COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY - XXI GIORNATA SERIE A GIR. B

25/apr/2010 18.47.20 Cristiano Morabito - Responsabile Ufficio Stampa F Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY

XXI giornata Serie A, Girone B
Fiamme Oro Rugby – Franklin & Marshall Cus Verona 12-13 (1-4)

Poteva essere una buona occasione quella offerta dalla XXI giornata per le Fiamme Oro, sia per poter consolidare il terzo posto in classifica in vista degli spareggi di fine campionato, sia per poter sperare in qualcosa di più visto il risultato tra Calvisano e San Gregorio. Ma così non è stato. Oggi il XV allenato da Sven Valsecchi è sembrato spento sul campo, anche grazie all’ottima prestazione offerta dai gialloblu veneti che non hanno mollato fino alla fine del match ed hanno portato a casa una meritata vittoria. Una sconfitta senza attenuanti per le Fiamme, anche se oggi i dieci quindicesimi della squadra erano composti da giovanissimi. Un turn-over voluto da coach Valsecchi in vista dei playout.
Bisogna dire che l’incontro era partito sotto i migliori auspici per i padroni di casa che, dopo 6 minuti, trovavano i primi cinque punti con la meta di Claudio Gaudiello (oggi uno dei migliori del XV cremisi) che, ricevuta la palla a centrocampo da Luca Calandro, con uno scatto da autentico velocista schiacciava la palla oltre la linea. Cinque punti che, con la trasformazione di Ettore Boarato diventavano 7. Ma la squadra ospite, forte oggi soprattutto nelle prime linee, non demordeva e al 12’ metteva a segno un calcio di punizione, mentre al 18’ andava in meta con Rampazzo (trasformata da Bellini), chiudendo la prima frazione di gioco sul punteggio di 7 a 10.
Al rientro in campo le Fiamme trovano subito, grazie ad un altro spunto di Gaudiello, altri cinque punti da aggiungere allo score, ma saranno gli ultimi di tutto il match. Al 7’ minuto del secondo tempo Fabio Flammini entra in campo a rilevare Massimiliano Bizzozero che, dopo 19 anni nelle Fiamme Oro, oggi giocava la sua ultima partita; per lui si prospetta un futuro da allenatore nei settori giovanili della squadra della Polizia di Stato. Ma la partita continua e le Fiamme, ancora in vantaggio, non riescono a trovare lo spunto per segnare ancora e portare a casa il match. Dal canto loro i veronesi ce la mettono tutta per mettere in difficoltà la squadra di casa e cercare di ribaltare il risultato. L’occasione arriva al 37’ quando, grazie ad un calcio di punizione  di Marco Bellini, il Cus Verona va in vantaggio di un punto. Vantaggio che terrà fino alla fine del match portando a casa quattro meritati punti.

I TABELLINI DELLA PARTITA

Fiamme Oro: Boarato (26’ st Mariani) Gaudiello Andreucci Forcucci (26’ st Merli) Baldini Calandro Martinelli Parisse Bottino Maffei Matrullo Bizzozero (7’ st Flammini) Cocivera (18’ st Frezza) Lombardo (38’ st Vicerè) Lombardi (36’ pt Gasparini)
A DISP: Gasparini Frezza Flammini Pellegrinelli Benetti Merli Mariani Vicerè
All. Sven Valsecchi

Cus Verona: Michelini Doglioli Federzoni Herenù Belloni Bellini Pizzardo (25’ st Furieri F.) Spotorno Rampazzo Draghi D’Antuono (30’ st Lorenzetto) Olivieri D’Agostino (30’ st Kraus) Neethling Cenedese (15’ st Tassi)
A DISP: Kraus Tassi Oliveira Lorenzetto Lindauer Furieri F. Furieri R. Pasinato
All. Danilo Beretta

ARBITRO: De Martino (Napoli)
GUARDALINEE: Girelli (Civitavecchia) Cascella (Benevento)

MARCATORI:
PRIMO TEMPO: 6’ m. Gaudiello tr. Boarato, 10’ cp Bellini, 18’ m. Rampazzo tr Bellini
SECONDO TEMPO: 1’ m. Gaudiello, 37’ cp Bellini

NOTE:
CARTELLINI ROSSI:
CARTELLINI GIALLI: 8’ st Olivieri, 21’ st Braghi
SPETTATORI: 250 ca.

Crush Military watch “Man of the Match”:
Giulio Cenedese

Cristiano Morabito – Addetto stampa Fiamme Oro Rugby

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl