LE UNIKE ACCOLGONO LA TENA SANTERAMO: alla ricerca della vittoria per rimanere in corsa play-off

20/mar/2009 15.03.41 Sassuolo Volley Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
  20/03/2009 - LE UNIKE ACCOLGONO LA TENA SANTERAMO: alla ricerca della vittoria per rimanere in corsa play-off  
 

Si avvicina l'importante sfida di questa domenica tra la Unicom Starker Kerakoll e la Tena Santeramo. Un match delicato nel quale le UniKe non si possono proprio permettere di sbagliare: a rischio infatti c'è quell'ottavo posto in classifica che chiude il cerchio delle otto squadre qualificate ai play-off scudetto. Ad assediare questo piazzamento c'è sicuramente anche la formazione di Castellana Grotte che, avendo già giocato in anticipo la gara dell'undicesima giornata di ritorno, si trova ora ad un solo punto di distanza dalla squadra di Coach Ferrari e potrebbe conquistare punti anche in questo turno, giocando in casa contro la Riso Scotti Pavia.

Per la Tena Santeramo guidata dal neo-allenatore Mastrangelo, la sfida contro le sassolesi rappresenta la prima di quattro finali salvezza, tanti sono i match che mancano alla fine della Regular Season. Il team pugliese proverà dunque a raccogliere punti importanti contro le UniKe, le quali si troveranno di fronte atlete di grande esperienza come la centrale e capitana Marulli, la schiacciatrice Capuano e l'alzatrice Sangiuliano, per non parlare di due giovani talenti della nostra nazionale juniores, il martello Orsi Toth ed il libero Sirressi. Attenzione inoltre alle due straniere in campo, l'opposta bulgara Tsekova e la centrale Fernandez Navarro, proveniente dalla Spagna.

Importanti novità tra le file della Unicom Starker Kerakoll: l'amichevole di ieri sera contro la E-gò Volley Carpi ha dato finalmente buone notizie, che sono il rientro in campo di due atlete: la centrale Nucu ed il secondo libero Montanari. Il loro recupero non è ancora al 100%, ma il fatto che abbiano giocato per qualche set è sicuramente di buon auspicio per tutta la squadra. La schiacciatrice Cella è stata tenuta ancora a riposo preventivo, ma la voglia di rimettere piede in campo ed aiutare le compagne nella conquista di punti è forte e non si esclude il suo rientro già nella partita di questa domenica contro la Tena Santeramo, compagine in cui ha militato anche Carmen Turlea nella stagione 2005/2006 e Coach Tommy Ferrari nell'ultima parte della stagione 2006/2007.

La voglia di vincere e di conquistare punti non si è mai spenta tra le file sassolesi, e la speranza per la Unicom Starker Kerakoll di qualificarsi per i play-off scudetto è ancora reale e tangibile. L'appuntamento per i tifosi delle UniKe e per gli appassionati di volley è dunque per domenica 22 marzo alle ore 17:30 presso il PalaPaganelli di Sassuolo. Arbitri dell'incontro: Umberto Ravallese di Ragusa e Paolo Lavorenti di Livorno.

PROGETTO SAS. Il progetto “Scuola, Ambiente, Sport”, promosso da Hera e Sassuolo Volley in collaborazione con il Comune di Sassuolo, giunge domenica al suo quarto ed ultimo appuntamento con la raccolta differenziata presso il PalaPaganelli, in attesa della giornata conclusiva del progetto in cui verrà premiata la scuola elementare che avrà raccolto il maggior numero di ‘lingotti’. La premiazione finale è prevista in concomitanza con l’ultima partita casalinga della Unicom Starker Kerakoll contro la Monte Schiavo Banca Marche Jesi. Questa domenica ai ragazzi viene chiesto di portare al palazzetto uno specifico rifiuto recuperabile: carta e cartone. Nel frattempo proseguono fino alla fine di marzo gli incontri formativi nelle scuole, previsti dalla campagna “Impara a differenziare, diventa un EcoKid”.


 
                 
Queste nostre comunicazioni si propongono come servizio informativo, come tali non sono sempre necessariamente sollecitate dai destinatari, i cui indirizzi derivanti da ricerche commerciali, elenchi e servizi di pubblico dominio, visite e/o registrazioni sul nostro sito, contatti diretti o comunque occasionali e quant'altro, non sono in alcun modo suscettibili di essere divulgati a terzi (ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196 del 30/06/2003 (Testo Unico Privacy). Questo messaggio non può essere considerato Spam in quanto (ai sensi del D.Lgs. 196/2003 del 1 Gennaio 2004) la ricezione dello stesso può essere interrotta da Voi semplicemente inviando un messaggio, in tal senso all'indirizzo mittente; inoltre potete anche chiedere la cancellazione dal nostro data-base di qualunque dato vi concerna.
  se desideri cancellarti dalla nostra newsletter
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl