in quanto (ai sensi del D.Lgs. 196/2003 del 1 Gennaio 2004) la ricezione dello stesso può essere interrotta da Voi semplicemente inviando un messaggio, in tal senso all'indirizzo mittente; inoltre potete anche chiedere la cancellazione dal nostro data-base di qualunque dato vi concerna.
  se desideri cancellarti dalla nostra newsletter
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl