Comunicato Rugby Roma Olimpic n. 21_0910

18/dic/2009 15.16.40 Ufficio Stampa Rugby Roma Olimpic Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

logo rugby roma piccolo.jpg

 

COMUNICATO STAMPA

 

Appuntamento europeo da non perdere quello che domani ospiterà il palcoscenico dello Stadio “Tre Fontane†di Roma. Per la quarta giornata dell’Amlin Challenge Cup 2009, la Futura Park Rugby Roma del Presidente Paolo Abbondanza riceverà la corazzata transalpina del Racing Metro ’92 di Parigi. L’incontro, che inizierà alle ore 14.30, sarà arbitrato dalla terna inglese composta dal Sig. JP Doyle, coadiuvato dagli assistenti Ashley Rowden e Andrew Watson.

 

Dopo la pesante sconfitta maturata sabato scorso a Parigi nel match di andata, gli uomini di Pratichetti e Fortunato hanno svolto un’intensa settimana di allenamento per presentarsi nelle migliori condizioni in vista dell’ultima gara del 2009. Dopo il team run svolto questa mattina, lo staff tecnico bianconero ha diramato il XV che sarà opposto alla forte formazione francese. Non convocati gli infortunati Aldridge, Buso, Damiani, Giusti, Saccardo e Scarnecchia che proseguono con lo staff sanitario i personali programmi di recupero. Dopo aver smaltito qualche acciacco, tornano nel XV di partenza, Alessio Murrazzani e Hayden Reid.

Questa la formazione annunciata: Bernardi, Toniolatti, Gauthier, Valcastelli, Reid, Freschi, Vannini, Murrazzani, Bernabò, Cicchinelli, Pegoretti, German, Paoletti, D’Apice, De Gregori. A Disposizione: Martino, Patrizi, Rawson, Persico, Vigne Donati, Rampa, Raineri, Rotella.

Per gli amanti delle statistiche, la gara di domani sarà annotata come la trentacinquesima presenza della Rugby Roma nelle Coppe Europee. Fin qui, 35 match disputati, con 2 vittorie, 1 pareggio e 32 sconfitte, con 455 punti all’attivo e 1621 al passivo, a dimostrazione dell’altissimo livello delle competizioni europee. Dopo la gara di sabato scorso a Parigi contro i biancocelesti di Parigi, salgono a 11 i confronti diretti con le squadre transalpine (Agen, Bourgoin, Brive, Castres, Colomiers, Dax, Montferrand, Montpellier, Narbonne). Il bilancio è di 15 sconfitte con 199 punti all’attivo e 650 al passivo.

 

Per la gara di domani, previsto il pubblico delle grandi occasioni al “Tre Fontaneâ€. Ad incrementare l’interesse, sarà sicuramente la popolarità della squadra parigina guidata dall’ex ct della Nazionale italiana Pierre Berbizier che annovera tra le proprie fila campioni purissimi come Sebastien Chabal, Lionel Nallet, Francois Steyn, Andrew Mehrtens oltre che gli italiani Santiago Dellapè, Carlo Festuccia, Andre Lo Cicero e Andrea Masi.

 

“Sarà una gara bellissima da vivere ma al contempo difficilissima, avremo di fronte una squadra quasi impossibile da battere –commenta l’ariete bianconero Alessio Murrazzani- queste sono gare che lasciano molto il segno dal punto di vista dell’esperienza, del gruppo, rappresentano un tesoro che noi dovremo essere bravi a monetizzare nelle gare di campionato, così come abbiamo fatto dopo aver incontrato il Bayonne e gli Wasps. Domani giochiamo in casa, davanti al nostro pubblico delle grandi occasioni –conclude Murrazzani- gli obiettivi che ci siamo prefissati saranno segnare punti e rendere la vita più difficile possibile al Racingâ€.

 

La società comunica il botteghino di Via delle Tre Fontane sarà aperto a partire dalle ore 12.00. Il costo del biglietto intero sarà di € 20,00, mentre il biglietto ridotto, riservato alle donne ed ai ragazzi under 14, sarà di € 10,00.

Roma, 18 dicembre 2009

 

Massimiliano Mosetti

Rugby Roma Olimpic

Direttore Comunicazione

Via delle Tre Fontane, 5

00144 Roma

T/F: 06 5923799

M: 335 6130160
E:
stampa@rugbyroma.com

W: www.rugbyroma.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl