[RUGBY NOTIZIE] COMUNICATO STAMPA FIR - CONSIGLIO FEDERALE

09/apr/2010 20.07.49 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_newsletter
1

 

COMUNICATO STAMPA FIR - CONSIGLIO FEDERALE

Parma – Si è conclusa questa sera la prima giornata di lavori della settima riunione del Consiglio Federale FIR, riunitosi oggi presso l’Hotel Parma e Congressi di Parma sotto la presidenza di Giancarlo Dondi.

Ecco i principali argomenti affrontati dall’assise:


Approvazione Bilancio Consuntivo 2009

In apertura di riunione, dopo una breve nota introduttiva del Presidente, il Consiglio Federale ha approvato all’unanimità il Bilancio Consuntivo 2009.


Claude Atcher nuovo consulente per l’organizzazione eventi internazionali

Il Presidente ha successivamente aggiornato i colleghi consiglieri in merito all’accordo di collaborazione recentemente stretto con Claude Atcher, in qualità di nuovo consulente federale per l’organizzazione degli eventi internazionali, con particolare riferimento alle strategie di ticketing da sviluppare in vista delle future edizioni dell’RBS 6 Nazioni e dei Cariparma Test Match autunnali. Il rapporto professionale con Atcher, direttore del torneo alla Rugby World Cup di “France 2007â€, avrà durata triennale.


Differenziazione settori Alto Livello/Rugby di Base - nomina Direttore Alto Livello

La Federazione Italiana Rugby, a seguito della recente ammissione di due entità sportive italiane nella Magners Celtic League e più in generale in un’ottica di sviluppo e professionalizzazione della propria struttura e di adeguamento agli standard delle altre Union Tier 1, ha ratificato l’istituzione di una struttura tecnica interamente dedicata all’Alto Livello, differenziata dalla struttura tecnica del Rugby di Base.

La direzione del settore tecnico di Alto Livello, comprendente la Nazionale Maggiore, la Nazionale “Aâ€, la Nazionale Seven maschile, la Nazionale Under 20, le Nazionali Juniores e l’attività delle Accademie Federali ed i rapporti con le due rappresentanti italiane nella Magners Celtic League è stata affidata all’unanimità a Carlo Checchinato, che ha assunto il ruolo di Direttore Responsabile del Rugby di Alto Livello.

Checchinato formalizzerà nei prossimi giorni le dimissioni da Consigliere Federale e da Manager della Squadra Nazionale, incarico quest’ultimo nel quale resterà in carica ad interim sino all’identificazione del nuovo Manager da parte del Consiglio.

Sara Pettinelli, prima candidata non eletta in quota-atleti all’Assemblea Elettiva del 13 settembre 2008, entra a far parte – prima donna nella storia del rugby italiano - del Consiglio Federale FIR.

Per quanto concerne la struttura tecnica del settore Rugby di Base, comprendente l’intera orbita non professionistica del rugby italiano – campionati nazionali, scuola e promozione, attività di formazione e centro studi – questa resterà sotto la diretta responsabilità del Prof. Francesco Ascione.


Accademia Seven

Il Consiglio Federale ha unanimemente manifestato la volontà di investire un crescente numero di risorse nelle Nazionali Seven a seguito dell’introduzione di tale disciplina nel programma dei Giochi Olimpici a partire dall’edizione di Rio de Janeiro nel 2016.

Al fine di garantire una preparazione agli atleti ed alle atlete che verranno identificati dai tecnici di settore per un processo di specializzazione nel rugby a sette giocatori, il Consiglio Federale ha ratificato all'unanimità l’istituzione di un’Accademia del Rugby Seven, la cui sede verrà identificata nel più breve tempo possibile, presso il quale avranno luogo raduni degli atleti di interesse olimpico.


Ordine del giorno seconda giornata Consiglio Federale FIR

La settima riunione del Consiglio Federale FIR si concluderà nella giornata di domani, sabato 10 aprile.

All’ordine del giorno molteplici questioni afferenti il settore tecnico, tra cui la definizione delle le liste degli atleti di interesse nazionale, l’utilizzo degli atleti di formazione italiana nei Campionati Nazionali, la definizione delle sedi di finale dei Campionati Nazionali 2009/2010,  i rinnovi dei contratti dei tecnici e dei preparatori federali e la struttura organizzativa del Junior World Championship “Italia 2011â€.


firma
Andrea Cimbrico
Media Manager

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.13 
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687/+39.331.42.68.300
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico



Important Notice This mail and any file attached is confidential and/or privileged. If you are not the intendend recipient any use, dissemination, forwarding or copying of this message is strictly prohibited. In this case, please immediately notify the sender and delete the message and all files attached.
1

Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl