Le Fiamme Oro Rugby inaugurano il girone di ritorno battendo il Rugby Riviera

Le Fiamme Oro Rugby inaugurano il girone di ritorno battendo il Rugby Riviera COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY XII giornata Serie A, Girone B Fiamme Oro Rugby - Rugby Riviera 22-5 (4-0) Dopo la sconfitta subita nella prima giornata di campionato in terra veneta, le Fiamme si prendono la rivincita sulla squadra allenata da Marzio Innocenti, portando a casa quattro punti che gli permettono di consolidare il primato nella classifica del girone B della Serie A. Il match si apre con un calcio di punizione messo a segno da Ettore Boarato al primo minuto di gioco.

10/gen/2010 18.52.58 Cristiano Morabito - Responsabile Ufficio Stampa F Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY

XII giornata Serie A, Girone B
Fiamme Oro Rugby - Rugby Riviera 22-5 (4-0)

Dopo la sconfitta subita nella prima giornata di campionato in terra veneta, le Fiamme si prendono la rivincita sulla squadra allenata da Marzio Innocenti, portando a casa quattro punti che gli permettono di consolidare il primato nella classifica del girone B della Serie A.
Il match si apre con un calcio di punizione messo a segno da Ettore Boarato al primo minuto di gioco. Ma la partita non è così semplice come potrebbe sembrare. Infatti i neroverdi, grazie all’ottima difesa, mettono più volte in difficoltà il XV romano chiudendogli tutti gli spazi. Al 20’ minuto, grazie ad un’azione portata avanti sulla destra con ripetuti passaggi tra Pelliccione e Forcucci, il pilone destro Alfredo Gasperini riesce a portare la palla oltre la linea e segna altri 5 punti per la squadra di casa, che diventeranno 7 grazie alla trasformazione di Boarato. I successivi 15 minuti vedono le due squadre affrontarsi ad armi pari con continui cambi di fronte finchè, al 35’, dopo una touch rubata da Matrullo ed una maul delle Fiamme, la palla arriva a Simone Andreucci che di forza segna altri 5 punti nello score. Il primo tempo termina con una meta di Luca Dalan, maturata dopo qualche minuto di pressione del Riviera nei cinque metri romani.
I successivi quaranta minuti vengono giocati ad un ritmo elevatissimo da entrambe le squadre, senza che una prevalga sull’altra. Emblematici sono i dieci minuti passati nei cinque metri del Riviera in cui le Fiamme tentano di andare in meta, scontrandosi ripetutamente contro l’ottima difesa di una mai scorretta squadra veneta. Solo a tempo scaduto le Fiamme trovano altri sette punti, quando Giovanni Massaro, dopo una mischia sul lato sinistro del rettangolo di gioco, riceve la palla e s’incunea tra le maglie avversarie schiacciando la palla al centro dei pali. Il piede di Boarato segna poi i due punti aggiuntivi che fisseranno il risultato finale sul 22 a 5.
 
I TABELLINI DELLA PARTITA

Fiamme Oro: Forcucci Andreucci (17’ st Benetti) Di Maura Massaro Pelliccione Boarato Martinelli Cerasoli Mernone Moscarda (36’ st Pellegrinelli) Parisse Matrullo (12’ st Flammini) Gasparini (29’ st Castagna) Vicerè Castagna (2’ st Cocivera)
A DISP.: Cocivera Lombardo Flammini Pellegrinelli Benetti Merli Calandro Frezza
All.: Sven Valsecchi

Rugby Riviera: Marconato, Accorsi, Bado Pavin (Leaegailesolo 30’ pt) Alessi Betto Memo Dalan Palandrani Santinello Montani Toneatti (Bolzonaro 10’ st) Righetto (26’ st Ruffert) Geraci Frasson (Costantin 26’ st)
A DISP.: Buosi Riato Costantin Carraro Bolzonaro Leaegailesolo Franzato Ruffert
All.: Marzio Innocenti

MARCATORI:
PRIMO TEMPO: 1’ cp Boarato; 20’ m Gasparini tr Boarato; 35’ m Andreucci nt; 41’ m Dalan nt
SECONDO TEMPO: 41’ m Massaro tr Boarato

Man of the match: Rudolf Mernone

Arbitro: Boaretto (Rovigo)

Cristiano Morabito – Addetto stampa Fiamme Oro Rugby

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl