Comunicato Rugby Roma Olimpic n. 25_0910

Comunicato Rugby Roma Olimpic n. 25_0910 COMUNICATO STAMPA Ultimo appuntamento europeo per la Futura Park Rugby Roma del Presidente Paolo Abbondanza che domani, sabato 23 gennaio, sul terreno amico del â€oeTre Fontane†di Roma, affronterà i francesi del Bayonne nell’incontro valido per la sesta ed ultima giornata a gironi dell’Amlin Challenge Cup.

22/gen/2010 12.28.42 Ufficio Stampa Rugby Roma Olimpic Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

logo rugby roma piccolo.jpg

 

COMUNICATO STAMPA

 

Ultimo appuntamento europeo per la Futura Park Rugby Roma del Presidente Paolo Abbondanza che domani, sabato 23 gennaio, sul terreno amico del “Tre Fontane†di Roma, affronterà i francesi del Bayonne nell’incontro valido per la sesta ed ultima giornata a gironi dell’Amlin Challenge Cup. Nella partita d’andata, giocata il 9 ottobre scorso nella cittadina transalpina, i bianconeri furono sconfitti nettamente per 61-3.

 

L’incontro, che inizierà alle ore 14.30, sarà arbitrato dalla terna gallese composta dal Sig. Gwyn Morris, coadiuvato dagli assistenti Huw Davis e Mike Bethal.

 

Dopo la buona prestazione offerta sul campo dei London Wasps, i bianconeri hanno svolto un’intensa settimana di allenamento pur facendo i conti con i molti infortuni. Dopo il consueto team run svolto questa mattina, lo staff tecnico bianconero ha diramato il XV che sarà opposto alla forte formazione francese. Non saranno del match gli infortunati Bernabò, Bernardi, Casasanta, Manozzi, Murrazzani, Scarnecchia, Toniolatti e Varani che proseguono a parte i personali programmi di recupero stilati dallo staff sanitario. Saranno verificate a poche ore dal match le condizioni del tallonatore D’Apice.

Questa la formazione annunciata: Buso, Reid, Gauthier, Raineri, Rotella, Freschi, Vannini, Saccardo, Aldridge, Boscolo, Pegoretti, German, Paoletti, Martino, Vigne Donati. A Disposizione: D’Apice (Rampa), Patrizi, De Gregori, Giusti, Cicchinelli, Persico, Skeen, Falsaperla L.

Per gli amanti delle statistiche, la gara di domani sarà annotata come la trentasettesima presenza della Rugby Roma nelle Coppe Europee. Fin qui, 37 match disputati, con 2 vittorie, 1 pareggio e 34 sconfitte, con 474 punti all’attivo e 1724 al passivo. Con la gara di domani salgono a 12 i confronti diretti con le squadre francese (Agen, Bourgoin, Brive, Castres, Colomiers, Dax, Montferrand, Montpellier, Narbonne,  Racing Metro). Il bilancio è di 16 sconfitte con 202 punti all’attivo e 703 al passivo.

“Stiamo attraversando un buon momento e giorno dopo giorno stiamo crescendo come amalgama e come intensità –commenta l’apertura Maximiliano Freschi – il nostro obiettivo sarà quello di dare continuità alla buona prestazione di Londra. Sappiamo molto bene che sarà difficile battere il Bayonne –conclude Freschi- ma davanti al nostro pubblico abbiamo l’obbligo di provarci dando il 100% cercando di rendere la vita più difficile possibile al forte team transalpinoâ€.

 

La società comunica il botteghino di Via delle Tre Fontane sarà aperto a partire dalle ore 13.00. Il costo del biglietto intero sarà di € 20,00, mentre il biglietto ridotto, riservato alle donne ed ai ragazzi under 14, sarà di € 10,00.

Roma, 22 gennaio 2010

 

Massimiliano Mosetti

Rugby Roma Olimpic

Direttore Comunicazione

Via delle Tre Fontane, 5

00144 Roma

T/F: 06 5923799

M: 335 6130160
E:
stampa@rugbyroma.com

W: www.rugbyroma.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl