CRV - Comunicato Stampa del 18 marzo 2009

Allegati

18/mar/2009 09.34.17 Ufficio Stampa FIPAV Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                                                                      

IN VENETO IL CAMPIONATO DEL MONDO 2009 PRE JUNIORES MASCHILE

Ratificata dal Consiglio regionale della FIPAV Veneto l’organizzazione del mondiale di pallavolo giovanile che per la prima volta sarà di scena nel Veneto. Comitato già in pieno lavoro. Ufficializzato il logo ed il web site. Oggi e domani la visita ispettiva dei delegati della FIVB a Bassano del Grappa e Jesolo sedi dell’evento.

 

 

 

 

Il Comitato regionale FIPAV Veneto ha ricevuto incarico dalla FIPAV Nazionale di organizzare il Campionato Mondiale Pre Juniores maschile assegnato dalla Federazione Internazionale di Volleyball (FIVB) all’Italia. Il Consiglio Regionale guidato dal Presidente Adriano Bilato nella sua ultima seduta ha formalizzato l’accettazione della proposta della Federazione centrale. Interessando direttamente tutti e sette i Comitati provinciali e valutate le varie ipotesi, sono state messe a disposizioni le sedi di Jesolo (Ve) e Bassano del Grappa (Vi) che dal 28 agosto al 6 settembre saranno così le città del Mondiale Pre Juniores maschile 2009.

Per la prima volta, la regione del leone alato ospiterà la massima rassegna internazionale che assegnerà il titolo iridato di categoria. “Per noi è un onore - commenta il Presidente del Comitato Regionale Veneto Adriano Bilato – essere stati scelti per organizzare questo evento. La professionalità e capacità organizzativa del nostro comitato già espressa tra le altre nel Trofeo delle Regioni e nella recente finale del Campionato Italiano di Beach Volley Under 21, è stata premiata con questo prestigioso incarico. Ora spetta a noi dimostrare di essere all’altezza di questo evento. Avremo puntati gli occhi del mondo e sarà un buon banco di prova per tutta la pallavolo italiana in vista del mondiale maschile del 2010 che vedrà tra le altre Verona protagonista. Professionalità, passione e cordiale accoglienza saranno i nostri capisaldi.”

Jesolo rinomata città di turismo estivo nella riviera adriatica a pochi passi da Venezia, ospiterà le otto formazioni inserite nel pool (girone) B e D che si confronteranno al Palaturismo, impianto che può ospitare 4 mila spettatori. Bassano del Grappa nel vicentino aprirà le porte del Palabassano (3500 posti) alla pool A e C. Il programma prevede dal 28 al 30 agosto i gironi preliminari con sosta il 31. Dal 1 al 3 settembre la seconda fase che decreterà dopo la pausa del 4, le squadre semifinaliste (sabato 5 settembre) che si contenderanno i posti per le finali di domenica 6 settembre.

Nella giornata di ieri la FIPAV ha ufficializzato il logo dell’evento che evidenzia in giallo oro il globo e la siluette di Tino il coniglio mascotte. Spicca con i colori nazionali verde-bianco-rosso l’anno ed in negativo sul blu le sedi, la data e l’evento. Il logo del mondiale sarà proposto tanto in italiano quanto in lingua inglese. In inglese anche il dominio internet dell’evento sulla quale verrà realizzato il sito web ufficiale consultabile all’indirizzo www.worlditaly2009.it ed in chiave internazionale anche con .com.

 


 

Tra le prime mosse dello staff del Comitato Regionale che vede impegnato in primis il presidente Adriano Bilato ed il Consigliere Federale nonché membro di giunta Bruno Da Re, è stato l’accordo con le due amministrazioni locali interessate e con le strutture ricettive che ospiteranno le delegazioni. Il dipartimento eventi della FIVB ha già ricevuto nei giorni scorsi il presentation book con la descrizione delle due città, delle caratteristiche degli impianti, della logistica e del programma dettagliato su servizi e spostamenti.

Nelle giornate di oggi e domani, il Vicepresidente esecutivo della FIVB e Presidente della federazione serba Alexsandar Boricic, accompagnato da Piero Rebaudengo Direttore degli sports events della Federazione Internazionale saranno a Bassano del Grappa al mattino ed a Jesolo nel pomeriggio per la prima visita ispettiva. Ad accogliere i due delegati Giovanna Sassi e Diletta Libianchi componenti dell’ufficio eventi della Fipav oltre a Bruno Da Re e Adriano Bilato.

Superata la prima visita ispettiva, prossimo appuntamento è fissato per venerdì 3 aprile quando a Losanna Bruno Da Re presenterà al Board della FIVB l’intero evento.

 

 

 

Padova, 18 marzo 2009
Comunicato stampa n. 14/09 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl