La Lazio Rugby passa a Brescia

13/gen/2010 15.44.54 Pol. S.S. Lazio Rugby 1927, Sez. Rugby della Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Roma 11 Gennaio 2010                                                                                                                                                  www.laziorugby.it

 

Rugby Brescia Vs Lazio Rugby 17-19

Il campo al limite della praticabilita' non consente di fare di meglio
 
 
Sulpis_Foto Farese.jpg
 
La Lazio vince a Brescia 19 – 17 e agguanta il terzo posto,  a un punto dalla seconda
 
L’imperativo era vincere ma anche e soprattutto quello di non sottovalutare la forza del Brescia che, come volevasi dimostrare è sembrata solo un lontano parente della compagine che a Roma, nella prima di campionato, aveva perso 43 -15. Su un terreno pesante, reso ancora più insidioso dalle gelate notturne, il quindici bianco-celeste ce l’ha messa davvero tutta e, dopo un avvio un po’incerto nel quale venivano fallite alcune occasioni da meta abbastanza facili,  è salito in cattedra dettando i ritmi gioco. Chiuso in svantaggio il primo tempo ( 3-0) i ragazzi di Victor Jimenez, prendevano una meta all’inizio della seconda frazione, che li portava su un preoccupante 10 -0. Finalmente, grazie anche a un cartellino giallo mostrato al bresciano Prezioso, la Lazio prendeva in mano le redini del gioco segnando, in dodici minuti tre mete: prima Nitoglia, poi Sepe quindi Sulpis per un rassicurante 19-10. Inutili i tentativi finali di ottenere la quarta meta, quella del punto di bonus, cosa che invece riusciva al Brescia che il suo punticino, meritato, se lo portava a casa. La dodicesima giornata metteva di fronte le prime della classifica: ha vinto il Mogliano sul Colorno per 16-13, portando a 4 le lunghezze di vantaggio sul Noceto e 5 sulla Lazio, ora terza ma a un solo punto dal Colorno, quarto. Domenica prossima all’Acqua Acetosa arriva il Livorno, attualmente al settimo poto della classifica.
 

 

 

BANCO DI BRESCIA – MANTOVANI LAZIO 17-19 (3-0)
Brescia: 15 Pietrasanta (17’ pt Masgoutiere); 14 Cenerini; 13 Tamburri; 12 Gabba; 11 Federzoni (38’ Quaranta); 10 Chiappini; 9 Prezioso; 8 Cuello; 7 Del Bono (20’ st Pola); 6 Cerri (1’ st Gussago; 25’ st Bosio); 5 Paleari; 4 Pedrazzani; 3 Peveroni (1’ st Rizzetti Mattei); 2 Gatta (39’ pt Cairo); 1 Bergamini.  
Lazio:  15 Sulpis; 14 Sepe; 13 Manu; 12 Rota; 11 Bonavolontà; 10 Gargiullo; 9 Giangrande (38’ st Milazzo); 8 Mannucci (44’ st Ricci); 7 Ventricelli; 6 Nitoglia (31’ st Pelizari); 5 Nardi (27’ Livraghi); 4 Siddons; 3 Garfagnoli (31’ st Pettinari); 2 Jimenez; 1 Cannone
Marcatori:  23’ cp Chiappini 3-0; st 3’ m Pedrazzani tr Chiappini 10-0; 23’ m Nitoglia tr Sulpis 10-7; 28’ m Sepe tr Sulpis 10-14; 35’ m Sulpis 10 -19; 44’ m Prezioso tr Chiappini 17-19
Arbitro: Serchiani di Padova;  Note: al 21’ st giallo Prezioso;
Classifica: Marchiol Mogliano punti 41; Vibu Noceto punti 39; Mantovani Lazio punti 38; BluGeo Colorno punti 37; Giunti Firenze punti 31; Orved San Donà punti 25; Livorno Rugby punti 23; Amatori Milano punti 21; Udine Rugby punti 16; Piacenza Rugby punti 14; Zhermack Badia punti 11; Rugby Banco di Brescia 10
Visitate il nostro sito www.laziorugby.it
 
 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl